27 giugno 2012

PATTO DI SERVIZIO

Carissimi colleghi… Abbiamo notato che alcuni PATTI DI SERVIZIO fatti stipulare ai lavoratori ex LSU presso gli uffici per l’impiego, non richiedono al loro interno l’ IMMEDIATA DISPONIBILITA’ AD UN PERCORSO DI RIQUALIFICAZIONE PROFESSIONALE (come dovrebbe essere essendo noi in SOSPENSIONE LAVORATIVA) , ma richiedono l’ IMMEDIATA DISPONIBILITA’ AD UN LAVORO CONGRUO (spettante a quei lavoratori in CIGS che per cessazione di attività o per procedure concorsuali con cessazione di esercizio d'impresa e per i quali non sia previsto il rientro in azienda). Si invitano pertanto ai lavoratori che ancora non hanno stipulato il PATTO DI SERVIZIO presso i Centri per l’impiego, di verificare prima della stipula quanto sopra, pretendendo, nel caso in cui si riscontri nel PATTO DI SERVIZIO la richiesta dell’immediata disponibilità ad un lavoro congruo , la modifica della modulistica facendo inserire la dicitura "IMMEDIATA DISPONIBILITA’ AD UN PERCORSO DI RIQUALIFICAZIONE PROFESSIONALE", come da vostra dichiarazione compilata "MODELLO DID" (si consiglia infatti di presentarsi all’ufficio per l’impiego, muniti della copia del modello DID). A quei lavoratori che invece hanno già stipulato il PATTO DI SERVIZIO e hanno riscontrato al suo interno la richiesta DI DISPONIBILITA' IMMEDIATA AD UN LAVORO CONGRUO, preghiamo di segnalarcelo inviandoci per e-mail copia del PATTO DI SERVIZIO stipulato, indicandoci la Ditta per cui lavora e la propria Regione di residenza e soprattutto indicandoci l' Ufficio per l'impiego presso il quale ha stipulato il Patto di Servizio. Grazie. la mia e-mail è : maurizionapoli1@live.it

Nessun commento:

Posta un commento

Si è verificato un errore nel gadget