1 maggio 2012

I LAVORATORI EX LSU SCUOLA RINGRAZIANO IL SEGRETARIO NAZIONALE DEL PRC PAOLO FERRERO PER AVER PARLATO DELLA LORO PROBLEMATICA SULL' EMITTENTE LA 7


Il 30 aprile 2012 presso la sede sindacale USB di Torre Annunziata (NA) una delegazione di lavoratori ex LSU scuola ha incontrato il Segretario Nazionale di Rifondazione Comunista PAOLO FERRERO.
Nell’incontro i lavoratori avevano illustrato la problematica degli ex LSU consegnando al Segretario un libro di denuncia “LIBRO BIANCO”, in cui si evidenziano gli sprechi di denaro pubblico che si producono con il persistere dell’esternalizzazione del servizio di pulizia nelle scuole e in cui si dimostra il notevole risparmio annuo che scaturirebbe con l’assunzione ATA degli ex LSU. I lavoratori invitarono il Segr. Ferrero, nella consapevolezza che il Prc non è presente attualmente in Parlamento, di provare a dare visibilità alla vertenza degli ex LSU , essendo Ferrero un personaggio invitato nei vari Talk Show in TV.
Il Segr. Naz. Ferrero a questo appello rispondeva promettendo che il giorno successivo, essendo invitato alla trasmissione della LA 7 “COFFEE BREAK” delle ore 09,45, avrebbe provato a mostrare il Libro Bianco in diretta televisiva, accennando nei contenuti la problematica degli ex LSU e la loro rivendicazione. Ai lavoratori sembrava una delle tante promesse del solito politico che in campagna elettorale promette ogni cosa pur di racimolare qualche voto e invece con grande stupore dei lavoratori abituati ormai ad una politica bugiarda, fatta di promesse mai mantenute, collegandosi il giorno successivo sulla trasmissione della LA 7 hanno assistito increduli alla denuncia pubblica di PAOLO FERRERO che sfidando la presentatrice del programma, si imponeva con prepotenza ricavando uno spazio nella scaletta televisiva mostrando alla telecamera il LIBRO BIANCO, gridando allo scandalo e spiegando nei particolari la rivendicazione degli ex LSU. E’ la prima volta in assoluto che i lavoratori ex LSU, dopo anni di lotta e di tentativi di portare a conoscenza all’opinione pubblica la loro vertenza, riescono a denunciare pubblicamente su una rete nazionale lo spreco di denaro pubblico dovuto all’esternalizzazione del servizio.
E’ la prima volta che coraggiosamente un politico denuncia pubblicamente su una TV nazionale questo scandalo, eppure questa vertenza interessa un bacino di 12.000 lavoratori impegnati su tutto il territorio nazionale, ma gli evidenti interessi politico/sindacali, ad oggi, hanno impedito a questi lavoratori di poter esporre le loro soluzioni e di denunciare lo sperpero dello Sato di più di 60 milioni di euro annui, grazie a una politica del finto risparmio che garantisce solo gli utili delle aziende , ma che affama poi i lavoratori con notevoli riduzioni di salario, frutto di una inutile e assurda cassa integrazione in deroga e di una futura (2013) gestione della gara dalla società per azioni CONSIP di proprietà del Ministero dell’ Economia.
Per ascoltare l’intervento del Segr. Naz. PAOLO FERRERO sulla LA 7 collegarsi su internet su questo link:
http://www.youtube.com/watch?v=n2g6SzAOdWc&feature=share

224 commenti:

  1. Invito i colleghi ad inviare per e-mail i ringraziamenti a Paolo Ferrero...facciamo leggere la nostra soddisfazione dalle varie regioni a chi tende la mano agli ex LSU ....che sia utile anche come stimolo a continuare a parlare di noi, questa è la sua e-mail: segretario@rifondazione.it

    RispondiElimina
  2. Dal profondo del mio cuore ringrazio in primis IL COLLEGA MAURIZIO per il libro denuncia e poi il signor PAOLO FERRERO per avere creduto al nostro grande problema. Speriamo che questo serve ad avere una svolta positiva per tutti noi,Grazie...........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. speriamo che il governo Monti abbia il coraggio di risolvere una volta per tutte e vederci chiaro sulla nostra problematica ( un'altro spreco di circa 60 milioni di euro annui che dura da molti anni ) ma cosa aspetta Monti ,

      svegliaaa Sig. Presidente

      Elimina
  3. 2CircoloUsb02/05/12, 22:08

    Ho inviato la mail di ringraziamento e questa è la risposta di Paolo Ferrero


    Grazie a te. Continueremo la battaglia!


    Che sia la volta buona?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso proprio di si qualcosa si sta svegliando e poi non tutti i mali vengono per nuocere

      Elimina
    2. speriamo bene

      Elimina
  4. RIPETO CREARE DISSERVIZIO NELLE SCUOLE UNICA SOLUZIONE AL NOSTRO PROBLEMA PRIMA CHE DECIDONO SUL NOSTRO FUTURO.ALTRE FORME DI PROTESTA NON HANNO PORTATO RISULTATI POSITIVI.

    RispondiElimina
  5. ..Sanità, carceri, scuole: ecco la lista dei tagli

    Nel mirino 9 milioni di spese per il trasferimento dei detenuti, 19 milioni dalle prefetture, ridurre del 50% i costi di pulizia

    RispondiElimina
  6. http://www.orizzontescuola.it/node/23532

    RispondiElimina
  7. quel dirigente scolastico si è dimenticato di segnalare anche che ci sono una marea di collaboratori scolastici che non fanno il proprio dovere e cioè la vigilanza ecc.,con la complicità dei dirigenti scolastici,quindi lo stato dovrebbe far fuori anche quel dirigente che considera tutti gli ex lsu ata tutti uguali..quindi sentendo lui, a pagare dovrebbero pagare tutti,va bene anche lui deve pagare per quei dirigenti che non controllano i loro personale.se questo è ragionare!

    RispondiElimina
  8. è finita?? si hai ragione ma è finita la pazienza!!

    RispondiElimina
  9. mobilitarsi creare disservizio continuo,postare non serve piu' a niente si perde solo tempo.bisogna rischiare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bravo sn daccordo bisogna passare all'attacco fuori quei merdosi dei leccaculi delle ditte
      Alfonso

      Elimina
  10. anche se lontano dalla vostra regione in silenzio e con discrezione vi seguo sul sito vorrei essere combattivo come voi ma il contesto che mi circonda non me lo permette subisco l' oppressione dei leccaculi anche se nuotando contro corrente come un pesce cerco quasi sempre di dire quello che penso ma puntualmente vengo aggredito.Il prossimo passo sarà cancellarmi dal sindacato.ciao da un vostro collega.

    RispondiElimina
  11. ve la posto come notizia....la cisl di napoli nelle assemblee con i lavoratori vanta l'accordo sulla gig. 2012 definendolo equo, hanno perso un po' tutti, i lavoratori percependo di meno, le aziende che quadagneranno di meno, il governo che dovra' pagare la gig. giugno/agosto che non era nelle sue intenzioni,,,per il futuro la cisl si dice disponibile anche ad allargare i nostri compiti nelle scuole tipo sorveglianza,,, ma' non accettera' altri tagli e la gara consip deve essere concordata anche' con loro, altrimenti verranno mobilitati i lavoratori in azioni di lotta...infine stanno raccogliendo adesioni per intentare cause per quei lavoratori che hanno svolto mansioni ata, tipo avvocato montovani pero'a partire dal 2008 il resto degli anni e andato in prescrizione,,,meglio tardi che mai,,,

    RispondiElimina
  12. a differenza che noi i soldi che abbiamo perso sono più importanti ,perchè non si riesce più ad arrivare a fine mese!!INVECE LE AZIENDE QUALSIASI CIFRA HANNO PERSO (NE DUBITO FORTEMENTE CHE LE AZIENDE PERDANO SE NE SAREBBERO GIA ANDATE)LORO SICURAMENTE RIESCONO AD ARRIVARE A FINE MESE E QUINDI NON è EQUO 1PUNTO.POI SE LA CISL è FAVOREVOLE AD ALLARGARE I NOSTRI COMPITI PERCHè NON HA MAI LOTTATO PER L ASSUNZIONE ATA?POI INFINE LA COSA PIù BUFFA FAR PARTIRE DELLE CAUSE DAL 2008 ? MA CHI SECONDO VOI RIUSCIRà AD ENTRARE ?SICURAMENTE NON NOI CHE LAVORIAMO CON LE IMPRESE PERCHè DAL 2001 SVOLGIAMO COMPITI SOLO DI PULIZIA ,CHI DAL 2001 HA SVOLTO ANCHE VIGILANZA MA CHI GLI RICONOSCE IL SERVIZIO? NESSUNO QUINDI CARI CONFEDERALI A CHI VOLETE PRENDERE PER IL CULO ?SOLO AI VOSTRI ISCRITTI E BASTA!CHE CREDONO TUTTO QUELLO CHE DITE.COMUNQUE CI MANCHEREBBE ALTRO CHE LA CISL NON ACCETERà ALTRI TAGLI !!ALTRI TAGLI SIGNIFICA FUORI! DALLE SCUOLE DISOCCUPATI! (VERGOGNATEVI!!)NON SAPETE PIù COSA INVENTARVI PUR DI AVERE ANCORA LE TESSERE DEI MIEI COLLEGHI! IO DIREI PERCHE NO0N LOTTATE PER L ASSUNZIONE MEGLIO TARDI CHE MAI.

    RispondiElimina
  13. Il sig. Eugenio Tipaldi nello scrivere quella denuncia sulle ditte di pulizie che lavorano nelle scuole e su gli EX LSU ATA ha una visione limitata dei fatti. La cosa più grave è che questa denuncia è fatta da un dirigente scolastico. Un uomo, di didattica, che dovrebbe avere un minimo di cultura e prima di parlare o scrivere dovrebbe documentarsi.

    RispondiElimina
  14. il si.tepaldi è un uomo di questo regime capitalista,massonico ecc..e non può che ragionare in questi termini.Il suo intervento guarda caso su orizzontiscuola sito prettamente capital-marxista.Se facesse un po' di silenzio si accorgerebbe di quanti dirigenti,personale docente,bidelli,applicati aspettano il 27 e lasciano le scuole alla mercè di chi si alza prima la mattina.Ma mi faccia il piacere sig.Tepaldi oppure vada fuori dall'italia e non rompa più l'anima a chi combatte e difende un misero tozzo di pane.

    RispondiElimina
  15. Benedetto allora riferisci ai colleghi napoletani che distrattamente non si sono accorti che la riduzione di stipendi l'hanno già avuta da luglio 2011...quindi se si vogliono agitare possono pure farlo.

    saluti

    RispondiElimina
  16. A proposito di soldi Maurizio ci puoi cortesemente informare come hai fatto lo scorso anno quale Inps ci paghera se quest'anno ci sara un po piu di ordine vista l'esperienza dello scorso anno.Scusate la domanda un po venale ma non si vive di solo gloria. Grazie

    RispondiElimina
  17. sono tornato sono il precario ata come state?non credo molto bene vi volevo informare che una sigla sindacale ci ha promesso i posti accantonati che state occupando voi.appena si concludono le gare consip i confederali si batteranno proprio ,per la nostra assunzione!un grazie ai vostri colleghi che appoggiano i confederali.

    RispondiElimina
  18. Amico anonimo (tanto per cambiare)

    L'unica cosa certa che si sa è che alcune Regioni come la Campania, la Puglia, la Sardegna...non hanno soldi per la cassa integrazione in deroga.

    Posso solo anticiparti che sarà peggio degli altri anni, proprio perchè quest'anno c'è la partecipazione delle regioni.
    I tempi retributivi saranno molto più lunghi...mi risulta poi che avremo una retribuzione della cassa questa volta al 70% e non più all'80% essendo la seconda volta che la chiedono e avremo anche l'obbligo, se verremo chiamati, di partecipare ai corsi di riqualificazione professionale...

    Che dite....ci sono buone motivazioni per mobilitarci ?? O vogliamo aspettare che ci succeda di peggio ?

    A dimenticavo...il 2013 è alle porte.

    Scusa la mia risposta un po scorbutica anonimo...ma come hai detto tu non si vive di gloria ..io aggiungere che di pane assolutamente si!!!

    RispondiElimina
  19. rivolta disservizio rivolta ............da settembre.

    RispondiElimina
  20. se qualcuno sa notizie dell'incontro tenutosi oggi al miur,mettetele in rete.grazie

    RispondiElimina
  21. Si bravo aspetta ancora i verbali di cgil,cisl,uil dal Miur.

    Ma che avete in testa le pigne ?

    RispondiElimina
  22. anonimo non fare lo spavaldo io sono iscritto all'usb purtroppo a trattare con il miur ci vanno i confederali quindi sono solo loro che divulgano i verbali,inquanto alle pigne le tieni tu in testa.RIFLETTI BENE PRIMA DI SCRIVERE.

    RispondiElimina
  23. Mi confermi ancora con il tuo commento che pur essendo iscritto con usb in testa hai le pigne.
    Ma a contrattare che
    cosa ti aspetti da questa riunione qualcosa di positivo ?
    Non hai capito ancora che l'accordo del 14 giugno ha definito già tutto per gli ex lsu, queste riunioni servono solo a trovare una formula per garantire i Consorzi
    e questo a te interessa ?

    riflettiamo

    RispondiElimina
  24. per i colleghi campani dipendenti cooplat l'inps per la cig e sempre quella di caserta,,la cisl campana di categoria a detto ai suoi iscritti che si impegnera' per un pagamento veloce,,,chiacchiere di circostanza secondo me,, perche' domenica 17 si vota in grecia e se le elezioni vanno male, c'e' il rischio di una frammentazione dell'aria euro e il governo potrebbe anche allungare i tempi di tutti i pagamenti in essere per crisi di liquidita',,,secondo me e giusto che' chi' e iscritto all' usb per il passaggio ata, ho per un futuro migliore si interessi anche di quello che combinano i confederali,, altrimenti si pigliano tegole in testa senza sapere neanche il perche'

    RispondiElimina
  25. senti signor pigne non mi aspetto proprio niente, voglio solo sapere cosa hanno discusso.per quanto riguardal'accordo del 14 giugno ho capito bene che hanno definito gia' tutto per noi.AGGIUNGO SAPIENTONE NON SEI TU A FARMI CAPIRE TUTTO CIO'.CHIARO.LE PIGNE ED ALTRO LE TIENI TU IN TESTA E IN UN ALTRO POSTO.......MODERA I TERMINI.

    RispondiElimina
  26. io non posto mai,ma lunica cosa che leggo qui sono un sacco di stronzate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sandokan la tigre di Monpracen15/06/12, 15:22

      E postale tu le cose sensate,vediamo cosa ti sai inventare,ma dove vivi la sai la nostra situazione com'è,voi sapete solo criticare e basta,si aspetta sempre qualcun'altro che faccia le cose per voi,comodo così vero.Da una parte sono anche un pò sadico sono anche contento che stà succedento tutto ciò,certa gente si merita anche di peggio.Per Benedetto l'unico che riesce a dire cose sensate in questo marasma di idioti ed ebeti.Ciao Antonio ho capito,a risentirci.

      Elimina
  27. SANDOKAN IO LAVORO ALLA DIREZIONE DIDATTICA "TOMMASONE",CIAO.

    RispondiElimina
  28. X TUTTI I COLLEGHI DI LECCE E PROVINCIA comunico che la prossima settimana fisseremo una assemblea presso la federazione usb di lecce appena sapro il giorno preciso ne daro comunicazione. E non dico scemenze come dice qualcuno ma non è facile lavorare quando molti nostri colleghi aspettano ancora cosa faranno i confederali. FRATERNI SALUTI

    RispondiElimina
  29. Benedetti signori facciamo diventare le sentenze del tar a nostro favore per la riserva del 30% a 12000 , solo questo ci porterà alla salvezza, altrimenti bisogna dar ragione al collega che fa l'avvocato del diavolo che ringrazia le pecorelle smarrite che entrano nella parrocchia sbagliata.
    Over 50 lavoro non ce nè e anche vero che al Governo la voce del risparmio è arrivata ma ci sono elementi a noi indesiderati che continuano a dire che noi con la scuola non centriamo. Siamo stati sfruttati per 5 anni sei il tar ha dato ragione, dal 2003 ad oggi con tutte le immissioni in ruolo nella misura del 30% eravamo tutti sistemati.Sono stati tutti abili a trascinarci nella sponda opposta e ci ritroviamo a parlare di cig corsi e quantaltro.Le interpellanze parlamentari sono una testimonianza che la nostra causa non ha contenuti ridicoli e vorrei dire a quei signori che siedono al tavolo delle tratative che ridurre lo stipendio o salario diventa direttamente proporzionale ai vari suicidi che si sentono per televisione. UNA MANO SULLA COSCIENZA PERCHE' IL RISPARMIO CON L'ASSUNZIONE ATA C'è

    RispondiElimina
  30. maurizio di napoli hai notizie dell'incontro tenutosi oggi al miur?sempre se si e' svolto,ciao.

    RispondiElimina
  31. disservizio continuo da settembre.......

    RispondiElimina
  32. che noia questa cig.........lunga.

    RispondiElimina
  33. I bastardi di CGIL chiedono la revisione dei posti accantonati.
    Bastardi e figli di puttana, sicuramente andranno con lo stesso organico 2011/2012 di nuovo infami, ma questi cazzo di politici dove stanno?
    (Galatina è presente)

    RispondiElimina
  34. rivolta disservizio unica azione da mettere in campo a settembre.

    RispondiElimina
  35. I politici sono solo degli infani se non hai capito AFFANCULO LA CASTA

    RispondiElimina
  36. A napoli il 19/06/2012 inizia il corso non si sa di quante ore ...

    RispondiElimina
  37. ma chi se ne frega dei corsi possono andare affanculo!!il 22 giugno 2012 chi può vada a roma per lo sciopero e facciamoci notare!!dobbiamo lottare per l assunzione ata!!è l unica soluzione per noi che vada bene,per i colleghi iscritti con i confederali perchè non vi cancellate non l avete ancora capito!il miur non vuole le cooperative invece i confederali si,a tutti i costi anche se ci riducono ancora lo stipendio,o con le cooperative o disoccupati questa è la linea dei confederali!

    RispondiElimina
  38. siamo un branco di ignoranti ,perchè non riusciamo a capire cosè il male , cosè il bene scusate sono arrabiata come un cane ,devono chiederci,scusa tutti i colleghi che hanno le tessere con i confederali la colpa è vostra tutto questo ,marciume e il male ve lo porterete nelle vostre coscienze vi state autodistuggendo

    RispondiElimina
  39. DICONO CHE CI SONO BRUTTE NOTIZIE IN SEGUITO ALL'INCONTRO DI IERI AL MIUR,CHI HA NOTIZIE PRECISE LE METTESSE IN RETE.GRAZIE.

    RispondiElimina
  40. Ma quanto lo volete capire che bisogna muoversi se un sindacato della triade avesse avuto tutte le sentenze del tar a favore come a noi avoglia l'assunzione ata.
    Loro ci vogliono inabissare con tutte le sentenze, muoviamoci noi a renderle esecutive e quando un politico fa un interrogazione parlamentare sul caso nostro sarebbe cosa gradita mettere a conoscenza il Ministro dei giudizi del tar con sentenze emesse

    RispondiElimina
  41. perfavore cerchiamo di non divulgare cose che non sono vere sul incontro di ieri,postiamo solo cose ufficiali.

    RispondiElimina
  42. visto che dici di non divulgare notizie false dillo tu cosa è vero!!sicuramente sin quando ci saranno i confederali agli incontri con il miur usciranno solo cose brutte!!e questo è un dato di fatto!!

    RispondiElimina
  43. credimi Antonello lo dico solo perche gia stiamo passando un bruttissimo perio,e non per altro.

    RispondiElimina
  44. auguro di cuore che quello che stiamo passando noi lo passino anche quelle persone che in questo momento sono contente di essere in cig,e cioè chi ha il doppio lavoro chi ha il marito o moglie che lavorano e quindi non fanno niente per migliorare la nostra situazione(conosco persone che stanno bene e comunque partecipano a tutte le lotte che si fanno)io queste persone le ammiro.ma le altre mi fanno veramente schifo!!!

    RispondiElimina
  45. l'incontro tecnico tra miur e confederati ieri e avvenuto regolarmente,,,incomincio col dire che' incombe su di noi ex lsu una grossa nube nera,,la gara che sara' emanata a settembre 2012 per partire a settembre 2013 della durata di 3 anni piu' 2 parla solo dei nostri compiti che saranno allargati,,,,su garanzie occupazionali di orario da parte dei sindacati, i funzionari del miur hanno risposto: non possiamo impegnarsi e garantire risorse riguardo l'orario di lavoro, questo e un fatto che spetta alla politica non ai funzionari del governo,,, i confederati si propongono un incontro col ministro del lavoro,,(SECONDO ME SERVIREBBE PIU'IL MINISTRO DELLE FINANZE)

    RispondiElimina
  46. rettifico ministro della scuola non del lavoro

    RispondiElimina
  47. se i nostri compiti saranno allargati di conseguenza l'orario deve essere almeno di 6 07 ore al giorno, quindi per forza il ministero delle finanze deve erogare i fondi.perche' non penso che con 3 o 4 ore possiamo svolgere pulizie manutenzione guardiania ecc ecc.almeno io la penso cosi.

    RispondiElimina
  48. BENEDETTO MA TI LEGGI QUANDO SCRIVI O NO ?
    IN COMMENTI PRECEDENTI MI HAI RIBADITO CHE NON TI BEVI LE STRONZATE DEI CONFEDERALI.. E POI PERO' TI ACCANISCI NEL POSTARE I CONTENUTI DELLE RIUNIONI...MA LACOSA ASSURDA E'CHE NON TI RENDENDI CONTO CHE STAI DICENDO QUELLO CHE NOI DICIAMO DA ANNI...E CIOE' CHE NEL 2013 CI SARA' PIU' LAVORO E MENO SOLDI !

    E CONCLUDI PURE SCRIVENDO....SECONDO ME SERVIREBBE IL MINISTERO DEL LAVORO ?!?!
    DANDO UN CHIARO TUO PERSONALE SUGGERIMENTO AI CONFEDERALI !! MA CAVOLO MA LI CONSIDERI COME HAI SEMPRE DETTO DEI VENDUTI SI O NO ? E NON MI RISPONDERE NUOVAMENTE CHE TU FAI INFORMAZIONE PERCHE' NON MI CONVINCI BENEDETTO C'E' MOLTO DI PIU' AMICO..SOTTO SOTTO IO LEGGO UNA SPERANZA. BENEDE' IO NON TI HO MAI ATTACCATO, ANZI ALLE VOLTE TI HO PURE DIFESO DA COLLEGHI CHE TI ATTACCAVANO MA MI SPIACE DIRLO MA PIU' TI LEGGO E PIU' MI CONVINCO CHE NON HAI CAPITO NIENTE NEANCHE TU...AMICO MIO IL 22 GIUGNO C'E' LO SCIOPERO...VIENI A ROMA A MANIFESTARE E CONVINCI QUANTE PIU' PERSONE POSSIBILI A VENIRE...NON PERDERE TEMPO A REPERIRE NOTIZIE SCONTATE E PALESEMENTE A PRESA PER IL CULO.

    AI SIGNORI UTENTI CHE PUR LEGGENDO L'AVVISO DI SCIOPERO CONTINUANO INDIFFERENTI A COMMENTARE STRONZATE INUTILI ALLA CATEGORIA SUL BLOG...FACCIO UNA PROMESSA, SE CONTINUERETE A COMMENTARE STRONZATE INUTILI SARO' COSTRETTO A METTERE LA MODERAZIONE AI COMMENTI ...NON VI PERMETTERO' DI DISTRUGGERE UN MEZZO DI INFORMAZIONE COME IL BLOG!!!

    RispondiElimina
  49. Vorrei solo dire ke i confederali si stanno accordando con il miur per mettercela nel culo senza vasellina tanto noi x loro siamo delle merde di cui possono fare ke vogliono. Tanto hanno i coglioni dei nostri colleghi ke gli rimangono fedeli e speranzosi. Ma non bastera abbandonare i confederali serve anke mandare affanculo i politici ke ormai sono solo de faccendieri ke stanno al governo solo x riempirsi il culo e ci metto dentro pure IDV SEL e PRC ke mo fanno finta di volerci aiutare ma una volta eletti si faranno i cazzi loro come sempre. MANDIAMO AFFANCULO LA CASTA POLITICO-SINDACALE SIAMO SOTTO DITTATURA RIBBEGLIAMOCI FRATERNI SALUTI A TUTTI

    RispondiElimina
  50. date retta a me bisogna coordinarsi e' creare disservizio continuo da settembre.

    RispondiElimina
  51. secondo me l unica soluzione per la nostra situazione è disdettare le tessere dei confederali ed iscriversi all unico sindacato che ha sempre lottato per la nostra stabilizzazione (assunzione ata)se non si fa almeno questo finiamo tutti con il culo per terra!!i confederali vogliono dentro solo i precari ata !se il governo decidesse veramente di non voler più le aziende i confederali non ci tutelano per loro o con le aziende o fuori(disoccupati)quindi il mio è un appello a tutti quelli che hanno le tessere dei confederali mandateli affanculo tanto poi vi abbandonano quando riescono a fare entrare come personale ata i precari della scuola tutelano solo loro perche sono più di noi quindi più tessere (ricordatevi che anche per i confederali noi siamo numeri e non persone!)pensateci bene.

    RispondiElimina
  52. naturalmente l unico sindacato che lotta per la nostra assunzione è USB

    RispondiElimina
  53. Il vero scopo dei CONFEDERALI (cgil, cisl e uil ) e quello di unirci agli lsu storici (20.000 persone circa )per loro sono 20.000 tessere .
    In questo momento gli lsu storici fanno 2-3 ore al giorno e i mesi estivi restano a casa senza stipendio o cassa integrazione. L'intenzione di questi sindacati corrotti è quella di aumentare 2 ore agli storici e portarli a 4-5 ore al giorno come del resto lo faranno anche con noi ex lsu-ata.
    I sindacati confederali MIRANO SOLO ALLE 20.000 TESSERE degli storici (ormai sanno che dagli lsu-ata hanno perso almeno tre quarti di tessere e le perderanno tutte quando si avvierà la gara Consip che ci ridurrà le ore 4-5 ore al giorno )IN BARBA AI NOSTRI DIRITTI DI ASSUNZIONE CHE GIA' CI HANNO NEGATO CON L'INGANNO NEL 2001.
    INVITO PER CHI E' ANCORA ISCRITTO CON QUESTI MAIALI A DISDETTARE E ADERIRE CON L'USB PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI.
    Mocetor (Sicilia)

    RispondiElimina
  54. IO CI SARò IL 22 GIUGNO ALLO SCIOPERO
    E CONSIGLIO AI COLLEGHI DI DISCUTERE DI QUESTO SUL BLOG DELL'ORGANIZZAZIONE E DI
    COSA INVENTARCI UNA VOLTA LI PER ATTIRARE I GIORNALISTI NELLA MANIFESTAZIONE. DOBBIAMO FARE IN MODO DI FARE AVVICINARE LE TELECAMERE
    COLLEGHI SAPETE BENISSIMO CHE IN QUELLA GIORNATA CI SARANNO MOLTI GIORNALISTI DELLA CARTA STAMPATA E TV ALL'EVENTO.

    RispondiElimina
  55. MA UN VERBALE C'E' DELL'INCONTRO SVOLTOSI AL MIUR GIORNO 14 06 2012?

    RispondiElimina
  56. a noi di leggere i verbali dei porci del tris non ce ne può fregare di meno, tanto saranno sempre e comunque peggiorativi per noi e favorevoli alle coop, cancellatevi da questi parassiti è l'unico modo per manifestare il vostro dissenso alle combine che mettono in campo contro la classe operaia.

    RispondiElimina
  57. Ma la volete capire che al posto di elemosinare appresso ai sindacati facciamo adesione alle sentenze del tar per quanti ne siamo vedrete che saranno loro a cercarci e a considerarci. Vedete cosa hanno fatto per gli insegnanti che hanno vinto il ricorso.

    RispondiElimina
  58. rivolta disservizio continuo da settembre unica strada da percorrere,mettetevelo in testa.BUON APPETITO.

    RispondiElimina
  59. qualcuno che conosce i vari Di PIETRO,Ferrero,e altri puo' chiedere a costoro di partecipare assieme a noi alla manifestazione del 22/06 e magari darci qualche consiglio?

    RispondiElimina
  60. SCUSATE POTREI SBAGLIARMI MA HO I MIEI DUBBI SU FERRERO. PERCHE’ IL SIG. FERRERO CHE HA SEMPRE PARTECIPATO A TUTTI GLI SCIOPERI FATTI DALL CGIL NON HA MAI PARTECIPATO, IN PRIMA LINEA, AGLI SCIOPERI CHE L’USB HA FATTO PER GLI EX LSU ATA ? STRANO! EPPURE MOLTI EX LSU SI VANTANO DI APPARTENERE A RIFONDAZIONE COMUNISTA. QUANDO IL SIG. FERRERO ERA MINISTRO DEL WELFAR NON HA PRESO NESSUNA INIZIATIVA PER NOI. VERAMENTE LUI ERA IMPEGNATO HA FARE DELLE LEGGI FAVOREVOLI PER GL’IMMIGRATI .

    RispondiElimina
  61. Tu anonimo invece ci sarai il 22 giugno a Roma ?

    RispondiElimina
  62. X anonimo 17:33 vorrei anke dirgli ke non solo FERRERO non ha mai fatto niente x noi ma quando abbiamo presentato i ricorsi x le riserve del 30% ci ha sempre ostacolatofacendo intervenire l'avvocatura dello stato. A tutela degli interessi delle coop. POLITICI- SINDACATI-COOP SONO UN UNICO PARTITO DI FARABBUTTI

    RispondiElimina
  63. E forse sarà per questo che è stato l'unico politico a denunciare pubblicamente sulla trasmissione della 7 la nostra situazione
    per ostacolarci. Farabutti sono tutti quei colleghi che non muovono un dito per cambiare la nostra situazione, che rimangono iscritti con cgil,cisl,uil, che leccono il culo dei padroni e che danno la colpa a tutti meno che a loro stessi.

    Il 22 giugno alzate il culo e veniter a roma a manifestare.

    RispondiElimina
  64. se è vero quello che dite su ferrero ,e io non credo,allora anche maurizio ,stella e altri stanno facendo sforzi inutili.Io credo invece nell'intelligenza di costoro che da anni stanno spendendo tempo e credo che i politici da loro interessati saranno al nostro fianco

    RispondiElimina
  65. X anonimo 18:40 e si come si sono interessati in questi anni per farci restare nelle coop negandoci il diritto aquisito di poter essere assunti come ata con le riserve del 30%

    RispondiElimina
  66. NON AVETE CAPITO ANCORA NIENTE NESSUNO CI AIUTA IN QUESTA BATTAGLIA "INTERNALIZZAZIONE" QUINDI DOBBIAMO CAVARCELA DA SOLI.BEN VENGANO LE MANIFESTAZIONI A ROMA PERO' DOBBIAMO CERCARE DI COORDINARCI PER CREARE DISSERVIZIO CONTINUO NELLE SCUOLE DOVE LAVORIAMO,PERCHE' CREANDO DISAGIO DOVRANNO PER FORZA ASCOLTARCI SERIAMENTE.CIAO.

    RispondiElimina
  67. hai ragione anonimo nessuno ci aiuta,dobbiamo vadercela da soli sembra che abbiamo la peste.

    RispondiElimina
  68. No non abbiamo la peste .e che intorno a noi ci sono molti interessi economici ...e quindi finche girono tutti questi milioni di euro da spartirsi ...e difficile che noi tutti verremo internalizzati ..perche per lor... Signori lo spreco che GIRA intorno a noi FA GOLA ..MA NON SOLO ALLE FILIERA DELLE COOPERSATIVE ..MA ANCHE AI SINDACATI ...E ITALIA LAVORO

    RispondiElimina
  69. Lo sapevate ke nel programma del MOVIMENTO5STELLE c'è l'abolizione della legge GELMINI e il finanziamento delle scuole private. Quale altro partito propone questo? Cari colleghi se non capiamo ke dobbiamo mandare affanculo la casta politico-sindacale per noi sara sempre peggio. FINIAMOLA DI FARE I SUDDITI NOI SIAMO IL POPOLO COME DICE CELENTANO. hanno paura del movimento perche sanno ke possiamo vincere e mandarli a casa questi farabbutti. E per pararsi il culo hanno fatto intervenire pure NAPOLITANO contro il movimento definendoci come l'anti politica. MENTRE LA POLITICA E RUBARE? MANDIAMOLI AFFANKULO TUTTI

    RispondiElimina
  70. ALLO SCIOPERO GENERALE DEL 22 GIUGNO PER ROMPERE IL SILENZIO E RIVENDICARE L'ASSUNZIONE ATA DEGLI EX LSU AI MASS MEDIA -PARTECIPIAMO NUMEROSI...

    RispondiElimina
  71. Siamo governati dalla peggiore razza di esseri umani si vendono x 4 soldi. Loro senza il nostro voto non sono niente noi siamo 100 loro sono 1. Popolo dormiente svegliatevi risvegliate le vostre coscienze. MANDIAAMO A CASA QUESSTA CLASSSE POLITICO-SINDACALE. E speriamo ke non sia troppo tardi fraterni saluti

    RispondiElimina
  72. Tospino e basta per cortesia....abbiamo capito il tuo concetto, non ripeterlo all'infinito sul blog...spero di sentirti gridare la tua rabbia il 22 giugno allo sciopero....così avrò anche il piacere di conoscerti.

    RispondiElimina
  73. x MAURIZIO vorrei solo dirti ke nonostante le mie critiche su alcune delle tue scelte io ti riconosco tutto il lavoro svolto x la nostra causa e ti considero uno di noi tu sei una persona x bene, e mi piacerebbe ke in parlamento ci starebbero delle persone come te. Le mie erano solo delle provocazioni perche non capisco come tanti nostri colleghi rimangono iscritti con i confederali, ccosa sperano? Non so se il 22 potro essere a ROMA in quanto sto facendo delle cure mediche ke non mi permettomo di sporstarmi. Cmq x la prossima settimana stiamo organizzando un comitato provinciale di lotta a LECCE. Mi avrebbe fatto molto piacere conoscerti. Cmq la BONVINO mi conosce bene come ANTONIO DA LECCE. Non te la prendere se il sottoscritto non crede piu hai politici. FRATERNI SALUTI SPERO DI CONOSCERTI PRESTO

    RispondiElimina
  74. scusate ma devo dirvi che sono stufo di leggere che la colpa è dei politici è delle cooperative e chi piu' ne ha più ne metta .sappiamo benissimo di chi è la colpa e cioè nostra ,perchè fino a quando non alzeremo tutti il culo e andremo tutti e 12.000 noi + 12.000 mogli o mariti+20.000figli e altro sotto il ministero ad accamparci lì fin quanto qualcuno non risolve il nostro dramma,potremo solo continuare a lamentarci e a dire stronzate senza che cambi niente.aggiungo che se solo tutti gli ex lsuata campani e pugliesi manifestassero sotto le loro rispettive regioni,risolverebbero il problema in meno di una settimana.quindi non date la colpa agli altri datela solo a voi.

    RispondiElimina
  75. la colpa è solo degli iscritti con i confederali!!

    RispondiElimina
  76. bravissimo anonimo del 17 06 1012 ore 17:22 pero' bisogna fare i fatti,iniziamo ha creare disservizio continuo a settembre nelle scuole dove lavoriamo.dimenticavo leggendo il verbale dell'incontro tenutosi il 14 giugno scorso ho dedotto che il nostro futuro lavorativo e ancora piu' brutto.

    RispondiElimina
  77. Caro Maurizio devi sapere che noi a Lecce ne abbiamo fatte tantissime di cose per la nostra categoria e ancora stiamo tentando di trovare un buon modo utile per la nostra internalizzazione ma ti assicuro che questo tospino tra di noi nn lo conosce nessuno quindi nn dargli retta nn sta organizzando niente di niente almenochè nn fa tutto da solo. Tospino curati il tuo Grillo nn ha risposto mai a nessuno di noi poveri ex lsu se ne fotte se ha risposto a te che sei un fantasma facci sapere che ti ha detto.

    RispondiElimina
  78. http://www.uspbari.net/2012/1-30-5-2012.pdf

    RispondiElimina
  79. X ANONIMO 18:49 forse stai con i cotederali? senno mi conoscevi. CORALLO E LA BONVINO sanno ki sono ciao e non provocare.

    RispondiElimina
  80. Tospino puoi anche criticare tranquillamente le mie scelte è un tuo diritto ...ti pregavo solo di non essere ripetitivo nel blog.

    Agli utenti del blog:

    Vorrei avere la sorpresa di leggere un giorno sul blog commenti,idee,proposte utili per la categoria e non solo stronzate.

    RispondiElimina
  81. Quindi hanno ragione i tuo concittadini se come dici ti conosce solo la Bonvino vuol dire che coi tuoi colleghi non hai mai fatto niente diciamo che sei nato ora e può anche andar bene solo che come tutti i nuovi nati ti devi fidare di chi ha più esperienza. E quindi ti dico che il Grillo da noi è stato interpellato un sacco di volte ma non ci ha mai degnati di una risposta tenta di interpellarlo ut che sei un suo fan può darsi che a te risponda. Quello come inizio sarebbe più utile per la categoria. Ciao e a presto conoscerci.

    RispondiElimina
  82. per la nostra categoria l unica soluzione per mandare a quel paese i confederali è cancellarsi da loro dopo di che bisogna insistere con i politici e manifestare tutti assieme per la stessa cosa e cioè assunzione ata (è lecito anche sognare)lo so non è possibile i nostri colleghi sono come drogati non ne possono fare a meno dei confederali.io penso anche che la nostra situazione si può risolvere per vie legali ma per questa opzione ci vuole tempo ,e non va bene perche nel mentre i confederali ci stanno rovinando con gli accordi che prendono. colleghi togliete il potere che hanno i confederali e combattiamo per la nostra stabilizzazione!!

    RispondiElimina
  83. cari colleghi non so se siete d'accordo con me ma io proporrei di organizzare una grossa manifestazione nelle regioni dove siamo più numerosi ma non sotto i ministeri bensi sotto le sedi centrali di cgil cisl e uil con grossi manifesti con su scritto grazie per la vostra indifferenza,grazie per continuare a svenderci come merce di scarto,grazie anche da parte dei nostri figli che non potranno mai dimenticare quello che ci state facendo.così almeno attrarremo l'attenzione dell'opinione pubblica,perchè penso sia la prima volta che lavoratori scioperino contro il sindacato.un saluto fraterno massimo

    RispondiElimina
  84. rivolta rivolta ancora rivolta + disservizio continuo da settembre.BUON APPETITO.

    RispondiElimina
  85. caro maurizio visto che tu hai modo di interloquire con IDV siccome so di certo che il braccio destro di di pietro è un certo avv.Belisario validissimo,possiamo chiedergli se è disposto a seguirci a livello non solo politico ma anche legale?

    RispondiElimina
  86. ha ragione il collega delle 12,35 perchè non si organizza una grossa manifestazione in puglia sotto le sedi dei sindacati così li svergognamo tutti,bisogna partecipare in massa tutti compresi mogli e figli che sono i primi a patire per colpa di costoro e l'ora di agire non di pensare

    RispondiElimina
  87. INFATTI E' ORA DI AGIRE
    VENITE A STO CAZZO DI SCIOPERO IL 22 GIUGNO !

    RispondiElimina
  88. l idea di manifestare sotto le sedi dei confederali non è solo una buona idea ma una geniale idea!!!nelle regioni dove ce più personale ex lsu si dovrebbe fare,poi a seguire tutte le regioni maurizio mimmo stella ecc. cosa ne pensate?

    RispondiElimina
  89. Si cercano sempre idee quella di Massimo è il massimo' anche se secondo me bisognerebbe manifestare dappertutto nn solo in alcune città ma io penso che proporla in questo blog e come nn proporla proprio, vedrete, perchè io sono convinto che Maurizio e gli altri rappresentanti del blog nn andranno mai a manifestare sotto le sedi dei confederali perchè loro fanno parte di usb. Spero di sbagliarmi così come sbaglierebbe chi nn dovesse partecipare a questo tipo di agitazione perchè dovrebbe essere una protesta nei confronti di chi va a trattare per noi lavoratori. Comunque Massimo secondo me si dovrebbe fare quanto prima quest'agitazione basta che qualcuno organizzi giorno e posto. Penso comunque che da questo blog nn ci sia aiuto. Augurandomi di sbagliare saluto tutti.

    RispondiElimina
  90. X Maurizio.
    Io ho un pensiero tutto mio mi chiedo che fine hanno fatto i colleghi della Puglia che pure hanno avuto una sentenza favorevole, sono stati assunti? forse il governo ha fatto un ricorso vincendolo che ha annullato le possibili assunzioni dei colleghi? Io non lo
    so ma penso pero che se concentrassimo le nostre forze a SOMMA dove ci sono altri colleghi che hanno vinto una sentenza del TAR e con il nostro fare casini in quelle scuole dove operano i nostri colleghi, fino ad ottenere la loro vera e reale assunzione rendendo cosi la decisione del giudice esecutiva, allora si che avremmo aperto una breccia in questo muro che ci separa dall'assunzione.I colleghi di Somma vanno supportati perche la loro assunzione REALE significherebbe concrete speranze per gli altri.Questa e la mia idea.
    EX LSU NAPOLI

    RispondiElimina
  91. se si vuole ottenere qualcosa bisogna avere la forza numerica per manifestare contro coloro i quali ci tengono in questa situazione e cioe' i confederali venduti ,se si vuole ottenere davvero qualcosa senza fare inutili chiacchiere caro Maurizio organizza tu che hai la capacità una manifestazione dove vuoi tu ,o in puglia o in campania dove è piu' facile far confluire il maggior numero di ex lsuata con le rispettive famiglie,figli e affini sotto la sede della cgil e poi sotto quella della cisl,dove andargli a gridare la nostra rabbia contro la loro vigliaccheria ,che li costringe a tacere un dramma di 12.000 famiglie ridotte alla fame.Con sincera stima Massimo

    RispondiElimina
  92. a proposito dello sciopero del 22/6 penso che sia per noi ex lsuata perfettamente inutile perchè ci confonderemmo con altre rivendicazioni che non farebbero emergere la nostra.Ritengo invece utile il suggerimento di unire le nostre forze e manifestare con le nostre famiglie contro i confederali,devono sapere con chiarezza che stanno drammaticamente sbagliando.

    RispondiElimina
  93. Anonimo delle 10,27 te lo dico io cosa è perfettamente inutile.

    E' perfettamente inutile che tutte le volte che si proclama un qualsiasi sciopero trovate 1000 scuse per non partecipare.
    E' perfettamente inutile continuare a commentare e poi non mettere in atto le cose che voi stesso proponete.
    E' perfettamente inutile continuare ad essere iscritti con i confederali.
    E' perfettamente inutile aspettare con ansia gli esiti delle riunioni al ministero dei confederali.
    E' perfettamente inutile rimanere aperto questo blog con gentaglia come voi.
    Mi fermo per ora.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. chi con offese,risponde a delle reali considerazioni non è degno di risposte perchè dimostra di non capire

      Elimina
  94. Penso ke non dovremmo manifestare noi sotto le sedi dei confederali. Ma i loro iscritti e non si dovrebbero limitare a manifestare ma dovrebbero rompergli dietro la schiena le sedie delle scrivanie se hanno ancora le palle. E la smettessero di fare i sudditi dietro questi cialtroni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. caro tospino,solo una considerazione la mia,ma pensi che gli iscritti abbiano la capacità di protestare?,io penso di no,e visto che i confederali hanno una grossa responsabilità unita ad una grande incapacità,forse e giusto che attraverso la partecipazione massiccia noi glielo ricordiamo,loro ci hanno portato in questo guaio ed e giusto che l'opinione pubblica lo sappia e l'unico modo per farlo sapere e quello di una grande protesta sotto le loro sedi.

      Elimina
  95. Anonimo delle 12,03, chiami anonimo quello delle 10,27, ma tu come ti chiami? incomincia a darti un nome e poi ne discutiamo.
    (Galatina è presente)

    RispondiElimina
  96. X anonimo siamo daccordo su questo. Ma penso cmq ke dovrebbero essere gli isritti ai confederali a ribbellarsi x primi visto ke li pure pagano x farsi inculare sti quattro cialtroni e farabutti dei loro segretari

    RispondiElimina
  97. SIETE DURI DI TESTA BISOGNA CREARE DISAGIO NELLE SCUOLE DOVE LAVORIAMO NON ANDARE A ROMA NAPOLI ECC. ECC.DOBBIAMO BLOCCARE LE ATTIVITA' DIDATTICHE A SETTEMBRE SOLO COSI CI ASCOLTERNNO SERIAMENTE.CHE CI FREGA SE CI DENUNCIANO DOBBIAMO RISCHIARE PERCHE'NON ABBIAMO NIENTE DA PERDERE ORMAI.

    RispondiElimina
  98. questa è bella dovrebbero essere gli iscritti con i confederali, a manifestare sotto le sedi dei confederali!? non avete capito niente !la maggior parte di loro sono dei parassiti e non voglio aggiungere altro!non lo faranno mai !!forse quando gli comunicheranno che per noi non ce più niente da fare perche lo stato non vuole più le imprese,forse dico forse faranno qualcosa(la nostra rovina sono questi colleghi)

    RispondiElimina
  99. a tutti i colleghi/e. di casoria.il pullman partirà alle ore 07.00 da piazza cirillo,dove sta il comune.non mancate coglioni

    RispondiElimina
  100. ANTONELLO LA MIA ERA SOLO UNA PROVOCAZIONE VISTO CHE QUESTI IMBECILLI SI PURE LAMENTANO DEGLI ACCORDI CHE FANNO I LORO SINDACATI E NON AGGIUNGO ALTRO

    RispondiElimina
  101. salve mi dite se ci sono novita sulla cig, l'aticiperà la ditta o la pagheà l'inps quando ci pagheranno il mese di cig di giugno? ultima cosa venerdi tutti a roma e molto importante che gli ex lsu ata siano presenti a roma forse riusciremo ad essere visibili

    RispondiElimina
  102. bravo hai detto bene forse riusciremo ad essere visibili!agli iscritti con i confederali vergognatevi non saremo mai arrivati a questo punto se avreste mandato a quel paese i vostri tanto amati confederali!!chi può vada a roma !!

    RispondiElimina
  103. E chi non puo'...continui a faRSI LI CAZZI SUA TANTO CI SONO I SOLITI COGLIONI CHE COMBATTONO ANCHE PER VOI....A SENZA PALLEEEE.

    RispondiElimina
  104. rivolta rivolta disservizio continuo da settembre........

    RispondiElimina
  105. Ma quale rivolta e disservizio
    se poi non aderite a nessuno sciopero.
    Rimaneteci nella merda che ci state da dio.

    RispondiElimina
  106. ciao a tutti sono un precario ata qualcuno di voi mi può dire perché dovrebbero assumere voi e non noi per primi?io direi tutti però questo penso non sia possibile,quindi dovrebbero entrare i più uniti e cioè noi precari ata!!noi siamo iscritti con i confederali perche vogliono la nostra assunzione in ruolo,i vostri colleghi perche sono iscritti con i confederali??i (confederali non vogliono la vostra assunzione)mi fanno veramente ridere:....che stupidi.

    RispondiElimina
  107. caro ata,noi siamo iscritti con i confederati perche' abbiamo un doppio lavoro, 2 stipendi sono meglio di uno, e qualcuno in tanti anni si e comprato pure la casa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro stronzo non vantarti troppo di avere due lavoro, perchè cosi facendo sei un evasore fiscale e rischi di fartela levare la casa che hai comprato. Adesso capisco perchè siamo nella merda,perchè ci sono tanti stronzi come te, tra gli ex lsu

      Elimina
  108. Ci sono un sacco di sentenze del tar a favore della riserva del 30% PER L'IMMISSIONE IN RUOLO DEGLI EX LSU ATA COME BIDELLI. LA RACCOLTA DI FIRME CHE è GIà PARTITA DARà IL COLPO FINALE PER VEDERE REALIZZATO UN NOSTRO DIRITTO.

    RispondiElimina
  109. i confederali vi metteranno il bastone tra le ruota!!allora non l avete ancora capito!i confederali vi hanno accorpato agli storici per 2 motivi.(1)vi vogliono far lavorare solo quando ci sono attività scolastiche proprio come gli storici per farla corta diventerete come gli storici!(2)quando sarete come gli storici e la cosa non è molto lontana(gara consip)i confederali faranno entrare noi precari (posti accantonati)tessere nostre tessere degli storici,e mi dispiace per voi anche le tessere dei vostri colleghi che hanno il doppio lavoro(come dice un vostro collega 2 stipendi sono meglio di uno.tutto questo è un dato di fatto !!fatevene una ragione.

    RispondiElimina
  110. caro precario ata,ma ti rendi conto che noi quanto siamo entrati a lavorare nelle scuole,tu non sapevi ancora coa era la scuola,ma cercati un altro lavoro,se vuoi un futuro.

    RispondiElimina
  111. mi dispiace dirtelo ma tra un po te lo devi cercare tu un altro lavoro!!tu non te la devi prendere con i precari ata ma con i tuoi colleghi iscritti con i confederali perche la colpa della vostra situazione è solo dei tuoi colleghi.

    RispondiElimina
  112. è meglio che te ne stai zitto elemento avariato
    delle18,30 sputi nel piatto che mangi andrai tu e i confederali nella merda prima o poi grande egoista sperando che se oggi hai due lavori e due stipendi tra qualche mese ti papperai tutto

    RispondiElimina
  113. Ma quali raccolta firme. Com'è che nn riuscite a farvi capire?

    RispondiElimina
  114. Gente voi avete i sindacati dalla vostra parte che lottano per voi e contro di noi per l'assunzione ata, noi abbiamo le sentenze dei tribunali regionali a nostro vantaggio per la riserva del 30% per l'immissione in ruolo. Datevi da fare con i vostri sindacati perchè fra un pò queste sentenze faranno i passi giusti nlle sedi opportune e saranno ......... decidetelo voi.

    RispondiElimina
  115. ATTENZIONE

    Dicono che dal 6 settembre al 15 settembre un virus letale colpirà gli ex lsu costringendoli a rimanere a casa in malattia.

    RispondiElimina
  116. Sono daccordo,bisogna lottare e boicottare, creare disagio in modo che si rendano conto che noi esistiamo, perchè gli altri (A.T.A.) non fanno niente, sono seduti aspettando che arrivano le 14.00 per tornare a casa. E poi, a tutti qelli che lavorano 6 giorni invece che 5, come da contratto, e soprattutto a qelli che vanno al lavoro durante l'orario scolastico e svolgono mansioni da collaboratori scolastici, cercate di rendervi conto, che siete voi la nostra rovina. ( E mi riferisco anche a quelli che appena finiscono il lavoro, senza rispettare l'orario, tornano a casa). Sono di Cassino, è questa prassi è molto diffusa. Svegliatevi, altrimenti anche per colpa vostra, ci ritoveremo sempre con più lavoro e meno soldi.

    RispondiElimina
  117. x il collega delle 23,43 del giorno 20, che 2 stipendi sono meglio di uno lo scrivevo per far ingelosire l'ata che rompe,invece ti sei arrabbiato tu. sempre x il collega ata ma non ti stanchi a stare seduto dalle 8 del mattino fino alle ore 15, io pulendo sto sempre in movimento e mi sento in perfetta forma.

    RispondiElimina
  118. In merito alla querra aperta in questo blog tra ex lsu e precari, vorrei precisare ke gli ex lsu hanno diritto al 30% delle riserve e non tolgono il lavoro hai precari. Ke con la suddetta la casta sta finanziando le coop con un aggravio di spesa di 60 milioni di euro. Penalizzando di fatto anke i precari. Vi siete fatti i conti ke con la suddetta cifra quanti precari in piu potrebbero lavorare? Ci vogliono mettere gli uni contro gli altri cosi possono continuare a rubare sti farabutti di sindacalisti confederali e politici di destra e di sinistra. ABBIAMO UN SOLO NEMICO LA CORRUZIONE POLITICO-SINDACALE!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il secondo nemico ..è il tuo italiano caro tospino :-)

      Elimina
  119. BANDO ALLE CHIACCHERE DOMANI TUTTI A ROMA.

    RispondiElimina
  120. NEL SEDERE A CHI STA DIVULGANDO CHE GLI EX LSU ATA DAL 6 SETTEMBRE AL 15 SETTEMBRE SARANNO COLPITI DA UN VIRUS LETALE.CHE SCEMENZE.

    RispondiElimina
  121. E CHE TI STUPISCI....IL LIVELLO E' QUELLO. EX LSU ATA TUTTI STRONZI E BENESTANTI TANTO OLTRE AL DOPPIO LAVORO LAVORA QUASI SEMPRE IL CONIUGE QUINDI STANNO PIU' CHE BENE

    RispondiElimina
  122. BLECK MACIGNO21/06/12, 18:51

    la solita gita a roma agli ordini del colonnello maurizio anche se di noi non si parlera'. daccordo che i confederali fanno schifo ma se non fai quello che ordina maurizio sono insulti da tutte le parti in primis da lui. un grande saluto al sig. corallo uno che veramente si fa' in 4 per tutelarci:grazie di esistere

    RispondiElimina
  123. IO SONO SICURO CHE A ROMA FRA UN PO DI TEMPO FACCIAMO IL PIENONE ..NON PERCHE' LA DETTO MAURIZIO (IL COLONNELLO) MA QUANDO CI RENDIAMO CONTO REALMENTE (E NON VIRTUALE)CHE NELLE NOSTRE TASCHE NON ARRIVONO ABBASTANZA SOLDINI PER COLPA DEI TAGLI ...DA NON PERMETTERCI PIU DI (METTERE IL PIATTO SULLA TAVOLA )


    ALLORA SI CHE I LUPO ESCE DA BOSCO MA SARA TARDI ,,

    RispondiElimina
  124. E' GIA' TARDI

    RispondiElimina
  125. Macigno "BLACK" (con la A non con la E) magari tu fossi come il colonnello Maurizio! Non hai bisogno degli insulti di Maurizio che tra parentesi non ha mai insultato nessuno sul blog, i tuoi commenti sono già un insulto a te stesso.

    RispondiElimina
  126. la solita scampagnata appresso ai soliti sindacalisti....ormai non ci crede piu' nessuno tantovale da settembre continuare a fare i propi comodi finche' dura e poi tutti a casa.

    RispondiElimina
  127. MAURIZIO.....LORO NON MERITANO DI AVERE COME RAPPRESENTANTI DI CATEGORIA , TE, MIMMO E STELLA.....LASCIATELI AFFOGARE NELLA LORO STESSA MERDA.

    RispondiElimina
  128. ma voi di questo blog non sapete neanche perche' domani si va a roma,di che parlate,SI VA A ROMA NON CERTO PER L'INTERNALIZZAZIONE DEGLI EX LSU ATA.

    RispondiElimina
  129. Eccovi qua, mi pareva strano che i denigratori stessero ancora rintanati senza gettare fango su chi, ancora nonostante tutto, lotta per una categoria fatta da una maggioranza di lobotomizzati. Credo che il massimo dell'autolesionismo l'hanno raggiunto alcuni miei colleghi quando, non avendo argomenti per controbattere alle evidenti porcate fatte da cgil cisl uil, hanno detto "se otteniamo l'internalizzazione poi le ditte cosa faranno"??? Ma ci rendiamo conto che dobbiamo lottare contro una massa di deficienti? Ma che sono masochisti? Ignoranti? Soggiogati? Con chi cazzo abbiamo a che fare? A me riducono l'orario, mi fanno fare 3 mesi di cassa che, chissà se e quando mi sarà pagata, e io mi preoccupo di che fine faranno le ditte? In quale lotta vogliamo coinvolgere questa massa di smidollati, che appena è arrivato l'11 hanno spento pure i telefonini? Sembrano un esercito di latitanti. E avete il coraggio di criticare l'operato di Maurizio? Ma se siete capaci di fare meglio perché non lo fate?
    Qualcuno ha proposto Maurizio candidato...ci vorrebbe Maurizio "Santo subito", per la pazienza che dimostra nel portare avanti una lotta per una categoria a cui manca il senso di appartenenza, quale è la nostra.
    ciro

    RispondiElimina
  130. ma chi' e' sto' corallo, per curiosita'

    RispondiElimina
  131. me lo chiedo anch'io chi è corallo, forse sarà la causa di tutti i mali di noi ex lsu, visto che viene sempre attaccato, avrà fatto l'accordo nel 2001, avrà scritto la lettera unitaria di cgil cisl uil snals nel 2003, avrà firmato la cassa nel 2011, avrà tolto il pane ai nostri figli... no... ma... forse queste cose le ha fatte qualcun'altro... e allora... ma chi è sto corallo?

    RispondiElimina
  132. ogni volta che ce uno sciopero o una manifestazione,in questo blog compaiono gli stronzi iscritti con i confederali ,e anche qualche confederale ..ma andate affanculo!!!!e vergognatevi!!spero che un giorno capiti a voi quello che sta capitando a quelle persone che vivono solo di questo misero stipendio!!

    RispondiElimina
  133. ex lsu appalti di pulizie nelle scuole
    Scritto da Giovanni Pirulli
    Giovedì 07 Giugno 2012 00:00

    Si è svolto il 14 giugno il programmato incontro con il MIUR per incominciare a confrontarsi sui contenuti e le modalità di effettuazione della gara di appalto per la riassegnazione dei servizi alle nuove imprese prevedibilmente non prima dal 1° settembre 2013.Sulla base del documento da noi presentato che vi alleghiamo nuovamente, si sono apprezzate le disponibilità in merito ai contenuti ed alle modalità dI effettuazione delle gare di appalto, nella sostanza sono state accolte le nostre richieste, ad esclusione del tema dell’esclusione del SUB
    appalto, sul quale abbiamo ribadito che rivendichiamo che tale principio almeno per la parte dei soli servizi di pulizia, sia ripreso nel bando di gara. Nella sostanza ci sono state date le disponibilità sui seguenti punti:1. Si all’effettuazione della gara di appalto con il sistema dell’offerta più vantaggiosa; 2. Si all’ampliamento dei servizi ivi compreso il presidio delle entrate e dei corridoi, come già veniva effettuato in molte scuole; 3. Si al richiamo nel bando di gara al rispetto del CCNL Multiservizi ed al richiamo del rispetto dell’art. 4 del CCNL; Per quanto riguarda il tema del vincolo da parte di tutte le strutture scolastiche ad acquistare i servizi tramite la convenzione CONSIP che si andrebbe a definire al termine della gara, il Ministero ha dato la propria disponibilità per la parte che lo riguarda, ad inserire questo vincolo nelle direttive che provvederà a dare unitamente alla distribuzione delle risorse per ogni singola scuola. In merito al Bando di Gara, abbiamo chiesto che ci sia consegnata una copia prima che lo stesso venga pubblicato, al fine di verificare il richiamo delle nostre richieste all’interno dello stesso. Le difficoltà maggiori nel corso del confronto sono state riscontrate relativamente alla nostra richiesta di definire un accordo quadro con il MIUR che preveda tra le altre cose, il mantenimento delle risorse esistenti, al fine di garantire la continuità occupazionale ed il reddito dei lavoratori occupati. Quindi sui punti relativi alla governance del settore degli appalti di pulizia del MIUR così come indicati nella nostra lettera del 6 giugno, come FISASCAT, insieme alle altre OOSS, abbiamo riaffermate le ragioni di tale obbiettivo. Al termine dell’incontro il Capo del Dipartimento per la programmazione delle risorse Umane e Finanziarie, si è impegnato a sottoporre nei prossimi giorni, la nostra richiesta direttamente al Ministro, al fine di verificare le possibilità di addivenire ad un’intesa complessiva sull’argomento. Ci siamo quindi lasciati con il Ministero con l’impegno da parte dello stesso ad una successiva comunicazione.

    RispondiElimina
  134. CONFEDERALI SIETE DELLE MERDE VENDUTE AI CONSORZI E AI POLITICI, FATE SCHIFO....DOPO TUTTO QUELLO CHE CI AVETE FATTO "CON L'INGANNO" ANCORA VI PERMETTETE DI CERCARE DI IMBROGLIARE QUELLE PERSONE CHE VI HANNO AFFIDATO IL COMPITO DI SALVAGUARDARE IL POSTO DI LAVORO, INVECE VOI FATE L'OPPOSTO INSISTENDO CON LA GARA CONSIP CHE CI PORTERA' A 4 ORE AL GIORNO CON L'AGGRAVANTE CHE DOBBIAMO FARE PURE LA SORVEGLIANZA, LA PICCOLA MANUTENZIONE, IL GIARDINAGGIO ETC. PRATICAMENTE DOBBIAMO FARE DEI COLLABORATORI SCOLASTICI DI SECONDO LIVELLO E PAGATI CON IL CONTRATTO NAZIONALE DEI SERVIZI DI PULIZIA....PRATICAMENTE CON 600 EURO AL MESE DOVREMMO GARANTIRE IL LAVORO DI PULIZIA CHE ATTUALMENTE FACCIAMO IN PIU' DOBBIAMO FARE UNA SPECIE DI COLLABORAZIONE SCOLASTICA.
    CGIL CISL E UIL UN GIORNO PAGHERETE PER QUELLO CHE CI STATE FACENDO PASSARE OGGI.
    C'E' GENTE CHE NON HA PIU' SOLDI E ANCORA NON SA CHE LA DECURTAZIONE SULLO STIPENDIO PER LA CIG SARA' DEL 30% CIOE' PRENDEREMO 540 EURO.
    CONFEDERALI VI AUGURO TUTTO IL MALE DI QUESTO MONDO E SPERO CHE GLI LSU-ATA INCOMINCIANO A CAPIRE E DISDETTANO LE TESSERE DA VOI IENE AL SERVIZIO DEI PADRONI.
    Mocetor (Sicilia)

    RispondiElimina
  135. Per il signor Giovanni Pirulli, perchè non va a scrivere nel blog della Filmcams....???????
    Questo che lei ha postato noi già lo sapevamo la sera stessa che vi siete incontrati con i vostri amici del Miur e dei Consorzi.
    Lo sa qual'è la verità perchè lei scrive in questo Blog , perchè nel vostro non c'è più nessuno che vi segue.
    Spero che gli amministratori diventino più dittatoriali e cancellano tutto ciò che VIENE VOMITATO DA VOI CONFEDERALI.
    Mocetor

    RispondiElimina
  136. Forza con la riserva del 30%, dal 2003 ad oggi con tutte le immissioni in ruolo entravamo noi e i precari. Questo la dice lunga come strategia per tessere e introiti.
    Questa diatriba finirà solo unendo le forze tra ex lsu ata e precari per dare un calcio ai sindacati. Ricordatevi sempre che le sentenze attendono di essere attuate

    RispondiElimina
  137. Sig Pirulli perche non ci dice niente della riserva del 30 per cento e soprattutto perche non fate niente affinche venga messa in atto
    lei sa che gia diverse dentenze ci hanno dato ragione.Mi risponda cortesemente.

    RispondiElimina
  138. I CONFEDERALI SI SONO OPPOSTI(INVIANDO UNA LETTERA UNITARIA ALL'ALLORA MINISTRO MORATTI QUESTA NE E' LA PROVA, E LA PRIMA PARTE DEL DOCUMENTO CHE POTETE TROVARE IN RETE
    Riserva del 30% dei posti per le nomine a tempo determinato
    ai lavoratori ex LSU ora dipendenti delle ditte di pulizia
    LETTERA UNITARIA
    Dott. Michele Di Pace - Capo di Gabinetto MIUR
    Dott. Pasquale Capo - Capo Dipartimento MIUR
    ROMA
    Oggetto: Riserva del 30% dei posti per le nomine a tempo determinato ai lavoratori ex LSU ora dipendenti delle ditte di pulizia
    Le Segreterie Nazionali della Scuola CGIL CISL UIL e SNALS esprimono forte preoccupazione in ordine alla ipotesi del MIUR che, per garantire interventi di salvaguardia occupazionale dei lavoratori ex LSU impegnati negli appalti delle pulizie nelle scuole, prevede di riservare loro il 30% dei posti per le nomine a tempo determinato dal prossimo anno scolastico.
    CGIL CISL UIL e SNALS ritengono necessario, se si vogliono individuare soluzioni utili, l’adozione di misure che avviino un processo di stabilizzazione dell’insieme dei lavoratori precari della scuola e dei lavoratori ex LSU.
    La soluzione proposta, se praticata, risulterebbe insostenibile perché:
    non offre sufficienti garanzie occupazionali a nessuna delle due categorie di lavoratori coinvolte che hanno entrambe il diritto a veder riconosciute le rispettive legittime aspettative;
    aprirebbe, soprattutto nelle regioni in cui è forte la presenza di lavoratori ex LSU, un conflitto insanabile tra due categorie di lavoratori che vivono la condizione comune della precarietà del lavoro.

    CHE SFACCIATAGGINE "risulterebbe insostenibile perché:
    non offre sufficienti garanzie occupazionali a nessuna delle due categorie di lavoratori coinvolte che hanno entrambe il diritto a veder riconosciute le rispettive legittime aspettative;
    aprirebbe, soprattutto nelle regioni in cui è forte la presenza di lavoratori ex LSU, un conflitto insanabile tra due categorie "
    IL CONFLITTO TRA LE DUE CATEGORIE E' NATO LO STESSO....BUGIARDI INFAMI....ANZI AVETE DISTRUTTO 4000 SCUOLE IN CUI OPERIAMO PERCHE' I CONFLITTI CON IL PERSONALE ATA SONO INIZIATI GIA' DAL GIORNO DOPO CHE CI AVETE COSTRETTO A FIRMARE IL CONTRATTO CON L'INGANNO.
    Sig. Pirulli prego per lei e i suoi colleghi...tutti i santi giorni....che non vi accada niente.
    Mocetor

    RispondiElimina
  139. rivolta rivolta disservizio continuo da settembre unica strada da percorrere.......

    RispondiElimina
  140. Colleghi portiamo i ricorsi nei tribunali tutti dobbiamo essere tutelati sulla riserva del 30% adesso basta con i sindacati solo ricorsi e poi un azione univoca per l'attuazione degli stessi. Badate bene che tutti coloro che non si attiveranno per i ricorsi vale il silenzio assenzio sta bene dove sta, e così facendo la gara consip varrà per le mogli e altro di chi l'ha voluta

    RispondiElimina
  141. ma vedete il sig.Pirulli ragiona così come del resto gli altridella trimurti perchè si becca mensilmente tra riffa e raffe la "modica" somma di 4.200 euro!!!!ne conviene che più "merda" c'è in giro meglio è per lui e compagni di merende.Pirulli e soci sono fortunati che vivono sotto questo regime capital-massonico-sionista perchè in altri posti gli avrebbero già dato il foglio di via o calci nel sedere da fargli uscire le emorroidi.L'unica arma che può dare frutti è il disservizio da settembre (ovvero non rientrare per niente mettendosi in malattia)o rispettando l'orario svuotare LENTAMENTE i cestini e poi di tanto in tanto sedersi "causa ipotensione!!".Dulcis in fundo quando a qualcuno di noi viene a tiro qualche PORCO della triplice non esitiamo proprio a rifilargli pedate nel culo.

    RispondiElimina
  142. io sarò ripetitivo ma l unica soluzione per i nostri mali è 1 denunciare tutte le persone che mandano le mogli al loro posto al lavoro,2 poi chi ha il doppio lavoro queste persone vanno denunciate.mandate a cagare quei disonesti dei confederali ci stanno rivendendo bastardi!!!

    RispondiElimina
  143. prima o poi la pagheranno anche loro per tutte le cose ci stanno facendo i confederali,e anche i loro iscritti( nostri colleghi)mi fate schifo!!

    RispondiElimina
  144. ANONIMO SICILIANO

    Signori confederali, signor dei consorzi, e politici associati allo sfruttamento degli EX LSU ATA. Sin da piccolo mia madre mi ha insegnato a pregare Dio ogni sera per il bene comune del prossimo. Da ex LSU ATA, ho conosciuto voi e ho costatato che esiste un prossimo bastardo come voi. Da quel giorno ho cambiato tipo di preghiera, prego Satana, ogni sera e i vostri nomi e le vostre famiglie siete sempre nelle mie preghiere. Questa è la mia preghiera quotidiana:
    Satana, padre dei signori confederali, dei signor dei consorzi, e dei politici associati allo sfruttamento degli EX LSU ATA.
    Sia presente il tuo nome e la tua presenza malefica tra di loro e ai suoi famigliari
    Padre di loro sia funesta la tua ira di povertà e miseria come oggi
    e come sempre su di loro e i loro discendenti.
    Venga il tuo regno di pestilenza fame e povertà e miseria
    su di loro e i loro discendenti.
    Dacci a loro e ai suoi famigliari e alle sue future generazioni.
    la loro quotidiana povertà e miseria,
    come loro l’hanno dato a noi e ai nostri figli.
    Non ci indurre in tentazione, ma liberaci dalla sua malefica presenza.
    COSI SIA AMEN
    Ragazzi ogni sera fatevi questa preghiera. Prima o poi qualche demone ascolterà le nostre preghiere.

    RispondiElimina
  145. e così sia amen!

    RispondiElimina
  146. a questo punto solo paolo ferrero ci puo salvare.

    RispondiElimina
  147. Ma veramente pensate ke FERRERO possa fare qualcosa per noi? Alle prossime elezioni il PRC com SEL e IDV faranno branco con il PD ke è il massimo sponsor delle COOP insieme alla CGIL. I politici dei suddetti partiti saranno solo delle marionette nelle mani di BERSANI in virtù del fatto ke è il segretario del partito di maggioranza relativa all'interno della coalizione di centro-sinistra. Ma ci siamo già dimenticati ke nelle coop ci hanno messo i DS attuale PD. I politici di PRC SEL IDV oggi fanno finta di volerci aiutare, ma una volta eletti si faranno dare qualke incarico, e si faranno i cazzi loro come sempre hanno fatto in questi lunghi 12 anni. IL RE E NUDO

    RispondiElimina
  148. Tospino e mollaci mi sembri benedetto 2 la vendetta.
    All'anonimo che proclama il disservizio
    riferisco invece che ci hai veramente rotto l'anima.
    Abbiamo capito come la pensi e mollaci pure tu cazzo.

    AMMINISTRATORI LIBERATE IL BLOG DAI CONFEDERALI INFILTRATI E DAI PALLOSI CHE RIPETONO SEMPRE LE STESSE COSE, CI TOLGONO IL GUSTO DI COLLEGARCI SUL BLOG.

    RispondiElimina
  149. i politici non è vero che possono aiutarci!se lo volevano veramente adesso non eravamo in questa situazione!la verità secondo me è questa ,quando un politico prova ad aiutarci viene fermato (dai confederali)con minace di scioperi e cosi via.quindi la nostra situazione non cambia sin quando i nostri colleghi si svegliano e mandano a quel paese i confederali,solo cosi possiamo sperare in meglio.la cosa la vedo molto difficile che gli iscritti si cancellino sono troppo stupidi per capire che cosa sta succedendo veramente!

    RispondiElimina
  150. I politici e i sindacati confederali fanno parte ddi un'unica cupola. LA CASTA!

    RispondiElimina
  151. Mollaci topino ci hai rotto l'anima
    sparisci da questo blog viaaaaa.

    RispondiElimina
  152. mi meravigliavo che tospino non veniva ancora cacciato da questo blog, caro tospino su questo blog si parla solo di passaggio ata,anche se rimaniamo senza soldi per mangiare NON HA MOLTA INPORTANZA se non lo capisci avrai vita breve,,, per quanto riguarda la politica la piu' grande delusione per me e' stato antonio bassolino ministro del lavoro, che tra l'altro abitava a 3 chilometri da casa mia, noi napoletani avevamo posto grandi speranze in lui, altra grande delusione e stato bertinotti il capo dei lavoratori, dopo che ci ha preso in giro per 20 anni ai suoi comizi, si e' seduto su quella poltrona e non si e alzato piu',,,,accontentiamoci che il 21x100 degli italiani l'hanno capito che se ne devono andare, sperando che questa percentuale aumenti fino al 2013

    RispondiElimina
  153. per toss..icopino hai veramente rotto i coglioni...noi da lecce conosciamo solo le donne guerriere. importante sarebbe la loro opinione.sappiamo bene come funziona a lecce quindi caro toss..icopino sparisci. naturalmente ci aspettiamo una risposta dalle guerriere della provincia di lecce

    RispondiElimina
  154. e che dire della donna cannone?questa volta non aveva dolore di denti...ma subito pronta a sbeffeggiare chi non ha potuto partecipare a roma il 22. catanzaro e provincia si dissocia dalla donna cannone

    RispondiElimina
  155. io le ho conosciute le GUERRIERE e di certo erano sole a lottare di tossicopino mai sentito parlare. e di usb di lacce e' meglio non parlare....ecco perche' (le guerriere) si sono rivolte altrove. MA CHI CAZZO E' ADESSO QUESTO TOSS...ICO PINO DA LECCE?

    RispondiElimina
  156. Anonimo delle 16,07 sei ridicolo ...neanche un adolescente farebbe commenti simili.

    Al collega ex lsu di napoli...

    rispondo che mi scuso ma onestamente non ho capito tutto il primo pezzo del tuo commento.

    Mi dici poi che mi hai chiesto di aiutare quelli di somma ? Non mi risulta ...e scusa secondo te in che modo potrei aiutarli ?

    RispondiElimina
  157. Lo stesso vale per l'anonimo delle 15,58

    ...risparmiaci cortesemente simili commenti.

    RispondiElimina
  158. X MAURIZIO
    Forse ti e sfuggito il mio post di un paia di giorni prima dello sciopero.
    In poche parole ti chedevo di supportare la srntenza favorevole de TAR a favore dell'assunzione dei colleghi di SOMMA perche non mi risulta che i pugliesi siano stati assunti. ora la mia idea e che se noi a Settembre organizzassimo delle forme di lotte fuori dalle scuole dove operano i nostri colleghi di Somma e riuscjssimo a far si che la loro assunzione sarebbe effettiva e definitiva allora la brccia che si e aperta diventerebbe una falla e ci sarebbero un mare di ricorsi ,gia vinti in partenza.
    Vedi io vi seguo attraverso il PC vi vedo combattivi ma in numero esiguo ora se noi facciamo come LEONIDA che si arrocco alle TERMOPOLI e con soli trecento uomini sconfisse SERSE,chissa portanto la lotta bene avanti possiamo incappare in qualche magistrato che sta dalla nostra parte.
    EX LSU NAPOLI

    RispondiElimina
  159. Si mi è sfuggito...ex lsu napoli.

    Non credo però sinceramente che arroccarsi in alcune scuole di somma può essere utile alla sentenza...magari fosse così semplice.

    Riguardo alle sentenze (si perchè le sentenze vinte sono diverse c'è quella di chieti,somma,bari,brindisi, ecc.) ci stiamo già attivando con consulenze con i nostri legali e , come abbiamo sempre fatto, se ci saranno le condizioni per estenderle anche ad altri colleghi ...lo faremo.
    Convengo con te che da settembre dovremmo procedere con iniziative forti...magari se cominciassimo ad uscire almeno allo scoperto fra di noi sarebbe già un grosso passo avanti carissimo anonimo ex lsu napoli.

    IO A SETTEMBRE CI SARO'...MI ASPETTO CHE ANCHE VOI FARETE LO STESSO....puoi inviarmi tramite email i tuoi contatti...saluti.

    RispondiElimina
  160. X anonimo di LECCE vorrei solo dire ke le guerriere di cui parli tu le conosco pure io. E le ho viste sotto la PREFETURA DI LECCE manifestare con le bandiere della CISL x i mancati pagamenti della INTINI. E poi delegavano a parlare con il PREFETTO la VALENTINA della CGIL. Insomma si facevano rappresentare dagli amici delle coop. O x meglio dire dai curatori degli interessi delle suddette. VORREI solo kiederti tu ci fai o ci sei, misa ke ci sei e non e colpa mia. LA MADRE DEGLI IMBECILLI E SEMPRE INCINTA.

    RispondiElimina
  161. Cari colleghi ex lsu avete preso coscienza ke siamo stati inseriti in un appalto fasullo, solo x finanziare con i soldi pubblici la TRIADE, costituita da GLOBAL SERVICE-CONSORSI-COOP. E ke la suddetta altro non è ke una associazione a delinquere di stampo mafioso. Ma il nome di ROMERO non vi dice niente? Questi signori del malaffare sono sostenuti da tutti i PARTITI di destra e di sinistra, dai sindacati CONFEDERALI, da UGL e dalla CISAL. Ma come possiamo pensare ke cambi qualcosa x noi, se non MANDIAMO AFFANKULO QUESTA CLASSE DIRIGENTE. SE NON MANDIAMO IN PARLAMENTO GENTE NUOVA, SE NON STRACCIAMO LE TESSERE DEI SINDACATI CORROTTI. PENSO KE X NOI E FINITA

    RispondiElimina
  162. anche io la penso come tospino,vorrei fare un appello agli iscritti con i confederali,cancellatevi da queste persone tanto alla prima occasione (quando veramente questo spreco finirà i confederali non avranno più nessun interesse a difenderci)cosa fate?è vero avete il doppio lavoro !!tenetevi bene stretto questo! non credete ai confederali quando dicono che non è possibile la nostra assunzione,perché non è vero!!loro hanno interesse che le cooperative continuino chissà perché??a loro interessa solo questo!!saluti

    RispondiElimina
  163. pare che a tutti i costi i confederali vogliono che diventiamo come gli storici stanno lavorando su questo!!in modo che si liberino i posti accantonati cosi possono fare entrare i precari ata!iscritti con i confederali non sò se avete capito veramente in che condizioni finiremo !anche se avete il doppio lavoro o vostra moglie o marito lavorano,io non ci credo che non vi dia fastidio che vogliono portarci alla miseria!!ma un po di orgoglio dai!!cancellatevi !ci e vi stanno prendendo in giro!!i posti ata ci spettano di diritto!!

    RispondiElimina
  164. Questo è nelle loro intenzioni e lo stanno attuando ma se tutti noi avessimo una sentenza favorevole su un ricorso al tar sulla riserva del 30% potrebbe creare un grande contrasto. Lasciate perdere i responsabili delle ditte o i delegati sindacali che dicono tutto a posto, per loro sarà sempre tuto a posto, i cessi mica li puliscono loro. Signori ci vuole una grande azione legale attiviamoci per chi è rimasto senza.

    RispondiElimina
  165. PATTO DI SERVIZIO

    Carissimi colleghi…

    Abbiamo notato che alcuni PATTI DI SERVIZIO fatti stipulare ai lavoratori ex LSU presso gli uffici per l’impiego, non richiedono al loro interno l’ IMMEDIATA DISPONIBILITA’ AD UN PERCORSO DI RIQUALIFICAZIONE PROFESSIONALE (come dovrebbe essere essendo noi in SOSPENSIONE LAVORATIVA) , ma richiedono l’ IMMEDIATA DISPONIBILITA’ AD UN LAVORO CONGRUO (spettante a quei lavoratori in CIGS che per cessazione di attività o per procedure concorsuali con cessazione di esercizio d'impresa e per i quali non sia previsto il rientro in azienda).
    Si invitano pertanto ai lavoratori che ancora non hanno stipulato il PATTO DI SERVIZIO presso i Centri per l’impiego, di verificare prima della stipula quanto sopra, pretendendo, nel caso in cui si riscontri nel PATTO DI SERVIZIO la richiesta dell’immediata disponibilità ad un lavoro congruo , la modifica della modulistica facendo inserire L’IMMEDIATA DISPONIBILITA’ AD UN PERCORSO DI RIQUALIFICAZIONE PROFESSIONALE, come da vostra dichiarazione presentata presso l’INPS attraverso il MODELLO DID (si consiglia di presentarsi all’ufficio per l’impiego, muniti della copia del modello DID).
    A quei lavoratori che invece hanno già stipulato il PATTO, e abbiano riscontrano al suo interno la richiesta del LAVORO CONGRUO, preghiamo di segnalarcelo inviandoci per e-mail COPIA DEL PATTO DI SERVIZIO, indicandoci la Ditta per cui lavorate e la vostra Regione di residenza.
    Grazie.

    la mia e-mail è : maurizionapoli1@live.it

    RispondiElimina
  166. Caro Maurizio,io ho firmato un modulo DID che è stato inviati all'INPS in cui dichiaro di essere disponibile ad aderire ad un percorso di riqualificazione professionale.Poi dovremmo essere chiamati a seguire un corso con la regione campania per poter poi ricevere la cosiddetta CIGS,quindi non avendo ancora firmato nessun patto di servizio all'ufficio per l'impiego,vorrei sapere a cosa stare attento se mi fanno firmare il patto di servizio e perché?ho capito che devo allegare al patto un modulo DID con un percorso di riqualificazione professionale come inviato all'INPS e non di lavoro congruo.Saluti da Vincenzo Pozzuoli.Ti ringrazio molto da parte di tutti i colleghi.

    RispondiElimina
  167. nella dichiarazione di patto di disponibilità al lavoro riporta :di essere immediatamente disponibile allo svolgimento di attività lavorativa , l'atro punto è:
    presentazione a seguito verbale accordo in data ..... con ditta ............cig in deroga dal 1-05-2012 al 31-12-2012.Disponibile ad un percorso di riqualificazione professionale.

    RispondiElimina
  168. si parla tanto di ricorsi legali attraverso i legali di usb ebbene nella mia regione la basilicata la responsabile guglilmi da me interpellata mi ha espressamente detto che loro non fanno fare i ricorsi in quanto già una volta hanno dovuto ridare indietro i soldi ai lavoratori perchè non si è arrivati a niente ,chiedo allora come bisogna fare?faccio presente a Maurizio che in basilicata risiede l'avv. Belisario strettissimo collaboratore di Di Pietro,perchè non chiedi a Di Pietro se questo noto avvocato può seguire i nostri ricorsi visto che tu Maurizio hai modo di parlare con Di Pietro.

    RispondiElimina
  169. X Vincenzo di Pozzuoli...che faccio per risponderti riposto il mio commento ????

    RispondiElimina
  170. evviva la filcams ,l unico sindacato che lotta per la nostra stabilizzazione!!infatti tra non molto saremo tutti come gli storici ,meno ore più carico di lavoro e nei periodi di chiusura delle scuole tutti a casa senza stipendio!!un caloroso ringraziamento a tutti i colleghi che sono iscritti con questo sindacato!!e che lottano con loro per far si che le aziende rimangano sempre e a tutti i costi!infatti chi ci deve perdere siamo noi e non le aziende!!grazie colleghi!!(andate affan............ooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!)siete la nostra rovina. ricordatevi che la ruota gira oggi a me domani a te!!!! questo commento e solo un piccolo sfogo chiedo scusa a gli altri colleghi ,perche questo blog serve per scambiarci notizie e proporre qualcosa per la nostra situazione.

    RispondiElimina
  171. L'UNICA PROPOSTA DA FARE?CARO ANONIMO NON GIRIAMO INTORNO AL NOSTRO PROBLEMA L'UNICA E QUELLA DI CREARE DISAGIO NELLE SCUOLE A SETTEMBRE O A OTTOBRE CIOE'CREARE DISSERVIZIO CONTINUO SOLO COSI CI SONO BUONE PROBABILITA'CHE CI ASCOLTANO SERIAMENTE AL GOVERNO.DOBBIAMO SOLO RIUSCIRE A COORDINARCI,BUONA GIORNATA.

    RispondiElimina
  172. HAI RAGIONE ANONIMO DOBBIAMO MUOVERCI PERCHE' I CONFEDERALI NON FANNO I NOSTRI INTERESSI SE NE FREGANO DI NOI.RIVOLTA RIVOLTA DISSERVIZIO CONTINUO DA SETTEMBRE.

    RispondiElimina
  173. Leggendo questi post sembra di essere tornato ad un anno indietro,quando si attendevano i mandati della CIG e nel frattempo si diceva che a Settembre si farebbe fatto questo e quello tutti bei propositi sfociati nel nulla.
    Ora la storia si ripete tutti pronti a creare rivolte disservizi e quantaltro,ebbene io credo che finche questi post sono coperti dall'anonimato lasciano il tempo che trova ciacchiere chiacchiere e solo chiacchiere al vento che non lasciano la benchè minima traccia. Bisogna avere il coraggio di uscire dall'anonimato come dice Maurizio mettersi in contatto con lui affinche possa rendersi conto delle effettive forze su cui poter contare.Altrimenti un mio spassionato consiglio è quello di desistere dal postare propositi campati al vento .
    EX LSU NAPOLI

    RispondiElimina
  174. rivolta rivolta disservizio continuo da settembre.

    RispondiElimina
  175. rivolta disservizio...bla bla bla bla anche l anno scorso si è detto questo ma in pochissimi l hanno fatto!!la verità è che la maggior parte di voi non gliene frega niente !!anche se dovessero perderlo il lavoro !tanto hanno il doppio lavoro o moglie o marito che lavorano!!quindi prendete quello che vi danno i confederali!!l assunzione è per i precari ata e non per voi!!non sarete mai uniti perché avete colleghi parassiti ed egoisti,e pure tonti perché sono iscritti in un sindacato che non fa il loro interesse!!la lotta la dovete fare contro i vostri colleghi!

    RispondiElimina
  176. campani e pugliesi stanno dimostrando solo una cosa cioè quello che sono cioè incapaci di proteste serie

    RispondiElimina
  177. ma se nessuno protesta per i giorni di ferie sottratti per pagare la cig da gennaio ad aprile e mai ricevuti,per gli 87 giorni che chisa'quando li pagheranno,la 14 mensilita' che non pagheranno lo stipendio di quei pochi giorni di giugno che non arriveranno.... che cazzo volete proteatare si capisce che a nessuno importa niente. STATE TUTTI BENE e nessuno vi puo' aiutare tanto meno usb che non ha alcun potere contrattuale e vi prende(anche loro)per il culo. da settembre andate a lavoro ma fate appena il necessario e non sostituite nessuno,sempre ne siate capaci

    RispondiElimina
  178. da settembre bisognerà denunciare tutte le scuole in cui non sono stati messi i marcatempo,perchè dove non vi sono i suddetti si continuano a proteggere coloro che fanno 2 ore di lavoro e poi scappanno a fare il secondo lavoro,e noi invece (me compreso) siamo costretti a marcare in orario l'ingresso e l'uscita.....allora questa cosa bisogna denunciarla a piede libero.......non siamo forse tutti uguali?????un appello a usb per iniziare in modo positivo un'azione del genere nelle sedi opportune e contro chi è responsabile di questo stato di dittatura....saluti Vincenzo da Pozzuoli.

    RispondiElimina
  179. Vincenzo tu ti appelli a usb ma poi stai scritto con altri sindacati
    abbi pazienza sii coerente con te stesso

    RispondiElimina
  180. Vincenzo io nn ti conosco ma se come dice l'altro collega sei iscritto coi confederali io ti auguro il peggio nella vita perchè è colpa di quelli come te che tutti noi stiamo in queste condizioni. Ti auguro il peggio di cuore e nn scrivere almeno stronzate da confederale sul blog abbi almeno cura di rimanere muto.........

    RispondiElimina
  181. vorremmo sapere da vincenzo se mira anche lui a fare due ore e poi andare via.....fare tutto l'orario significa fare solo quello che spetta quindi niente sostituzioni e niente di piu'. chi fa' solo alcune ore e' in mano alle ditte e alla scuola e gli possono anche pisciare addosso tanto va' bene a tutti. questa la nostra rovina e non c'e' niente da fare

    RispondiElimina
  182. non conosco vincenzo ma so' cosa e successo a pozzuoli vicino napoli, vincenzo al 100x100 e iscritto alla cisl ed insieme ai suoi colleghi sempre iscritti cisl hanno imposto alle ditte che operano a pozzuoli di istallare i marcatempo, per combattere chi fa il doppio lavoro, chiaramente coprono gli assenti dietro compenso di ore di straordinario, non esistono compromessi di nesun genere con le ditte,DIRITTI E DOVERI,, quindi andiamoci piano contro vincenzo, se in tutta italia fossimo capaci di fare questo, saremmo alla meta dell'opera,,,

    RispondiElimina
  183. Sei più....... di Vincenzo perchè anche tu parli ancora con gli iscritti ai confederali che sono causa del nostro malessere lavorativo. Finchè nn emargineremo queste .... nn andremo mai avanti.
    Cancellatevi tutti

    RispondiElimina
  184. la colpa principale della nostra situazione è solo degli iscritti con i confederali!!andate aff.....anche io vi auguro di passare quello che stanno passando(io compreso)in questo momento,con solo questo reddito.ve lo auguro di cuore e sopratutto vergognatevi parassiti lecchini egoisti e mi fermo così,che è meglio!!

    RispondiElimina
  185. per il bidello vai aff...!!!!

    RispondiElimina
  186. matteo prov.(MT)28/06/12, 13:22

    io per pagare le 300 euro del 730 dallo stipendio di giugno non mi e' rimasto un c...o anche perche' gia' decurtato e aspetto ancora il rimborso delle ore che mi hanno tolto da gennaio ad aprile pero' le ferie me le hanno tolte....non so' se e quando pagheranno quei pochi giorni di giugno e qul che rimane della 14" per la cig gia' abbiamo capito che non sara' come il 2011 e quindi ancora ritardi.....ma nessuno fa' nente ai colleghi pare vada bene cosi'...cosa cazzo volete che me ne freghi di chi fa' tutto l'orario per via del marcatempo che pero' e' contento se gli pagano lo straordinario per sostituire chi in ferie o malattia. ah...dimenticavo: per la compilazione del 730 ho pagato 50 euro perche' anche essendo iscritto a usb nella mia citta' non c'e' sede usb. LA MERDA PIU' LA MUOVI E PIU' PUZZA....a parte alcuni colleghi QUI' ci sono un sacco di stronzi

    RispondiElimina
  187. sarete sempre degli schiavetti.......

    RispondiElimina
  188. Ha ragione il bidello precario a vita perchè non ci buttiamo in un burrone tutti 12000 quanti ne siamo iscritti e non leccaculo e non responsabili e non delegati e non sindacalisti e non politici e non paraculi e non questi posti non sono i nostri perchè i sindacati sono votati al lavoro precario e non stabile al ministro è scappata una gaff Madornale che il lavoro non è un diritto

    RispondiElimina
  189. Leggo una contraddizione, Vincenzo dice "SIAMO COSTRETTI"... Benedetto invece dice, i lavoratori "HANNO IMPOSTO" alle ditte...
    se sono io ad imporre(???) non posso poi lamentarmi di ESSERE COSTRETTO.

    RispondiElimina
  190. la mia premessa e stata che non conosco vincenzo, puo darsi pure che vincenzo ha un doppio lavoro ed e' rimasto fregato, questo puo' dircelo solo vincenzo,,per quando riguarda gli stronzi caro colega ne fai parte anche tu se ai pagato un 730, 50 auro bastava andare da un caf e avresti pagato 20 euro, io addirittura ho trovato uno ha 15 euro,,, poi le ditte anticiperanno il pagamento al fisco a luglio anche se' non prendiamo la busta paga, e recuperanno le somme sul nostro stipendio di settembre che prenderemo a attobre se siamo ancora vivi, quindi chiami stronzi agli altri quando ai detto tu un sacco di stronzate,,,

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget