20 febbraio 2013

OTTIMA PARTECIPAZIONE DEI LAVORATORI EX LSU SCUOLA ANCHE ALL' ASSEMBLEA PUBBLICA PRESENZIATA DALLA USB E DAL SEGRETARIO NAZIONALE DI RIFONDAZIONE COMUNISTA “PAOLO FERRERO”

Anche la seconda assemblea pubblica organizzata dalla USB il 19 febbraio 2013  a Napoli , con lo scopo di responsabilizzare la politica sulla vertenza degli ex LSU scuola, ha avuto esito positivo.

Paolo Ferrero, infatti, che già l’anno scorso colse l’appello di USB e si attivò in denunce mediatiche su LA7 portando a conoscenza il contenuto del LIBRO BIANCO in cui la USB  evidenzia lo scandaloso sperpero di denaro pubblico scaturito dall’ esternalizzazione del servizio di pulizia nelle scuole, e avallando pubblicamente la proposta dell’assunzione ATA dei lavoratori ex LSU , oggi ha condiviso il percorso delineato dall’ Unione Sindacale di Base con la precedente assemblea presenziata dal Sindaco di Napoli Luigi De Magistris.

Ferrero ha pienamente condiviso l’idea di attuare a breve l’organizzazione di un incontro politico che veda la partecipazione dei componenti dell’ A.N.C.I. (Associazione  Nazionale dei Sindaci) con l’intento di attuare una grande mobilitazione a favore dell’internalizzazione dei servizi partendo da una categoria come quella degli ex LSU scuola in cui è evidente la contraddizione di uno Stato che, pur  imponendo la SPENDING REVIEW, tollera poi lo spreco di milioni di euro grazie alla privatizzazione del servizio di pulizia nelle scuole. Il Segretario Nazionale di R.C. ha inoltre  preso l’impegno di fare battaglia in Parlamento in funzione dell’internalizzazione del servizio di pulizia nelle scuole attraverso l’assunzione ATA degli ex LSU.

Riteniamo opportuno a questo punto di responsabilizzare oltre che la politica  soprattutto i lavoratori ex LSU scuola in appalto invitandoli a partecipare NUMEROSI al percorso di lotta delineato dalla USB, per impedire ulteriori peggioramenti lavorativi ad una categoria messa già a dura prova da lunghi periodi di cassa integrazione e al fine di fare riappropriare ai lavoratori ex LSU scuola una dignità economica e morale utile non solo ai diretti interessati, ma, a nostro avviso, anche alla realizzazione di un vero rilancio e ad una vera crescita dell’economia del Centro Sud.

“Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni"

 IL VIDEO IN CUI FERRERO PRENDE L'IMPEGNO SULLA VERTENZA DEGLI EX LSU SCUOLA: http://www.youtube.com/watch?v=z_WYz2-RrtM&feature=youtube_gdata
ALCUNI INTERVENTI: http://www.youtube.com/watch?v=ui3-KaCyHaM&feature=share

5 commenti:

  1. Oggi grazie alla collega Antonella, ho preso contatto con un ragazzo del movimento 5 stelle di Napoli che è salito al Parlamento....gli ho spiegato e inviato un po di documentazione utile a far capire la nostra storia e le nostre richieste....siamo rimasti che ci aggiorneremo a Governo insediato. La nostra speranza è che il Movimento 5 Stelle possa fare qualcosa in parlamento per noi.
    Colgo l'occasione per ringraziare le mie colleghe di lavoro, Antonella e Virginia sempre pronte alla lotta, a suggerire spunti utili alla vertenza e soprattutto sempre presenti in tutte le iniziative sindacali.

    RispondiElimina
  2. Maurizio anch'io ho fatto la stessa cosa con i rappresentanti dell'Abruzzo che essendo personale docente e quindi conoscono la nostra vicenda mi hanno assicurato che proporranno tra le prime cose,a governo in finzione s'intense,la nostra immediata assunzione checchè ne dicano i signori della triplice.Speriamo bene e ci teniamo sempre aggiornati

    RispondiElimina
  3. Gentilissimo sig.Maurizio sono una ex L.S.U. seguo molto il vostro blog da dove si possono apprendere tante notizie utili, vorrei farle una domanda sicuramente llei è a conoscenza del problema del dimensionamento scolastico, a questo proposito vorrei sapere se ci sono parametri che dovranno essere applicati agli l.s.u. in quanto nella scuola dove lavoro ci sarà un rivoluzionamento poichè verra scissa e dovranno essere fatti 2 comprensivi con i tre ordini di grado. Gli ex L.S.U. sono presenti nella scuola primaria fin dal lontano 1997. Vorrei sapere visto che noi risultiamo in pianta organica nella scuola primaria qualcuno sta dicendo che dobbiamo essere divisi sui 2 comprensivi che saranno formati. Le sarei grata se potesse darmi spiegazioni in merito.La ringrazio.

    RispondiElimina
  4. Credo di averti già risposto su facebook anonimo del 24-03 ore 18,24

    RispondiElimina
  5. Qualcuno ha qualche informazione riguardo all'assicurazione sanitaria integrativa che le ditte avrebbero dovuto stipulare a favore dei lavoratori a partire dal mese di marzo 2013,come previsto dall'ultimo rinnovo contrattuale?Io,dopo un ricovero,ho chiesto alla ditta ma hanno risposto che non avevano idea di cosa stessi dicendo.

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget