3 gennaio 2014

LA USB NELLA REGIONE PUGLIA NON FIRMA L'ACCORDO CON LA DUSSMANN


Non firma la USB in piena coerenza con quanto da sempre denunciato.

La Consip non è la soluzione per i lavoratori ex lsu ma l'inizio dell'ennesimo calvario. La proroga retributiva di due mesi è solo un paliativo e noi invece chiediamo certezze e fatti concreti per i lavoratori. Rivendichiamo con forza l'assunzione ata quale soluzione utile a garantire salario,diritti e dignità per i lavoratori.

I lavoratori iscritti con la USB firmeranno i contratti individuali con riserva e successivamente li impugneranno.

Nessun commento:

Posta un commento

Si è verificato un errore nel gadget