15 giugno 2016

LA USB NON FIRMA L'ACCORDO DI CASSA - IL RECUPERO DELLA BANCA ORE DURANTE I MESI ESTIVI METTE A RISCHIO IL SALARIO DEI LAVORATORI. LA SICILIA PER IL MOMENTO RIMANE IN SOSPESO.

Vi riporto un aggiornamento della riunione che si è conclusa alle 05,30 del mattino. La USB NON HA FIRMATO L'ACCORDO DI CASSA in quanto alcuni passaggi inseriti all'interno del verbale non convincevano. L'esigenza delle aziende di voler recuperare un monte ore di cassa in questi periodi estivi, a nostro avviso, mette a rischio il salario dei lavoratori. La USB ha quindi fatto un VERBALE DI INCONTRO allegando una nota a verbale.
Un decisione coerente essendo la USB non firmataria degli accordi sulla Banca Ore che hanno peggiorato le condizioni lavorative degli addetti ai servizi.
Chiederemo adesso degli incontri urgenti sui territori con le aziende per capire come vorrebbero organizzarsi sui vari territori e nel caso in cui, come temiamo, si tenterà di far recuperare la banca ore ai lavoratori in questi mesi estivi senza alcuna garanzia del salario...ci attiveremo in azioni sindacali di protesta.
Per la Sicilia rimane un aggiornamento delle parti perchè non si è ancora raggiunto un accordo.

P.S. Ora diamo modo che Carmela si riposi per la lunga nottata e poi ci aggiorniamo per notizie più dettagliate.

Nessun commento:

Posta un commento

Si è verificato un errore nel gadget