22 marzo 2010

QUELLO CHE TEMEVAMO SI STA AVVERANDO!!

Colleghi si sta verificando quello che temevamo. Vogliono decurtare il 30% dal budget destinato all’ appalto degli ex LSU scuola ! Oggi abbiamo conferma che il finanziamento di 370.000.000 €, come temevamo, si debba spartire con gli LSU di Napoli e Palermo e verrebbe cosi ripartito: 260.000.000 € per il finanziamento ex LSU scuola e 110.000.000 € per la stabilizzazione degli LSU di Napoli e Palermo. L’atto Governativo in cui è incluso anche il nostro finanziamento è stato già portato all’attenzione del parlamento per essere approvato. Chiaramente colleghi se permetteremo che ciò avvenga state certi che le Cooperative non taglieranno i loro profitti, ma piuttosto attueranno o i licenziamenti di 5.000 unità o la decurtazione dell’orario lavorativo (cosa più probabile),che equivarrebbe ad una riduzione stipendiale di circa 240 € in busta paga. Cari colleghi avevamo già preoccupazione che questo potesse avvenire vedendo la passata decurtazione del 25% effettuata agli appalti storici e avevamo già nelle riunioni e nei volantini da noi effettuati preannunciato questo pericolo. Oggi non possiamo più rimanere a guardare e farci raccontare frottole da CGIL – CISL – UIL e altri sindacati da strapazzo, bisogna attivarci subito in azioni a bloccare ed impedire che quest’ennesimo scempio venga attuato sulla pelle degli ex LSU scuola. Per questi motivi…. facciamo un appello a tutti i colleghi (non ci interessa l’appartenenza sindacale) vi invitiamo a SCIOPERARE con noi ed il sindacato RdB il 08/04/2010 a Roma,(RADUNO - Piazzale antistante Stazione Termini – vicino fermata Tax - ore 10,00), approfitteremo anche per rilanciare tutti insieme il diritto di una stabilizzazione a noi negata nel 2001 (l’ assunzione ATA) a differenza degli altri ex LSU stabilizzati (oggi impiegati in Comuni - Province – Regioni con 1300 € al mese).COLLEGHI ALZIAMO LA TESTA E’ ORA DI LOTTARE ! VI ASPETTIAMO NUMEROSI! SE VOLETE APPROFITTARE DEI MEZZI DI TRASPORTO MESSI A DISPOSIZIONE DAL SINDACATO RdB,. RIVOLGETEVI ALLA SEDE SINDACALE RdB DELLA VOSTRA REGIONE E DATE CONFERMA DI ADESIONE ALLO SCIOPERO ENTRO IL 31 MARZO.

427 commenti:

  1. ciao a tutti. e' arrivata, nostro malgrado, la notizia che tutti avevamo paura potesse avverarsi: una decurtazione del 30% sul nostro finanziamento. mi auguro che i nostri animi si scaldino in vista di cio' e che questo possa far svegliare coloro che ancora dormono sonni tranquilli. non e' un sogno e' pura realta': l'atto governativo dov'e' incluso il nostro finanziamento e' ora sottoposto a parere parlamentare per essere approvato. e' arrivato il momento di AGIRE. l'8 aprile 2010 SCIOPERO a roma. vediamo quanto ci preme veramente questo lavoro!!!!!!!!!per ottenere un qualcosa bisogna fare dei sacrifici... FORZA PIU' NUMEROSI POSSIBILI....................
    ROMA CI ASPETTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!a prescindere dell'appartenenza sindacale

    RispondiElimina
  2. COMUNICATO PER I COLLEGHI DELLA CAMPANIA
    Il 02 aprile alle ore 10 si svolgerà un assemblea di tutti i lavoratori presso LA SALA GEMITO sita in GALLERIA PRINCIPE DI NAPOLI (di fronte Museo nazionale )si parlerà delle problematiche attuali dell'appalto e ci sarà poi la presentazione del libricino di denuncia ad opera del blog ed il sindacato RdB. All'occorrenza si procederà a fare un presidio sotto la prefettura di Napoli.
    Si raccomanda la massima partecipazione di tutti gli ex LSU e cococo indifferentemente dall'appartenenza sindacale.

    RispondiElimina
  3. mi pare di aver letto da qualche parte che tempo fa fecero degli accordi che al di sotto delle 30 ore non ci potevamo mettere e scritto nero su bianco la mia domanda e possono portarci a 20 ore? nel pom di oggi ci doveva essere un incontro tra consorzi e miur qualcuno e riuscito a sapere qualcosa anche se secondo me e ancora presto x sapere che hanno deciso ma come si dice mai dire mai

    RispondiElimina
  4. Il tempo delle parole e finito,ci si e confrontati sul blog per lungo tempo,ma adesso per chi tanto si e prodigato a scrivere e arrivato il momento di agire nel concreto, essere tutti a roma e un dovere di tutti per difendere i nostri diritti,la nostra dignita

    RispondiElimina
  5. Si è arrivato il tempo di raccogliere quello che il blog ha creato cerchiamo di diffondere il più possibile e di coinvolgere quanti più colleghi possibile solo se saremo numerosi possiamo lottare ed ottenere quello che ci spetta di diritto!

    RispondiElimina
  6. OK E' ARRIVATO IL MOMENTO DI FARGLI VEDERE QUANTO SIAMO "INCAZZATI" .
    Invito tutti i colleghi di diffondere il volantino a più scuole possibili, io lo sto facendo nella speranza di coninvolgere più persone possibili.
    Saluti Mocetor

    RispondiElimina
  7. ciao, stiamo diffondendo il volantino in tutte le scuole dove lavorano i colleghi vi prego di dare conferma per la manifestazione a roma. questo per la ns dignità scippata troppo a lungo rispondete numerosi dobbiamo farci vedere e sentire Grazia

    RispondiElimina
  8. Appello a tuttì i colleghi di napoli e provincie venerdì 2 aprile presso la sala Gemito sita in galleria Principe di Napoli (di fronte al Museo nazionale) ore 10,00 ci sarà una riunione per discutere i nostri gravissimi problemi non mancate ne va del nostro futuro e della nostra dignità!!!

    RispondiElimina
  9. beppe non cercare di ricordare cose lette ma ricorda piuttosto cose da te dette , volevi salire sui tetti ora tene si da la possibilità a te a oronzino e tanti amici che hanno parlato,parlato,parlato vi aspettiamo a roma ragazzi

    RispondiElimina
  10. Ciao coleghi volevo suggerire agli ideatori del blog una cosa che ci potrebbe aiutare a sapere cosa vogliono fare a livello governativo, il mio consiglio e mandare una mail a striscia la notizzia spiegando un po la nostra storia,in modo che si possa avere un incontro con qualcuno di loro,poi loro sanno chi dovrebbe dare spiegazzioni in merito,lo anno fatto gli altri non lo possiamo fare noi,chissa la televisione ci puo aiutare a sollevare il nostro problema ciao alla prossima.

    RispondiElimina
  11. ottima idea,perchè nn la chiamiamo striscia la notizia? risolve tanti problemie chi ne sà, risolverà anche questo nostro, un saluto a tutti

    RispondiElimina
  12. questo è un appello agli amministratori del blog..ragazzi voi meglio di chiunque altro potete esporre il problema a chiunque.., contattate le iene, striscia la notizia, Beppe Grillo, Santoro, chi cacchio vi pare e dite tutto quello che c'e da dire una volta per tutte, provateci...NON NE POSSIAMO PIU'... e continuano a mandare in Tv i soliti servizi degli operai Fiat che salgono sui tetti e le mogli che da lontano gli dicono "resisti..." Basta, basta, basta.... anche le nostre mogli e i nostri figli hanno una GRANDE DIGNITA', e ci chiedono di resistere tutti i giorni... grazie e un abbraccio a tutti.

    RispondiElimina
  13. buona sera ho letto sul blog la notizia della decurtazione del 30%,è una notizia certa?

    RispondiElimina
  14. Salve a tutti , abbiamo mandato lettere e denuncie riguardo la nostra situazione A TUTTI I PROGRAMMI ESISTENTI (striscia, le iene, santoro, ballarò,etc.etc.) NON ABBIAMO AVUTO NESSUNA RISPOSTA.
    NOI SIAMO PEGGIO DELLA "PESTE BUBBONICA" , CI EVITANO E CI IGNORANO TUTTI.
    UN MOTIVO CI SARA' E SECONDO ME PRESTO SI SAPRA' MOLTO PRESTO.
    Saluti Mocetor

    RispondiElimina
  15. Egregi amministratori del blog,
    la notizia da voi sollecitata non e' altro che una semplice bufala, perche' i dipendenti delle ditte di pulizia assunti precisamente il giorno 01 Luglio 2001 i famosi "Ex Lsu-Ata" non sono al centro di nessuna riduzione mensile dello stipendio, anche perche' tutto cio' non e' stato confermato da nessuna sigla sindacale, ma e' solamente un richiamo alla forza per altre ditte, perche' egli non hanno voci in capitolo, mi dispiace per tutte le persone ignoranti in materia che ne' hanno fatto subito un allarmismo, ma io posso confermare al 100% che per i dipendenti dell' Ex LSU-ATA non ci sara' nessuna riduzione di stipendio.

    Quindi io consiglierei di dissociare questo messaggio di falso allarme che gli amministratori, Maurizio & Mimmo ha scritto per far forza ad altre ditte.

    Cordiali saluti.

    RispondiElimina
  16. Raffaele metti la tua e-mail sul blog ti invio l'atto portato all'approvazione del parlamento dove si evince la decurtazione di cui parliamo.
    Sei la presunzione in persona ...IO POSSO COMNFERMARE AL 100%...MA CHI CAVOLO SEI TU FAMMI CAPIRE, perchè la tua conferma dovrebbe valere più dell' atto che leggo. Se poi vuoi convincerci solo perchè i sindacati Confederali non confermano, quegli stessi sindacati che ci hanno messo in questo letamaio e che hanno già permesso la decurtazione degli appalti storici..allora perdi tempo. Io non ho bisogno di conferme sindacali perchè leggo il documento. Poi Raffaele vieni a dire a noi che avremmo messo la notizia per fare forza alle ditte....ma lo leggi il blog non ti sei reso conto che è tutto impostato sull'internalizzazione del servizio di pulizia e quindi l'eliminazione dell'appalto dalle scuole ?

    RispondiElimina
  17. Roma, 24 mar. (Labitalia) - "Siamo davanti al ministero dell'Istruzione e chiederemo di essere ricevuti per discutere degli stipendi non pagati ai precari Ata della scuola e del mancato avvio del tavolo tecnico, promesso a dicembre, per la loro stabilizzazione". Così Alessandro Lotti, segretario nazionale della Felsa Cisl, il sindacato degli atipici, spiega a LABITALIA i motivi dello sciopero nazionale dei precari Ata della scuola, gli ex-bidelli, e del presidio dei lavoratori in corso in questi minuti davanti al ministero dell'Istruzione a Roma. Sciopero e presidio proclamati, oltre che dalla Felsa, anche da Nidil-Cgil e Uil-Cpo.

    "Si tratta di un migliaio di lavoratori in tutta Italia - sottolinea - di cui la maggior parte al Sud, specie in Sicilia. Sono ex-lavoratori socialmente utili (lsu), inquadrati nella scuola come collaboratori coordinati e continuativi (co.co.co), che lavorano senza ricevere stipendio dal mese di gennaio, con tutto quello che può comportare per le esigenze base, come mutuo e cibo, delle loro famiglie".

    Una situazione che, ricorda Lotti, "si era già ripetuta l'anno scorso, e su cui avevamo avuto rassicurazioni dal ministero". E, inoltre, continua Lotti, "protestiamo per la mancata attivazione del tavolo tecnico per la stabilizzazione di questi lavoratori, che doveva partire già lo scorso gennaio, come ci aveva promesso il sottosegretario Pizza".
    (Galatina è presente)

    RispondiElimina
  18. In risposta al Sig. Raffaele, leggi ATTENTAMENTE quello che sto per postare
    --- Il taglio di ulteriori 110milioni di euro previsto dal decreto del presidente del consiglio dei ministri n°195 – in fase di emanazione - dopo un taglio già del 25% delle risorse destinate alla pulizia delle scuole, rischia di compromettere ulteriormente la già gravissima situazione di disagio in cui vivono alunni, docenti ed ata.

    Già oggi le pulizie vengono fatte a giorni alterni e la vivibilità delle scuole, con il rischio di contrarre malattie, infezioni, pediculosi, è ridotta al minimo. Le ditte appaltatrici saranno costrette a licenziare circa 5.000 lavoratrici/tori, ex-lsu e diversi Co.co.co che lavorano nelle segreterie delle scuole. Ancora una volta il governo risponde alla crisi licenziando. Ottimizza i costi riducendo alla fame. Migliora la scuola della Costituzione chiudendola.

    Rifondazione Comunista continuerà la sua battaglia contro il governo ed i suoi provvedimenti e sarà vicina alle lavoratrici ed ai lavoratori in mobilitazione a rischio di licenziamento chiedendone l’assunzione a tempo indeterminato che costerebbe allo Stato quasi 100milioni di euro in meno rispetto alle esternalizzazioni in atto.
    (Galatina è presente)

    RispondiElimina
  19. Ragazzi non spariamo cavolate se3 siete sicuri al 100% mettete le circolari ufficiali sul blog,altrimenti e solo una bufala per far preoccupare i coleghi e tutte le famiglie,andiamo con i piedi pertera prima di parllare condivido con l'amico delle ore 00:04.

    RispondiElimina
  20. X RAFFAELE, SE HAI PROVE CON DOCUMENTI ALLA MANO CHE DIMOSTRANO IL CONTRARIO DI QUELLO CHE DICE( l'atto portato all'approvazione del parlamento dove si evince la decurtazione di cui parliamo )DI CUI NOI SIAMO IN POSSESSO E POSSIAMO METTERLO SUL BLOG, MA GIA' GALATINA HA SCRITTO UN'ANTICIPO DELL'ATTO.
    SE NON HAI QUESTE PROVE ALLORA TI PREGHIAMO DI NON POSTARE NIENTE E DI STARE ZITTO ALMENO IN QUESTO BLOG SERIO E CREDIBILE FINO AD OGGI GRAZIE AL LAVORO SVOLTO DA MAURIZIO E MIMMO.

    RispondiElimina
  21. Carissimo amico anonimo delle 09,36, la situazione può diventare drammatica se non ci diamo una mossa a far capire allo stato che noi siamo incazzati davvero, amico se vuoi credere credi non aspettiamo ancora, può essere troppo tardi.
    (Galatina è presente)

    RispondiElimina
  22. Ma si vede chiaramente che commentate solo per creare zizzanie !! Ho detto a raffaele e lo dico a chiunque voglia riceve l' atto portato all' approvazione del parlamento dove si evince il tentativo di decurtazione dei 110 milioni.... mettete la vostra e-mail sul blog e io vi invio l'atto, sul questo blog non si possono mettere documenti di 6 pagine salvati per giunta in pdf. Se non mettete la vostra e-mail (perchè consapevoli che è così) evitateci sti teatrini, grazie.

    RispondiElimina
  23. Se ci sono ancora degli scettici,digitate su Google,DPCM-195,E VI RENDERETE CONTO,senza se e senza ma.Che DIO ci aiuti,e in special modo a quelli che resteranno a lavorare dopo il provvedimento.Un caro abbraccio.

    RispondiElimina
  24. ha ragione maurizio....ho visto il decreto...........dobbiamo muoverci.....altrimenti è la fine davvero.

    RispondiElimina
  25. ho digitato su dpcm 195,ma non ho trovato nulla per rendermi conto come dici tu mi dai un aiuto in più grazie

    RispondiElimina
  26. ma cosa volete che dicano CGIL-CISL-UIL non vi bastano gli inganni che ci hanno fatto
    pur di smontare lo sciopero ci farebbero decurtare anche l'orario

    RispondiElimina
  27. A tutti quelli che non credono e vogliono visionare il DPCM-195 che evince la decurtazione dei fondi andate a questo link

    http://www.quinonprofit.it/wp-content/uploads/2010/03/0195.pdf

    RispondiElimina
  28. non riesco a cappire ilDPCM 195 NN MI Dà NESSUN RISULTAO, ho capito solo ke la nostra situazione è molto dolorosa, ciao a tutti

    RispondiElimina
  29. QUA TROVI QUELLO CHE CERCHI!

    http://www.quinonprofit.it/wp-content/uploads/2010/03/0195.pdf

    RispondiElimina
  30. Cari colleghi permettetemi questa volta di fare anche a me una considerazione politica……
    Io credo che l’attuale governo in realtà sia la chiara espressione dell’essere di una parte degli Italiani che caratterialmente quindi sono dei fanfaroni, imbroglioni,furbi,disonesti,pagliacci……..e si rispecchiano quindi e si riconoscono in Berlusconi perché un loro simile…..
    Credo quindi in poche parole che una parte di italiani si meritano Berlusconi !!
    Stessa cosa chiaramente vale anche per la nostra categoria…..
    Molti dei colleghi a mio parere sono dei fanfaroni senza spina dorsale…
    Come chiamereste voi persone che chiedono per mesi di marciare su roma e quando poi finalmente hanno la possibilità di farlo cominciano a inventarsi mille scuse, la più eclatante …IO NON VENGO PERCHE’ CGIL-CISL-UIL MI HA DETTO CHE NON E’ VERO NIENTE…
    Ora mi chiedo come si puo’ chiedere a chi ti ha svenduto alle Cooperative a chi ti costringe a sopravvivere con 800 € al mese, grazie anche ad un rinnovo del contratto di categoria fatto con i piedi (sempre a firma di Cgil-Cisl-Uil), come si puo’ chiedere consiglio al tuo nemico.
    In poche parole colleghi a mio parere molti colleghi si meritano la Cgil-cisl-Uil…si meritano
    la decurtazione e anche peggio….perchè sono dei FESSI.
    Saluti a tutti

    RispondiElimina
  31. Questo governo è una farsa senza precedenti capace di tutto, niente è stato fatto per il popolo e il lavoro --- VERGOGNA --- viviamo ormai un reggime pensavo che questa parola venisse cancellata per sempre invece ancora esiste.
    (Galatina è presente)

    RispondiElimina
  32. a tutti i coleghi io e il primo anno che non andro a votare fate lo stesso pure voi questi non si meritano niente.

    RispondiElimina
  33. Ciao a tutti...
    Ex lsu scuola Cisterna Latina...
    Anche noi siamo pronti per la lotta, sperando che sia l'ultima e che ci siano riconosciuti i nostri diritti...
    L'unica parola deve essere questa - ASSUNTI DAVVERO - Giuseppe e Gabriele.
    (NB. Non riceviamo più lo stipendio da due mesi - Siamo incazzatissimi-)

    RispondiElimina
  34. http://www.asca.it/news-SCUOLA__RDB__IN_ARRIVO_5_000_LICENZIAMENTI_PER_PERSONALE_EX-LSU-904261-ORA-.html

    24-03-10
    SCUOLA: RDB, IN ARRIVO 5.000 LICENZIAMENTI PER PERSONALE EX-LSU

    (ASCA) - Roma, 24 mar - ''Un ennesimo e inaccettabile attacco ai lavoratori e al servizio nelle scuole''. Cosi' Emidia Papi, della Federazione Nazionale RdB, commenta ''le conseguenze del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri n.195, in via di emanazione, in cui si prevede lo stanziamento di soli 260 milioni di euro per le pulizie scolastiche, anziche' i 370 che occorrerebbero per garantire il mero mantenimento delle attuali condizioni gia' precarie''.

    Di fronte a ''questo attacco'' la RdB ha proclamato una prima giornata di mobilitazione nazionale, indetta per il prossimo venerdi' 2 aprile, in cui si svolgeranno assemblee regionali e presidi sotto le prefetture delle principali citta' e verra' presentato del libro bianco contro le esternalizzazioni, e per l'8 aprile lo sciopero nazionale di tutti gli ex-Lsu Ata, con manifestazione a Roma.

    ''Dopo i tagli del 30% annui del personale Ata, dopo il taglio del 25% delle risorse per gli appalti di pulizia storici - prosegue Papi - questo ulteriore taglio secco del 30% ai finanziamenti per i servizi di pulizia rischia di comportare la perdita di un terzo della forza lavoro con pesanti ripercussioni sul servizio e, soprattutto, sulle condizioni materiali di 18.000 lavoratori e delle loro famiglie proprio in questo periodo di crisi''.

    ''Le ditte appaltatrici pensano infatti all'avvio delle procedure per il licenziamento di 5.000 lavoratori ex-lsu, ai quali si dovrebbero aggiungere anche i Co.co.co. che operano nelle segreterie scolastiche. Questo grave taglio di personale - conclude Papi - non si giustifica nemmeno con le esigenze di ottimizzazione dei costi in quanto, come da anni facciamo presente al Miur e al Ministero dell'Economia, il sistema degli appalti nelle scuole costa 75 milioni di Euro in piu' rispetto a all'assunzione diretta e a tempo indeterminato di tutti gli ex-Lsu nei carenti organici del personale Ata''.

    res-map/sam/rob

    RispondiElimina
  35. Salve a tutti, io nel mio piccolo ho contattato più persone possibbili per informarli dello sciopero, tra questi anche colleghi della CGIL i quali mi hanno risposto che sono tutte balle inventate da RDB.
    Ora voglio dire davanti all'evidenza ( atto del decreto numero etc.)COME SI FA A DIRE CHE E' UNA FARSA, COME FANNO I CONFEDERALI A PRENDERSI QUESTA RESPONSABILITA' INGANNANDO DI NUOVO I QUATTRO FESSI CHE ANCORA CREDONO IN LORO.
    Saluti Mocetor

    RispondiElimina
  36. Confermo quello che dici Mocertor anch'io sto divulgando volantini e sto trovando molto scetticismo tra i colleghi i confederali smentiscono dicono che sono solo balle del RdB
    spero che aprono gli occhi prima che precipitiamo in un baratro senza ritorno!!!
    saluti a tutti

    RispondiElimina
  37. forza ragazzi tutti allo sciopero a ROMA è la nostra occasione per gridare l'assunzione ata

    RispondiElimina
  38. Bravo Maurizio,hai detto quello che ho sempre pensato da anni,hai fatto la fotografia perfetta.Con questa gente Berlusconi ci muore a palazzo Ghigi,è giusto Berlusconi è lo specchio della nazione.Vedi lo scudo fiscale,le leggi ad personam,tutte le sere a parlare male dei giudici ecc. ecc.qli scandali continui,ormai ci abbiamo fatto il callo.Basta pensare la denuncia che fece la moglie,ma niente questo fecciume continua a votarlo.Basta così se no usciamo fuori pista.Un caro abbraccio a te Maurizio e alle persone " oneste "(che oggi sono molto rare).Giovanni.

    RispondiElimina
  39. sentite l'ultma.Esponenente cgilfilcams avvisa tramite collega che se aderiamo alle iniziative rdb ci pagheremo l'avvocato che ci segue la pratica eurocoop messo a disposizione dal sindacato.Quanto e' caduto in basso il fu' sindacato dei lavoratori con certe persone che dovrebbe tutelarci non ricattarci.Colleghi iscritti filcams vi chiedo di scendere in piazza nei giorni decisi dall'rdb per la tutela dei nostri sacrossanti diritti paolo pilia ex lsu ogliastra

    RispondiElimina
  40. Colleghi iscritti con cgil-cisl-uil scendete in piazza con noi l'8 aprile
    vi prego di non farvi prendere per i fondelli nuovamente da questi sindacati scellerati non
    vi è bastato il 2001 e il 2003 come presa in giro SBAGLIARE E' UMANO MA PERSEVERARE E' DIABOLICO

    RispondiElimina
  41. QUESTO E' QUANTO RECITA L'ARTICOLO 78 DELLA LEGGE 388/2000 COMMA 31. EVIDENZIATO NEL DPCM (DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI) ART.1 COMMA 8, CON INDICAZIONE DELLA SOMMA DI 260 MILIONI DI EURO STANZIATI A FRONTE DEI 370 PREVISTI E SU CUI TANTI HANNO ANCORA DUBBI:
    Ai fini della stabilizzazione dell'occupazione dei soggetti impegnati in progetti di lavori socialmente utili presso gli istituti scolastici, sono definite, in base ai criteri stabiliti ai sensi dell'articolo 10, comma 2, del decreto legislativo 28 febbraio 2000, n. 81, mediante decreto del Ministro della pubblica istruzione, di concerto con il Ministro del lavoro e della previdenza sociale e il Ministro del tesoro, del bilancio e della programmazione economica, procedure di terziarizzazione, ai sensi della normativa vigente, secondo criteri e modalita' che assicurino la trasparenza e la competitivita' degli affidamenti. A tal fine e' autorizzata la spesa di lire 287 miliardi per l'anno 2001 e di lire 575 miliardi per l'anno 2002. Al relativo onere si provvede, quanto a lire 249 miliardi per l'anno 2002, mediante riduzione dell'autorizzazione di spesa di cui all'articolo 66, comma 1, della legge 17 maggio 1999, n. 144.
    E QUI' E' CHIARISSIMO CHE SI TRATTA DI NOI.

    ANDIAMO ORA AD ESAMINARE IL DECRETO LEGGE N.67 DEL 25 MARZO 1997, CONVERTITO IN LEGGE 23 MAGGIO 1997 N.135 ART. 3 - ANCHE QUESTO CITATO NEL DPCM, CON RIFERIMENTO ALLO STANZIAMENTO DI 110 MILIONI DI EURO:

    Disposizioni in materia di lavori socialmente utili, integrazione salariale e formazione professionale
    1. Per la prosecuzione nell'anno 1997 degli interventi statali di cui all'articolo 4, comma 8, del decreto-legge 20 maggio 1993, n. 148, convertito, con modificazioni, dalla legge 19 luglio 1993, n. 236, é autorizzata l'ulteriore spesa di lire 135 miliardi a favore del comune e della provincia di Napoli e di lire 55 miliardi a favore del comune di Palermo. All'erogazione del contributo provvede il Ministro dell'interno con proprio decreto da emanare entro sessanta giorni dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto, previa approvazione di una relazione presentata da parte degli enti locali al Ministero dell'interno recante gli specifici programmi di lavoro e le opere pubbliche che saranno intrapresi per l'anno 1997; il Ministero dell'interno trasmette copia di dette relazioni alle commissioni parlamentari competenti.

    ANCHE QUI' E' MOLTO CHIARO CHE LA SOMMA DI 110 MILIONI VA AI COMUNI DI NAPOLI E PALERMO.
    PER LA PROSECUZIONE DEI LAVORI SOCIALMENTE UTILI (ANCHE QUESTI RIDOTTI RISPETTO ALL'ANNO PRECEDENTE). MI CHIEDO:...DI COSA ABBIAMO ANCORA BISOGNO PER CAPIRE CHE STANNO PER FREGARCI UN'ALTRA VOLTA???

    RispondiElimina
  42. Volevo dire al'collega che quelle circolari sono vecchissime per convincere la gente devi mettere le circolari nuove,seno non fare allarmismo.

    RispondiElimina
  43. caro anonimo se leggi bene la circolare vedi che parla dei 110 milioni destinati al comune di napoli e palermo per GLI LSU, somma che doveva essere destinata per coprire il nostro finanziamento in poche parole per coprire gli appalti nelle scuole mancano 110 milioni risciuranno ha trovarli? cerchiamo di non creare zizzanie per rispetto di quei colleghi che si stanno dando da fare e ci spiegano le cose come stanno. BUONA GIORNATA

    RispondiElimina
  44. Ma cosa cazzo aspettate che vi trovate con il culo per terra per crederci? be allora sarà troppo tardi se avete dubbi verificate con le vostre risorse chiamate i vostri sindacati vi potranno dire di stare tranquilli ma non potranno negare la riduzione dei fondi e capirete se è vero altrimenti continuate a dormire cosi e non entrate piu in questo blog tanto crea solo allarmismo!

    RispondiElimina
  45. Pensavo fosse chiaro che gli articoli di legge citati nel DPCM (se pur vecchi) servissero solo ed esclusivamente a identificare i destinatari del provvedimento. Invece non è stato così...c'è ancora qualcuno che non ha capito o fa finta di non capire. In ambedue i casi sono mortificato: nel primo dovrei ammettere che quelli che ci definiscono una categoria di basso profilo (ignoranti)non hanno tutti i torti. Nel secondo caso, (forse è ancora peggio) significherebbe che "l'anonimo" delle 9,41 è in malafede e cerca solo di disorientare la gente. Ma dato che per natura sono speranzoso (non sarei qui se così non fosse), credo che la maggioranza dei colleghi abbia capito tutto. Non vorremmo perdere altro tempo a ritornare su questo argomento...adesso possiamo e dobbiamo, solo pensare ad organizzarci per lo sciopero Nazionale degli Ex Lsu Ata del giorno 8 aprile a Roma.
    COLLEGHI, VI ESORTO A PARTECIPARE NUMEROSI,IL GIOCO SI FA PESANTE...COME ABBIAMO SEMPRE TEMUTO, SONO ARRIVATI ANCHE A NOI!!!
    Nell'indifferenza dei confederali che paradossalmente, vanno in giro a dire di stare tranquilli, che il DPCM si riferisce agli "storici".
    AMICI CARISSIMI, GLI STORICI SONO STATI SISTEMATI PER LE FESTE GIA' L'ANNO SCORSO, QUELLA DI OGGI E' TUTTA UN'ALTRA STORIA...E SE NON VOGLIAMO FARE LA STESSA FINE, PREPARIAMOCI A LOTTARE COME NON ABBIAMO FATTO MAI!!!
    BUON 8 APRILE A TUTTI!!!

    RispondiElimina
  46. Cari sindacalisti commentatori anonimi nel blog, questo link che metto sotto vi farà leggere l'atto in questione depositato all'attenzione del parlamento il 4 marzo 2010 (è abbastanza recente ?)andate sul sito e leggetevi quello che sta scritto a pag. 5 (comma 8.)
    http://web.camera.it/_dati/leg16/lavori/AttiDelGoverno/pdf/0195.pdf
    PS.
    guardate non vorrei essere cattivo ma state esagerando e quindi a tutti i sindacalisti infiltrati nel blog che come al solito fanno i loro sporchi interessi piuttosto che quelli dei lavoratori, auguro...... DI PERCEPIRE 530 € AL MESE E CHE FACCIATE QUINDI LA FAME COME LA VOGLIONO FAR FARE A NOI.
    Il mondo è una ruota non si sa mai...
    Saluti

    RispondiElimina
  47. e che cosa si può aggiungere? AMEN!!!

    RispondiElimina
  48. anzi voglio dire ai confederati:"con noi avete
    FALLITO nella vostra vocazione alla difesa dei lavoratori". FILO ex lsu

    RispondiElimina
  49. si puo aggiugere: perchè non provi (con documenti alla mano) che quello che dicono i colleghi non corrisponde a verita? siete in grado di dire voi le cose come stanno? e smettetela una volta per tutte va be per voi non e un problema lo stipendio voi lo avete assicurato puntuale ogni fine del mese?

    RispondiElimina
  50. io auguro a ki si stà prendendo gioco di noi e nn crede alla nostra situazione di passare una pasqua come la nostra senza soldi e con nessuna speranza, io ammiro maurizio ke si interessa della nostra situazione

    RispondiElimina
  51. Lo sciopero a Roma al di la della richiesta di non decurtare il finanziamento deve essere occasione per chiedere l'ASSUNZIONE ATA percio' è importante che ci partecipiate in massa. Ai non iscritti RdB, comunicate sul blog le vostre aziende il fax e la regione che facciamo fare la comunicazione di adesione allo sciopero al sindacato RdB altrimenti non potrete partecipare allo sciopero è importante.
    Michele

    RispondiElimina
  52. In questi questi giorni sto girando un po per le scuole e devo dire che questi signori se cosi si possono chiamare stanno facendo una vera e propri campagna dissuasiva ribadendo che non si tratta di noi e confondendo con il taglio degli storici trovando nostro malgrado come sempre tanta gente con si fa prendere per i fondelli spero nel buonsenso di quei colleghi con un po più di apertura mentale!
    saluti

    RispondiElimina
  53. APPELLO A TUTTI GLI ISCRITTI DELLA CGIL E DELLA CISL E DELA UGL INCAZZATEVI E PRETENDETE DI VENIRE A ROMA ANCHE VOI
    OBBLIGATELI A PROCLAMARE LO SCIOPERO NON FATEVI ABBINDOLARE PER IL BENE DI TUTTI NOI.

    RispondiElimina
  54. AMICI E COLLEGHI, IO ANCORA NON RIESCO A CAPIRE CHE COSA CI FRULLA IN TESTA A QUEI FURFANTI DEI CONFEDERALI.
    COME MAI CERCANO IN TUTTI I MODI DI DISSUADERE I LORO TESSERATI A PARTECIPARE A QUESTO SCIOPERO?
    CHE INTERESSI HANNO QUESTA VOLTA?
    PERCHE' SONO COSI VIGLIACCHI DA NEGARE L'EVIDENZA ?
    IO CREDO CHE STANNO FACENDO TUTTO QUESTO PER RITORSIONE CONTRO L'RDB , FACENDO PAGARE ANCHE A CHI NON C'ENTRA NULLA, CIOE' I LORO TESSERATI..!!!
    SALUTI MOCETOR

    RispondiElimina
  55. gabriele roberto27/03/10, 21:17

    Vorrei io anche dirne una a questo punto a quelli che ancora non lo hanno capito,come la penso io ben venga questa decurtazione cosi almeno la smettano di credere in questi sindacati di m... e prendono atto che loro sono solo dei venduti e che lo fanno solo per arricchirsi (loro)mentre ci mettono in guerra fra di noi che dobbiamo combattere ogni giorno per poche euro sono solo degli uomini se cosi si possono definire di m...

    RispondiElimina
  56. gabriele roberto27/03/10, 21:23

    rileggendo il post mi sono accorto che naturalmente mi riferivo cgil cisl uil un grazie a mimmo per l'interesse avuto.

    RispondiElimina
  57. filo Sardegna28/03/10, 09:47

    i confederati sanno molto bene che la RDB sta
    portando avanti l'unica cosa giusta che loro non hanno voluto fare. c'è stata una discriminazione
    così evidente nei nostri confronti capita da tutti. da parte nostra annichilimento, impotenza
    di fronte a questa nuova forma di razzismo.
    La RDB ha sempre detto la verità in faccia ai confederati con coraggio e determinazione.

    RispondiElimina
  58. vorrei dirvi una sola cosa, che la filcams quando ha promosso assembleee, scioperi e quant'altro l'invito non era rivolto esclusivamente ai tesserati cgil, ma era esteso a tutti iscritti e non. tantomeno importava loro se appartenevano ad altre sigle sindacali, anzi.....!
    gli iscritti filcams di questo si lamentavano e loro rispondevano che la porta era aperta a tutti indistintamente.
    quindi non capisco perche' oggi, che la situazione si sta ribaltando, la filcams ricatta i loro tesserati.......... non esiste proprio...... !!!!!!ma voi, siete disposti a cadere nella loro trappola(ancora una volta) con le minacce????

    RispondiElimina
  59. http://www.youtube.com/watch?v=MUsX71NoMCA

    RispondiElimina
  60. la colpa di tutto questo e solo di prodi e bertinotti( rappresentante dei lavoratori)nel 2001 potevano assumerci nel personale ata con una legge ad personam per il suo elettorato.lsu napoli

    RispondiElimina
  61. La colpa caro collega di Napoli è solo nostra è inutile che facciamo scarica barile, siamo noi che abbiamo permesso che ci buttassero nelle cooperative fidandoci come degli stupidi di Cgil-Cisl-Uil e come se non bastasse oggi ci fidiamo ancora di loro.
    Nonostante ci sia un documento che è facilmente visionabile sul sito della camera, ci facciamo convincere ancora da Cgil-Cisl-Uil che riferisce (a parole) che per loro tutto va bene e che il finanziamento non è a rischio di decurtazione e nessuno di voi collega si sente in diritto di chiedergli documentazione che dimostri questo... come invece avete fatto con noi.
    Cari colleghi noi del Blog insieme al sindacato RdB stiamo cercando di cambiare le cose.... ma se voi non collaborate con noi sarà tutto inutile.
    Cari colleghi lo sciopero a Roma era da tempo già programmato (prima ancora del tentativo di decurtazione del finanziamento) e sotto vostra insistente richiesta , si aspettava solo la fine del giro delle regioni per attuarlo. Quindi non veniteci a raccontare scuse colleghi venite a Roma o allontanatevi per sempre da questo blog non ci interessano parassiti che vogliono sfruttare il blog solo per carpirne notizie.....

    RispondiElimina
  62. Maurizio ha ragione su tutto, quando ci hanno buttati dentro le coop, eravamo all'oscuro dei proggetti che avevano preparato per noi i CONFEDERALI.
    Ma adesso che sappiamo ciò che ci hanno fatto, e cosa ci vogliono fare e da STUPIDI ANCORA SEGUIRLI.
    Come diceva Mauro in un precedente post CERTA GENTE MERITA LA DECURTAZIONE O MEGLIO IL LICENZIAMENTO SOLO COSI FORSE CAPIRANNO CHI SONO I CONFEDERALI.
    Buona Domenica a tutti

    RispondiElimina
  63. Mocetor,
    i confederali si fregiano di gente inetta. Chiedere una qualsiasi documentazione che avvalli quanto stanno dichiarando è azione sconosciuta., capirne il contenuto ancora meno.
    Meglio lasciarselo spiegare a loro modo risulta facilmente digeribile.
    Una buona notte ai creduloni

    RispondiElimina
  64. WE RAGA' MA VI SVEGLIATE FORZA COI COMMENTI DOVE SONO TUTTI QUELLI CHE VOLEVANO MARCIARE SU ROMA LA SITUAZIONE E' DRAMMATICA DOVREMMO ESSERE IN 14.000 L' 8 APRILE A ROMA
    IO LAVORO DA SOLO E PER ME UNA DECURTAZIONE DI 200 EURO IN BUSTA PAGA SAREBBE LA FINE
    HO 2 FIGLIE E MOGLIE A CARICO A VOI STA BENE ?

    RispondiElimina
  65. voglio parlarvi di una situazione che si e' verificata in sardegna nella precedente legislatura: gare d'appalto pulizie all'interno delle pubbliche amministrazioni.
    la regione autonoma della sardegna, nel bandire la gara d'appalto del servizio di pulizia ha ridotto le prestazioni, producendo un esubero iniziale di circa 400 lavoratori. a distanza di due anni tutte le persone sono rientrate all'interno dell'appalto, alcune anche dopo due anni di cassa integrazione in deroga, ma sono ancora tutte con contratto di solidarieta'con la riduzione di dieci ore settimanali a fronte di un orario contrattuale di venticinque ore settimanali, tale situazione proseguira' per tutto il 2010, in quanto il contratto di solidarieta'e' stato rinnovato per un ulteriore anno. situazione devastante per molte famglie che improvisamente hanno visto dimezzato il proprio gia' povero salario.

    quindi voi continuate a sostenere che a noi non puo' riguardare?????? illusi!!!!!!

    RispondiElimina
  66. Carissima Angela la nostra categoria purtroppo appartiene a quella fetta di delusi, amareggiati, sconfitti e allo stesso tempo "stupidi creduloni" per certi versi.
    Creduloni perchè se la notizia parte dai confederali tutto trova fondamento, quando invece ha altre fonti i nostri colleghi si trasformano in tanti San Tommaso.
    Ma oggi non possiamo permetterci di verificare prima, se lo facessimo il nostro stipendio sarebbe già stato ridotto e non di 200 euro mensili come qualcuno sosteneva ma di circa 250 euro.
    Non crediate che ciò non avvenga!!!
    Angela vi ha portato un es., ma più di recente abbiamo l'esempio degli storici che ve lo dimostrano. Cari miei questi colleghi hanno subito una riduzione dell'orario lavorativo sino ad arrivare a circa 21 ore settimanali, credete siano sufficienti per un buon budget familiare?
    Allora vi esorto:
    NON CREDETE A QUANTO DICONO I CONFEDERALI!!!
    Per una buona volta fate appello alla vostra intelligenza, verificate i fatti, leggete i documenti e datevi una risposta.
    Il LORO è un disegno ben preciso che pagheremmo caro se glielo lasciassimo completare, volete capirlo?

    P.S. scusatemi per la lunga assenza ma avevo il pc rotto.
    Buona serata a tutti

    RispondiElimina
  67. ciao a tutti, ieri è venuto da noi il nostro capo e abbiamo parlato della sostra sittuazione, e anche lui ci ha detto che rimaniamo tutti e però ci riduranno le ore di lavoro con gli stessi metri quadri. vi piace? scusate se non posto spesso ma se non mi sentite e xchè sono d'accordo. Alfo 51

    RispondiElimina
  68. e anche da noi ci sono coleghi di altri sindacati (cgil,cisl) e il nostro capo ha detto di aderire allo sciopero xchè il problema è di tutti gli ex lsu ata e non solo a quelli iscritti alla RdB. poi se dovessero venire da noi i confederali a dirci cavolate, basta mandarli a fare il culo. Alfo 51

    RispondiElimina
  69. Oggi ho sentito dei colleghi della cisl a sentire loro dicono che dal loro sindacato gli è stato detto che non è fondata la preoccupazione che abbiamo noi.. il tutto è solo una manovra dell'RdB per accaparrarsi tessere, che non ci saranno tagli, anzi affermano che dopo Pasqua loro attiveranno iniziative per portarci alle 40 ore!
    Ora ditemi voi se non è dissuadere questo cos'è?

    RispondiElimina
  70. Da Caserta giungono notizie cha la cgil ammette che ci sono i tagli, ma si ripromette di risolvere il problema nella riunione che ha il 16 con il MIUR. Amici adesso ammettono che il documento esiste (ma intanto non proclamano lo sciopero per non darla vinta a rdb) ma ci vogliamo rendere conto che questi sindacati hanno altri obiettivi,a loro interessa solo smontare lo sciopero di rdb, di noi lavoratori non gli interessa un tubo..

    RispondiElimina
  71. SI RACCOMANDA I COLLEGHI CHE NON PARTECIPANO ALLO SCIOPERO DI NON COPRIRE IL SERVIZIO DI CHI VI PARTECIPA,ABBIATE RISPETTO DI CHI CON SACRIFICIO CERCA DI FARE QUALCOSA PER TUTTI MENTRE VOI CONTINUATE A FARVI I CAVOLI VOSTRI.
    GRAZIE

    RispondiElimina
  72. Cari colleghi abbiamo detto e scritto nei volantini di proclamazione di sciopero del blog inviati sulle scuole che ci interessa solo la partecipazione allo sciopero NON CHIEDIAMO ISCRIZIONI SINDACALI RDB quindi non fatevi raccontare storie dai Confederali.Tutto quello che vogliamo è bloccare l'approvazione dell' atto in Parlamento.... le deleghe le lasciamo fare ai confederali che fanno sindacato solo per quello.
    Partecipiamo numerosi nell'interesse di tutti.

    RispondiElimina
  73. esponente sindacale filcams di nuoro su richiesta dei lavoratori, organizza riunione sindacale portando comunicato filcams del 19 03 2010 riguardante gli appalti storici per sviare la situazione attuale.E'ora che la smettano di cercare di prendere per i fondelli gli ex lsu con le loro bugie,ammettano le trattattive in corso,parlino chiaramente a chi paga135€ di delega sindacale spieagando che fine ci faranno fare.Ma siete troppo vigliacchi per dircelo,fatte tutto di nascosto come avete fatto con gli storici,gli avete mobilitati solo a fatto compiuto.Siete vigiacchi e disonesti, ma neanche i vostri ricatti ci fermeranno paolo ex lsu ogliastra ps sfogo messo nel blog perche' so che ci sono i vostri lecca.....che vi riferiranno

    RispondiElimina
  74. Stiamo tranquili ci salvera BOSSI.Viva la lega e berlusconi.Un saluto dalla padania

    RispondiElimina
  75. fatti assumere da lui nel paese delle meraviglie

    RispondiElimina
  76. FATTI ASSUMERE DA BERSANI O PRODI NEL PAESE DEI COMUNISTI FALLITI.VIVA BOSSIIIIIIIIIIII

    RispondiElimina
  77. La CISL, CGIL e UGL ai lavoratori degli appalti storici gli raccontavano che li avrebbero portati a fare le 35 ore come noi, unificando gli appalti (chiedete a uno di loro) e adesso questi lavoratori per stare a sentire a quei sindacati si ritrovano con meno ore di prima SVEGLIA!!

    RispondiElimina
  78. Uniti per vincere, che vi costa amici una capatina a Roma, ci devono vedere che ci siamo, dobbiamo sputtanarli dicendo a tutta l'Italia che stanno buttando tanti di quei quattrini che sistemerebbero noi e i colleghi degli appalti storici, meditate gente è arrivata la tanto attesa marcia.
    (Galatina è presente)

    RispondiElimina
  79. anonimus ma non tantus31/03/10, 04:50

    per favore se c'è qualcuno bene informato riguardo ai servizi minimi essenziali che si devono svolgere durante lo sciopero, informi anche sul blog perchè ci sono colleghi che dicono:"se devo andare a pulire i bagni che sciopero è?". date qualche delucidazione. grazie.

    RispondiElimina
  80. filo Sardegna31/03/10, 04:57

    Dai colleghi, creiamo un unico organismo, diciamo la nostra, facciamoci sentire, ora abbiamo chi ci aiuta. solo la nostra insicurezza
    ci può far fallire, nient'altro.

    RispondiElimina
  81. i servizi minimi vanno garantiti nelle scuole dell'infanzia e nelle primarie, consistono nella pulizia bagni, e svuotamento cestini. se tutti in quella scuola aderiscono allo sciopero 1 di loro viene preposto(generalmente in ordine alfabetico)ai servizi minimi.
    per filo sardegna oristano sara' presente a cagliari??

    RispondiElimina
  82. filo Sardegna31/03/10, 09:23

    A Cagliari per gridare finalmente con carte in mano:"ASSUNTI TUTTI ASSUNTI DAVVERO è ora di fare giustizia" non mi perderei l'appuntamento a Cagliari per nessuna ragione. vorrei solo riuscire a svegliare qualche dormiente.
    ciao Angela.

    RispondiElimina
  83. ciao a tutti, ho un dubbio? ma siamo davero TUTTI EX LSU? xchè da quanto leggo mi sembrerebbe di no. se io sono rosso o bianco o giallo o nero che diferenza fà (mi riferisco al colore dei sindacati)ricordiamoci che siamo TUTTI nella stessa barca e piano piano sta affondando e a noi sembra che non ci interessi più di tanto. 8 APRILE la RDB ha programato uno sciopero x TUTTI GLI EX LSU ripeto x TUTTI GLI EX LSU e non x i suoi iscritti. io non sono rdb ma sono ex lsu e il posto di lavoro mi interessa meglio perderci 50 o cento oggi che 250 al mese o addiritura tutto ( xchè la ditta mi licenzia) se a voi sta bene cosi fate quello che vi pare, ma a me sinceramente parlando non va bene x niente e dico basta di questa situazione che si stà creando. sciopero sciopero sciopero sciopero PERCHE' SONO UN EX LSU INCAZZATTO. ALFO 51

    RispondiElimina
  84. filo Sardegna31/03/10, 10:34

    Agli ex lsu ata di Oristano e provincia, questo dell'8 Aprile non è uno sciopero, è LO SCIOPERO,
    quello che aspettavamo da tanto tempo e che non è mai stato fatto. facciamoci sentire tutti!
    Capitene l'importanza e informate i colleghi.
    Non siamo canne al vento!

    RispondiElimina
  85. filo Sardegna31/03/10, 10:47

    ALFO 51 ciao. Mario Monicelli dice che la speranza l'hanno inventata i padroni per tenere
    i poveri sottomessi con conseguente retribuzione
    in paradiso. Sarebbe molto normale che fossimo tutti incazzzzzati,ma ci sono quelli che ancora
    sperano...

    RispondiElimina
  86. rispondo all'anonimo del 30/04 delle ore 18/04, ancora state elogiando a Berlusconi vorrei sapere cosa ha fatto di bene per la classe dei poveri,è sempre lui in mezzo alle scattole ma il risultato dei poveri è sempre lo stesso,disocupazione più di prima,noi sempre pegiorando e cosi via.Io sono del suo partito ma sono amaregiato e delusostà andando tutto storto, avevo la speranza di migliorare ma non è cosi.sciopero???????? e bo???????

    RispondiElimina
  87. non bisogna sperare, bisogna lottare.

    RispondiElimina
  88. ciao filo sardegna. sperano in cosa che la prendono in culo (senza sputo?)io sono della provincia di Carbonia-Iglesias

    RispondiElimina
  89. scusate non mi sono firmato . ALFO 51 della provincia Carbonia-Iglesias

    RispondiElimina
  90. filo Sardegna31/03/10, 12:12

    CIAO CONTERRANEO;UN SARDO VERO!esistono ancora.
    tu vai a Roma o a Cagliari?

    RispondiElimina
  91. A T T E N Z I O N E
    Cari colleghi vi postiamo sotto il documento unitario dei confederali riguardo la decurtazione del finanziamento. Finalmente dopo tante bugie dette ai lavoratori ( che non riguardava noi ma gli storici- che era tutta una montatura di RdB per fare le deleghe sindacali e di stare quindi tranquilli perchè la copertura finanziaria era certa fino al 2011) adesso affermano che noi dicevamo il vero.
    --------------------------------------------
    SERVIZI DI PULIZIA NELLE SCUOLE TRAMITE EX LSU GARANZIA DEI FINANZIAMENTI ED OTTIMIZZAZIONE

    NOTA UNITARIA

    NEGLI INCONTRI DELL’ANNO SCORSO IL MINISTERO DELL’ISTRUZIONE E DELL’UNIVERSITA’ HA ASSUNTO L’IMPEGNO DI DARE RISPOSTE DEFINITIVE AI LAVORATORI EX LSU ATTRAVERSO LA CREAZIONE DI UN APPOSITO FONDO DI SPESA E LE RELATIVE RISORSE ECONOMICHE NECESSARIE, DEFINITE IN UNA SOMMA PARI A 370.000 DI EURO.

    NONOSTANTE QUANTO SOTTOSCRITTO DA PARTE DEL MIUR, FILCAMS-CGIL, FISASCAT-CISL E UIL TRASPORTI- UIL NEI GIORNI SCORSI HANNO APPRESO CHE IL GOVERNO HA DISPOSTO MINORI RISORSE ECONOMICHE NECESSARIE A DARE CERTEZZA ALLA COPERTURA DELLE CONDIZIONI LAVORATIVE IN ESSERE DEGLI EX LSU.

    IN RIFERIMENTO AI RECIPROCI IMPEGNI ASSUNTI, LE PARTI AVEVANO DISCUSSO LA POSSIBILITA’ DI UNA OTTIMIZZAZIONE DEGLI EX LSU PER RIUSCIRE A DARE RISPOSTE CONCRETE AI LAVORATORI E AI CONSORZI IN TERMINI DI CONTINUITA’ LAVORATIVA, DI POSSIBILITA’ DI INCREMENTO DELLE ORE DI LAVORO E PER RENDERE PIU’ EFFICACE IL SERVIZIO SVOLTO.

    PER LE RAGIONI LEGATE ALL’OTTIMIZZAZIONE LE ORGANIZZAZIONI SINDACALI, UNITAMENTE AI CONSORZI, HANNO VALUTATO LA POSSIBILITA’ DI UN PERCORSO DA INTRAPRENDERE, FERMO RESTANDO CHE QUESTO POTRA’ ESSERE MESSO IN ATTO SOLO SE IL MINISTERO DELL’ISTRUZIONE GARANTIRA’ E DARA’ CERTEZZA DELLE RISORSE ECONOMICHE SU CUI SI ERA IMPEGNATO, OLTRE A DARE CONFERMA CHE, PER LE QUESTIONI CHE RIGUARDANO GLI EX LSU, VI SIA LA PIENA PARTECIPAZIONE AL TAVOLO DI CONFRONTO.

    PERTANTO ABBIAMO INVIATO LA RICHIESTA DI INCONTRO URGENTE, UNITAMENTE AI CONSORZI CONTENENTE LE RIVENDICAZIONI SOPRA ESPOSTE.

    PROPRIO SULLA BASE DELLE INTESE RAGGIUNTE CON IL MINISTERO, ABBIAMO ALLO STESSO SOTTOLINEATO NELLA LETTERA INVIATA CHE PER FARE L’OTTIMIZZAZIONE DEVONO ESSERE GARANTITI TRE REQUISITI ESSENZIALI: LA STABILITA’ OCCUPAZIONALE, IL MANTENIMENTO DELLE RISORSE COME PATTUITE, IL VINCOLO DELLA DESTINAZIONE D’USO, ED IL COINVOLGIMENTO NEL CONFRONTO PER L’OTTIMIZZAZIONE DEL LIVELLO DECENTRATO E NAZIONALE DELLE ARTICOLAZIONI DEL MIUR. RISULTA PERTANTO INCOMPRENSIBILE LA NOTIZIA SECONDO LA QUALE AL MOMENTO SIANO STATE RECEPITE RISORSE SOLO PER EURO 260.000.

    LA CONFERMA DI QUANTO SOPRA SI RIVELEREBBE UN CLAMOROSO ERRORE, POICHE’ DETERMINEREBBE COME CONSEGUENZA IL MANCATO RISPETTO DA PARTE DEL MIUR DEGLI IMPEGNI CONCORDATI FRA TUTTE LE PARTI.

    LE ORGANIZZAZIONI SINDACALI, RIVENDICANO IMMEDIATE, ESIGIBILI, GARANZIE SUL MANTENIMENTO DEGLI IMPEGNI ASSUNTI E CONCORDATI TRA LE PARTI INTERESSATE, SOPRATTUTTO IN MERITO ALLA NECESSITA’, PIU’ VOLTE ESPRESSA DA TUTTI, DI TROVARE UNA SOLUZIONE CONCLUSIVA AL PROBLEMA E AL FINE DI NON AVERE OGNI ANNO L’INCERTEZZA DEL FINANZIAMENTO.

    INFATTI, SE DALLE VERIFICHE CHIESTE CON IL MINISTERO NON SI DOVESSE SUPERARE IL PROBLEMA DELLA CERTEZZA DEL FINANZIAMENTO, CI SENTIREMO LIBERI DI RIPRENDERE L’INIZIATIVA CON ULTERIORI MANIFESTAZIONI A SOSTEGNO DEGLI OBIETTIVI DEI LAVORATORI E DELLA VERTENZA.

    Roma, 30.03.2010

    Filcams-Cgil Fisascat-Cisl Uiltrasporti-Uil

    RispondiElimina
  92. x filo sardegna. io vado a Cagliari semmai ci vediamo li. Alfo 51

    RispondiElimina
  93. ERRATA CORRIGE: CIFRE NEL COMMENTO
    ---------------
    370.000.000 invece di 370.000
    e
    260.000.000 invecve di 260.000

    N.B.
    chiunque voglia visionare il documento in originale metta l'e-mail sul blog e io glielo invio, saluti.

    RispondiElimina
  94. ciao Maurizio,vorrei ricevere il documento tramite email.
    Eccola:leodangelo79@hotmail.com

    RispondiElimina
  95. per stella da maria (cisternino) sai se é stato inviato il fax per lo sciopero?

    RispondiElimina
  96. X Maria di Cisternino
    Sì Maria il fax è stato inviato stamane tranquilla.
    Ho lasciato il messaggio sull'indirizzo di tuo figlio. Ora devo solo comunicarvi il punto d'incontro. Appena lo saprò ve lo comunicherò.
    Ciao a presto

    RispondiElimina
  97. COMUNICATO A TUTTI I COLLEGHI LSU DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO.
    VENERDI' 2 APRILE ALLE ORE 9:00, CI SARA' UN SIT-IN DAVANTI ALLA PREFETTURA DI AGRIGENTO, RIGUARDO LA DECURTAZIONE DEL 30% E ALTRI PROBLEMI INERENTI ALLA NOSTRA SITUAZIONE ORMAI DIVENTATA PREOCCUPANTE.
    SPERO IN UNA MASSICCIA ADESIONE.

    SALUTI MOCETOR (SICILIA)

    RispondiElimina
  98. Avviso a tutti i colleghi
    Vi comunichiamo che per motivi organizzativi dello sciopero, non abbiamo avuto tempo a sufficienza per redigere il giornalino mensile.
    Siamo spiacenti per l'inconveniente e cogliamo l'occasione per augurare a tutti voi una buona serata.

    RispondiElimina
  99. stamane NAPOLITANO nel tegiornale ha detto ke modificavano la legge a riguardo del lavoro in genere,speriamo ke anche il nostro
    decretto venga modificato. un saluto a tutti gli ex lsu

    RispondiElimina
  100. Domani 2 aprile difronte il museo nazionale alla galleria Principe di napoli nella "sala gemito" alle ore 10,00 si terrà una riunione di tutti i lavoratori ex lsu per discutere delle problematiche dei finanziamenti e del percorso dell'internalizzazione del servizio vi aspettiamo numerosi.

    RispondiElimina
  101. la scure di questo governo dopo aver falcidiato silenziosamente (con la complicita di tv e stampa)tante altre categorie e in ultimo i nostri colleghi storici, ha deciso di mettere nel baratro anche noi ex lsu scuola,questa della manifestazione a roma e forse l ultima occasione che abbiamo per lottare contro questo provvedimento assurdo e chiedere la reinternalizzazione del servizio

    RispondiElimina
  102. Per tutti i CO.CO.CO.
    Siete invitati a partecipare allo sciopero indetto per il giorno 8 aprile a Roma. Riteniamo doverosa la vostra presenza giacchè i provvedimenti adottati dal Governo riguardano tutto il bacino ex lsu ata, compreso voi. E' noto a tutti che le risorse mancanti penalizzerebbero anche la vostra categoria.
    Pertanto UNIAMOCI una buona volta...INSIEME SI PUO' VINCERE!!!

    RispondiElimina
  103. filo Sardegna02/04/10, 11:29

    questo periodo passerà e resterà un ricordo. Ricorderò questo momento che sto vivendo
    come un bel momento di aggregazione tra persone che hanno condiviso lo stesso problema e la stessa idea e che hanno lottato x essa. comunque vada a finire, sono felice di avervi incontrato.

    RispondiElimina
  104. ex lsu primula02/04/10, 11:47

    Da giorni nn vedo post di Oronzino lui essendo un co.co.co. potrebbe far unire come dice stella i propri colleghi a noi per cercare insomma di essere sempre di più e per cercare l'internalizzazione dei servizi cosa utile a tutti. Saluti

    RispondiElimina
  105. per filo sardegna. ma tu nella provincia dove risiedi, stai cercando di coinvolgere tutti i colleghi per lo sciopero dell'8 aprile a cagliari?? puoi metterti in contatto con me??? angelanioi@live.it
    ciao

    RispondiElimina
  106. ciao filo in boca al lupo ci vedremmo nel futuro

    RispondiElimina
  107. Salve, oggi si è tenuto un sit-in davanti alla Prefettura di Agrigento, eravamo circa un 70 persone,e molte di esse hanno approfittato dell'occasione per consegnare il questionario.Dopo un pò siamo stati ricevuti dal Prefetto a cui abbiamo riferito tutte le nostre problematiche ed abbiamo consegnato una copia del Libro Bianco.
    Il Prefetto ci ha assicurato di comunicare tutto agli organi competenti, per evitare lo sciopero di giorno 8 ma che sicuramernte sarà inevitabile.
    Approfitto dell'occasione per augurare una buona Pasqua a tutti.
    Mocetor (Sicilia)

    RispondiElimina
  108. filo Sardegna02/04/10, 19:25

    Ciao Angela, ti ho risposto con una mail, non l'hai ricevuta?. io ho fatto il possibile x informare, ho consegnato i volantini e la documentazione che sai, a un po di persone che non erano informati. per quello che posso, continuerò a informare.
    Colgo l'occasione per fare a te e a tutti i colleghi ex lsu e co.co.co gli auguri per una
    Pasqua gioiosa e serena.
    ciao orizzontionline, crepi il lupo. ci vedremo nel futuro.

    RispondiElimina
  109. ciao a tutti e una BUONA PASQUA a tutti quelli che ho conosciuto su skyp,come dice filo Sardegna un giorno nn ci cercheremo più, a me dispiace perchè mi avete datto tanti consigli utili e scambiato tante opinioni.grazie a tutti.

    RispondiElimina
  110. ciao a tutti.
    AUGURO UNA BUONA PASQUA
    A TUTTI GLI EX LSU,
    A TUTTI I VOSTRI FAMIGLIARI,
    A TUTTI I VOSTRI BAMBINI,
    A TUTTI QUELLI CHE CI VOGLIONO BENE E
    A TUTTI QUELLI CHE CI VOGLIONO MALE,
    A TUTTI I DISABILI E AMMALATI,
    A TUTTI QUELLI CHE CREDONO NEL NOSTRO LAVORO,
    A TUTTI QUELLI più IN ALTO DI NOI ( del governo ) che mettano mano nelle loro coscenze e sentano in grido di DOLORE che si stà alzando intorno a loro (stanno mettendo al lastrico 14.000 famiglie con il loro provedimento ),
    auguro una BUONA PASQUA ANCHE CHI STà PEGGIO DI NOI E A TUTTO IL MONDO CHE QUESTA GIORNATA SIA GIOIA E FELICITà X TUTTI............ ALFO 51

    RispondiElimina
  111. Io invece auguro buona pasqua a tutti i colleghi che capiscono la grave situazione e vengono l'8 a roma ma a tutti gli altri no.
    Chi non aderisce allo sciopero sarà responsabile di quello che ci capiterà.

    RispondiElimina
  112. "PREPARATEVI AL PEGGIO"
    NON REAGITE NEANCHE QUANDO CERCANO DI METTERVI LE MANI IN TASCA
    SE FOSSI A BERLUSCONI VI TOGLIEREI ANCHE IL 50% TANTO VOI NON REAGITE
    E ASPETTATE CHE I SINDACATI CONFEDERALI FACCIANO AL POSTO VOSTRO - CON QUESTI PRESUPPOSTI PER IL NOSTRO LAVORO ANDRA' SEMPRE PEGGIO - FINCHE' CI CACCIERANNO DALLE SCUOLE E VOI NON AVRETE MOSSO UN DITO

    RispondiElimina
  113. Ragazzi non siate cosi scaramantici,pensate al meglio non al peggio seno cosi non si vive piu,comunque vi auguro una buona pasqua a tutti voi e alle vostre famiglie e siate ottimisti che le cose si aggiusteranno un saluto a tutti ci vediamo giornno 8 a roma in massa

    RispondiElimina
  114. Carissimo anonimo delle 11,06,
    i nostri colleghi non saranno mai in grado di LOTTARE A DOVERE, hanno la testa bassa perchè lavorano o perchè contano il loro misero stipendio e capiscono che non può bastare sino a fine mese. Allora si disperano e si arrabiano, ma spesso lo fanno contro i loro stessi colleghi.
    La loro intelligenza dovrebbe portarli a reagire contro chi in questa situazione li ha messi, gli stessi che ora hanno deciso che quello stesso stipendio per noi è troppo!!! E' necessario che 250 euro siano sottratti o peggio ancora che circa 5000 di noi potrebbero andare benissimo a casa.
    MA TANTO POCO IMPORTA. LA LORO TESTA E'CHINA!
    Non si alza nemmeno davanti a documenti allarmanti o a voci di colleghi disperati che in qualche modo tentano di contrastare il provvedimento.
    Ha ragione il collega delle 10,31, NON POSSO augurare una Buona Pasqua a coloro i quali stanno mettendo a repentaglio quel poco che ci rimane: IL NOSTRO LAVORO, perchè pian piano finiremo per perderlo è questo il disegno dei confederali.
    A tutti gli altri colleghi invece auguro una serena Pasqua a voi e alle vostre famiglie.

    RispondiElimina
  115. scusami stella la fai troppo drammatica sono 14 anni che ci vogliono mettere fuori e noi siamo ancora qiu,come nel mese di dicembbre 2009 che ci dovevano licenzziare e siamo ancora qui,so che siamo tutti un po preoccupati per questa situazzione ma dobbiamo tenere duro,ciao.

    RispondiElimina
  116. Ma che significa TENERE DURO !!!
    Tenere duro significa aspettare che tutto si compia ? Ma avete presente quello che è successo agli storici...e ci venite a dire di non essere drammatici..NOI !!
    Il problema è che molti colleghi sono talmente ottusi da non capire la differenza tra gli anni passati e ora...c'è un chiaro disegno Politico che si sta delineando RISPARMIARE A TUTTI I COSTI e sopratutto sulla pelle degli operai..MA DOVE VIVETE LA GUARDATE LA TV..LEGGETE I GIORNALI ???
    E la vostra mancata partecipazione alla lotta sarà COMPLICE di questo scempio !!
    Sarete complici dei vostri carnefici !!

    RispondiElimina
  117. NO CARO AMICO ANONIMO DELLE 12:27, STELLA NON E' TROPPO DRAMMATICA, MA MOOOOOLTO REALISTA PERCHE' PURTROPPO E' QUESTA LA REALTA', E NON SARA' CERTO UN PO' DI OTTIMISMO CHE CI SALVERA', OPPURE L'INTERVENTO IN EXTREMIS DI QUEI SCIACALLI DI CONFEDERALI.
    QUESTA VOLTA FANNO SUL SERIO ANCHE PERCHE' I CONFEDERALI HANNO ADDOSSO TUTTI I PRECARI ATA CHE SONO MOLTO PIU' DI NOI, E SECONDO TE CHI SALVERANNO????
    NON CERTO NOI!!!
    SVEGLIATEVI E PREPARATEVI A LOTTARE PERCHE' SOLO LOTTANDO POSSIAMO TENERE E MIGLIORARE QUESTO MISERO MA BUON POSTO DI LAVORO, VISTO IL PERIODO DI CRISI CHE C'E' .
    BUONA PASQUA A TUTTI

    RispondiElimina
  118. Si voi tenete duro! tanto c'è chi per voi va a lottare come abbiamo sempre fatto ma come si fa ad essere cosi ottusi ma vi guardate intorno? ma vedete che ogni giorno tantissime persone perdono il lavoro? ma chi vi credete di essere per essere immuni da questo? questi dopo 14 ci sbattono fuori con un calcio nel culo!!!
    SVEGLIAAAAAA
    andiamo tutti a Roma e facciamoci sentire

    RispondiElimina
  119. Dimenticavo ieri durante il sit-in si è presentata una signora che ha affermato di ESSERE STATA MINACCIATA DA UN DELEGATO CGIL (DI CUI NON POSSO FARE IL NOME ) CHE LE HA DETTO " SE LEI PARTECIPA AL SIT-IN, NOI LA DENUNCIAMO" .
    La signora molto coraggiosa e non ignorante, è venuta di proposito al sit-in e si è iscritta con RDB.
    Signori questa testimonianza vuol dire che ormai i confederali hanno oltrepassato ogni limite, non si accontentano più SOLO di IMBROGLIARCI adesso MINACCIANO pure .
    PER CUI COME DICE MAURIZIO , LA VOSTRA MANCATA PARTECIPAZIONE ALLA LOTTA SARA' COMPLICE DI QUESTO SCEMPIO....!!!
    E SARETE COMPLICI DEI VOSTRI CARNEFICI.


    P.S PER I SICILIANI NON DIMENTICATE DI ADERIRE IN MASSA ALLO SCIOPERO DI GIORNO 8 CHE SI FARA' A PALERMO, PER CHI VUOLE INFORMAZIONE RIGUARDO COME ARRIVARCI E DOVE MI PUO' CONTATTARE AL SEGUENTE INDIRIZZO
    mocetor@hotmail.it

    RispondiElimina
  120. GIOVEDI’ 8 APRILE A ROMA
    MANIFESTAZIONE CONTRO IL TENTATIVO DI DECURTAZIONE DEL 30% DEL FINANZIAMENTO E PER LA RIVENDICAZIONE DEL DIRITTO NEGATO NEL 2001….. “L’ASSUNZIONE ATA” DEGLI EXLSU

    PUNTI DI FERMATA DEI PULMAN
    PER LA MANIFESTAZIONE

    Portici:ore 06,30 piazzale antistante UNIVERSITA’ DI AGRARIA - Reggia

    Napoli:ore 06,30 davanti all’ hotel TERMINUS (di fronte stazione FF.SS.)

    Castellammare: ore 06,30 davanti all’ OSPEDALE SAN LEONARDO

    Caserta:ore 07,00 davanti STAZIONE FF.SS.

    Benevento:ore 06,30 PIAZZA RISORGIMENTO

    SI RACCOMANDA LA PUNTUALITA’ PER
    MOTIVI ORGANIZZATIVI E LOGISTICI

    Per informazioni e adesioni
    allo sciopero rivolgersi :

    FEDERAZIONE REGIONALE CAMPANIA
    Via Carriera Grande,32 - Napoli -
    Tel. 0815637213 - Fax 0815536467- info@napoli.rdbcub.it

    RispondiElimina
  121. Cari amici purtroppo ci dobbiamo rassegnare,dopo quasi dieci la realtà è questa:la maggior parte degli EX LSU è composta da gente che in questa situazione ci stà da DIO;chi per un motivo chi per un'altro(che non stò a elencare),anche difronte all'evidenza,giustamente come affermava l'anonimo delle ore 12'27"siamo ancora quì".Giustamente tra parentesi.SI aggiusterà come sempre,così pensano,e se non si aggiusterà questa volta,ve lo siete chiesto?Il segretario della FILCAMS,è molto preoccupato,mi ha chiamato lui;siamo amici,per i miei trascorsi di iscritto alla CGIL,prima quando c'incontravamo sempre allegro e gioviale,ma ora non sapeva cosa dire,perchè la situzione è veramente grave,parole sue.La responsabile del cantiere,iscritta FILCAMS,ora ha cambiato attegiamento dopo che gli ho fatto leggere il DPCM ,il suo commento è stato-quì si mette male-.Nell'attesa degli eventi vi auguro una Buona Pasqua a tutti ciao.

    RispondiElimina
  122. No!!! Giovanni, non dobbiamo rassegnarci! se siamo compatti quella parte di noi che dice no a tutto questo può cambiare le cose,ricordo nel 2001 al primo sciopero a Roma eravamo 1500 persone su 15000 siamo rimasti a fare casino fino alle 22 di sera e abbiamo ottenuto il finanziamento spero che il blog abbia fatto incontrare quella parte di noi che non vuole rimanere in questa situazione poco dignitosa e di precarietà ed è disposta a lottare in ogni modo!
    saluti e auguri da Napoli

    RispondiElimina
  123. Ricordo che allo sciopero nazionale di RdB molti commentarono sul blog riferendo di non condividere la partecipazione in quanto non sciopero di categoria ora mi domando queste stesse persone se parteciperanno allo sciopero visto che questo è specifico della nostra categoria, perchè se non lo faranno sono solo dei chiacchieroni e siccome ne ricordo i nomi li critichero' ad ogni loro futuro commento sul blog.

    RispondiElimina
  124. Oggi il blog compie un anno esatto.

    RispondiElimina
  125. serena pasqua a tutti.

    RispondiElimina
  126. Serena pasqua a tutti.

    RispondiElimina
  127. AUGURI di BUONA PASQUA a
    tutti voi

    RispondiElimina
  128. auguroni di buona pasqua a tutti

    RispondiElimina
  129. Gabriele roberto04/04/10, 16:04

    Auguri di una serena Pasqua a tutti gli exlsu ata Auguri a Stella,Mimmo ,Maurizio etc....Auguri

    RispondiElimina
  130. Lo so colleghi,quest'anno siamo un po più preoccupati del solito.
    Questa è una giornata da trascorrere all'insegna della serenità e dell'allegria,però non siamo riusciti a reprimere del tutto quel turbamento per ciò che potrebbe essere o che sarà. Siamo anche ansiosi per le battaglie che ci attendono a breve termine e nel prossimo futuro.
    Detto ciò...faccio i migliori AUGURI a tutti.

    RispondiElimina
  131. ciao a tutti auguroni per lesito di questo sciopero'ma nn me ne frega un cav!!!!!perchè io lavoro ex lsu e in piu' ho doppio lavoro 'fatte come ca.... volete ma pensate che i soldi per questo sciopero nn ve li rimborsa nessuno'ma come al solito guadagna lo stato,e io ottengo senza muovermi di casa la stessa cosa,

    RispondiElimina
  132. vorrei rispondere all'anonimo delle 23:28 se tutti la pensiamo come il tuo cervellino nn si ottiene come dici tu un ca...... ma bisogna lottare farci sentire esprimerci rispettarci perche alla fine siamo tutti fratelli come dice il vangelo ,andiamo a farci sentire a gran voce(che ne dite facciamo un salto a san pietro dato che siamo a roma)l'unione fa la forza

    RispondiElimina
  133. All'anonimo delle 23,28 dico BRAVO!!! Sono i parassiti come te che rovinano la nostra categoria. credi che molti di noi non abbiamo un secondolavoro? Eppure se si tratta di lottare loro son presenti.
    TU NO! Tu devi guadagnarti la giornata. Ma mi auguro che quando ti toglieranno le 250 euro mensili, tu nn possa avere il secondo lavoro che te le fa recuperare...

    RispondiElimina
  134. X l'anonimo "furbo" del 04 aprile 23.28 l'umanità senza luridi vermi come te sarebbe sicuramente un passo più avanti tu sei come diciamo a napoli il classico "ricottaro" vivi dei sacrifici altrui che tu ti posso trovare senza il secondo lavoro te lo auguro di tutto cuore VERGOGNATI PARASSITA!!!!

    scusate lo sfogo!

    RispondiElimina
  135. anonimo delle 23.28
    non ti accorgi di quanto sei caduto in basso???
    addirittura ti vanti delle tue scelte: vivere da parassita. ahime', fai solo pena..........come puoi guardare in faccia i tuoi figli e dirgli:" papa' e' un verme"!!!

    RispondiElimina
  136. Colleghi è chiaro che il commento dell'anonimo è stato fatto per provocare
    ...per quello che ha scritto non occorre neanche offenderlo perchè l'ho ha già fatto da solo, voglio solo riferirgli che purtroppo per lui è sicuro che otterrà la stessa cosa da casa, ma aimè non sarà certo cosa positiva perchè non manifestando l' 8 aprile la decurtazione passerà e in ogni caso l'anonimo, come noi, perderà 240 euro in busta paga.Ma questo caro anonimo sarà solo l'inizio perchè il disegno di questo governo è quello di mandarci propio a casa a noi e agli storici ...e allora non credo farai più commenti del genere (sempre se' tu sia veramente un collega ..cosa molto improbabile)saluti...

    RispondiElimina
  137. sono un vostro collega ma pensate bene a quello che ho scritto'un domani mi darete ragione,nn volevo offendere a nessuno,ma io continuo a pensarla in questo modo,a fare i disocupati si guadagna 'hai tutti i diritti:sanità,carta dei poveri sconti al supermercato,bonus ferie,sussidio comunale,i figli nn pagano libri scolastici,esenzione tichet,nn canone tv ecc ecc......... ora mi potete dare torto??????Chi me lo fa fare a spendere quei due euro che guadagno con sacrificio per scioperaRE SENZA ESSERE ASCOLTATO!!!!!SCUSATE SE VI HO OFFESO MA LA REATà SECONDO ME è QUESTA

    RispondiElimina
  138. X l'anonimo delle 23.28 e invece delle 250 euro in meno al mese ti dovessero licenziare? cosa ne pensi? e non avrai più neanche il secondo lavoro? lo muoverai il culo da casa o non te ne frega lo stesso un tubo? ciao Alfo 51

    RispondiElimina
  139. NON VOLEVO FARE POLEMICA SCUSATE,MI RITIRO,BUONA FORTUNA A TUTTI

    RispondiElimina
  140. Ragazzi mi sa che il secondo lavoro tra un po, o vogliamo o no ce lo dobbiamo trovare tutti,anzi dobbiamo trovarci il primo lavoro seno a casa non se magna vi saluto.

    RispondiElimina
  141. SIAMO ANCORA IN TEMPO VENITE CON NOI A ROMA

    RispondiElimina
  142. Salve a tutti, sicuramente sapete che l'essere umano è fondamentalmente un animale,e come tale si identifica a loro, noi specie umana siamo diversi uno dall'altro perchè tanti sono gli animali che vivono questa terra: esiste il leone l'essere animale supremo e deciso, abbiamo la volpe,ipocrita, falsa opportunista, abbiamo le iene.........etc. etc.
    A ognuno di noi non gli sarà difficile identificarsi per l'animale che è, e se è onesto con se stesso e con chi gli sta attorno reagisca.
    P.S.
    Dipende dalla volontà e dalle circostanze sentirsi per sempre
    Auguri,non mollate e state più uniti che mai.

    RispondiElimina
  143. ti vuoi spiegare meglio???nn ho capito per Gianni(14:06)

    RispondiElimina
  144. sono gioia dalla puglia non posto quasi mai perchè preferisco ascoltarvi ma è arrivato il momento di intervenire non possiamo essere indifferenti a quello che ci stà succedendo addirittura parlando male e offendendo chi veramente stà lavorando tanto per noi e parlo di stella di maurizio..ecc vi dico solo una cosa alzate le chiappe muovete il sedere l'8 andate a Roma perchè è importante per tutti e non è giusto che qelli che perdono la giornata che si muovono devono avere gli stessi diritti vi saluto gioia

    RispondiElimina
  145. Gioia ciao,
    mi farebbe piacere parlarti se non lo abbiamo già fatto.
    Mi diresti da quale città posti? La mia e mail è stellafm@htmail.it, mandami il tuo indirizzo o un tuo recapito e sarai contattata. Credo di capire che a Roma ci sarai, fammi sapere.
    Ciao a presto!

    RispondiElimina
  146. ciao a tutti io vorrei venire allo sciopero ma scusatemi..ho letto di autobus che partono da napoli..ma dalla sicilia? mocetor partono solo da palermo? io sn lontano da palermo 500 km prendere la macchina per andare la faccio prima a spendere soldi per fare biglietto treno e partire per roma ..fatemi sapere ciao da salvo da rg
    NB maurizio ti avevo scritto su facebook ma nn mi hai nemmeno considerato visto la mia assenza ultimamente nel blog ma fa lo stesso....ti avevo scritto che appena venivi ad avola di dirmelo che e a 30 km dal mio paese che venivo... cmq se ce qualche autobus che parte dalle mie parti ditemelo che mi organizzo e vengo CIAO!!

    RispondiElimina
  147. CIAO SALVOOOOOOO COME STAI? METTI CHE PRIMA ERI PRESENTE QUINDI ERI CONSIDERATO MO CHE SEI MANCATO PER MESI NON TI CONSIDERANO PIU COME HANNO FATTO CON MOLTI(SPERO DI SBAGLIARMI)
    CIAO A TUTTI DALLA CALABRIA
    SALVO SE VIENI MI FA PIACERE CI VEDIAMO A ROMA!

    RispondiElimina
  148. ciao calabria allora 1) non ho capito chi sei 2)non ho detto che nn mi considerano ho solo detto a maurizio che ci sn rimasto male per nn avermi risposto ..ma nn per questo nn lo rispetto o rispetti il lavoro che fà... fatemi sapere se parte bus vicino da me ciao salvo da rg

    RispondiElimina
  149. PER LANONIMO DELLE 7:43,intanto dimmi di dove sei!!!
    Poi io purtroppo lo sciopero lo devo fare a Palermo perchè devo trascianare e organizzare assieme a dei colleghi per la buona riuscita e per un'adesione massiccia.
    Fammi sapere..!!

    Saluti Mocetor (Sicilia)

    RispondiElimina
  150. Ma tu sei salvo? beato te io con l acqua alla gola (se vieni ci vediamo a roma )un carissimo saluto giancarlo

    RispondiElimina
  151. ciao sono di foggia volevo sapere se ce qualcuno di foggia che va a roma,per potermmi agregare o qualcuno di passaggio ciao.

    RispondiElimina
  152. ragusa mocetor.

    RispondiElimina
  153. voglio venire anche io mi date le indicazioni

    RispondiElimina
  154. ciao stella sono maria di cisternino per motivi organizzativi potresti dirmi da dove potremmo prendere il pullman?

    RispondiElimina
  155. ciao a tutti sono nunzio da Ercolano (NA)ci vediamo tutti a Roma in massa l'8 Aprile.....
    un saluto particolare a chi mi conosce gia
    bacioneee a tuttiiiiiiiiiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
  156. Ciao Maria,
    non so ancora, come voi aspetto anch'io notizie. Ma credo di poterle dare in serata, cmq sappiate che lo scriverò anche qui appena me lo comunicheranno.
    Per chi scrive da Foggia (se per caso ELIO?)posso dire con certezza che al momento la fermata ultima sarà a Barletta, cmq avete la mia e mail, CONTATTATEMI, passatemi il vostro numero di telefono e vi farò sapere fermata e disponibilità posti.
    Aspetto vs. contatto. Ciao

    RispondiElimina
  157. Allora per Salvo:
    l'organizzazione di cinque riunioni nella regione SICILIA è stato per noi stressante e complicato e in tutto quel casino.. perdonami ma mi è proprio sfuggito di richiamarti (figurati se non mi avrebbe fatto piacere incontrarti)..per l'anonimo che come al solito prende subito la palla al balzo per mettere zizzania, manco gli rispondo sono esausto di sti teatrini.
    Per i colleghi delle isole
    (sardegna e Sicilia)
    per voi si è deciso per motivi logistici ed economici (tragitto sardegna-civitavecchia 16 ore di nave e il biglietto a persona sardegna-roma costa circa 170 €)di attuare dei presidi regionali a PALERMO e CAGLIARI....
    in ogni caso chiunque voglia venire a proprie spese a roma è ben accetto l'appuntamento è alle 9,30 piazzale stazione termini vicino fermata tax...
    saluti a tutti

    RispondiElimina
  158. ciao maurizio scusami ma a palermo dove? e a chi ci dobbiamo rivolgere se vogliamo fare presidio! fammi sapere che a palermo vengo anche io e qualche altro collega ..visto che per roma nn ci sn autobus!
    ciao da salvo da rg

    RispondiElimina
  159. X Maria di Cisternino
    La vostra partenza è prevista da Bari domani sera alle ore 23,30 in via Largo 2 giugno presso il supermercato Giesse.

    X i colleghi di Foggia
    invece il pulmann potrebbe fermarsi al casello autostradale di Candela, comunicatemi cortesemente il numero dei partecipanti.

    RispondiElimina
  160. x i colleghi siciliani.Il nostro presidio sarà presso il CSA (PROVVEDITORATO) diPALERMO cmq per maggiori dettagli contattare la sede RDB di PALERMO partecipiamo in massa ciao.

    RispondiElimina
  161. lillo se metti anche orari in cui ci incontriamo ci fai un favore grazie :)

    ciao da salvo

    RispondiElimina
  162. io sono di sardegna,vado a cagliari x lo sciopero,speriamo tutto bene,il risultato dello sciopero di roma lo vogliamo sapere,se hanno partecipato in tanti.saluti

    RispondiElimina
  163. giusto, commentatelo sul glog

    RispondiElimina
  164. scusate(blog)saluti

    RispondiElimina
  165. a tutti gli ex lsu della sardegna l'avete trovato x caso il colombo x pasqua,io lo cerco ancora

    RispondiElimina
  166. scusa l'ignoranza, ma di quale colombo parli?
    Sardegna

    RispondiElimina
  167. PER tutti i colleghi siciliani dovvremmo essere in provveditorato alle ore 09.00 cmq domani sarò più preciso attendo anche io maggiori informazioni da RDB ,SALUTI A TUTTI

    RispondiElimina
  168. Udite, Udite,
    prime ditte annunciano che i pagamenti per questo mese nn saranno eseguiti con regolarità.
    Si tratta della ditta TEAM SERVICE e la comunicazione è stata data ad alcuni colleghi della città di Cassino.
    Questo cari colleghi è solo l'inizio delle danze...l'effetto domino si farà presto sentire anche tra le altre ditte.
    COSA ASPETTIAMO?
    Aspettiamo che ci tolgano tutto! Poco importa vero?
    Siamo tanti PECORONI!!! Le ditte ormai ci hanno valutato per quello che siamo per cui sanno come trattarci.

    RispondiElimina
  169. hai ragione stella, le ditte ci trattano come vogliono intanto noi siamo pronti ai loro comodi ,ke faciamo, se ritardano di un solo giorno lo stipendio non abbiamo di ke mangiare(noi nn abbiamo il secondo lavoro come il nostro collega, sempre ke lo sia)CI VEDIAMO A ROMA,CIAO

    RispondiElimina
  170. stella per correteza e giusto scrivere che ste ditte non pagano perch le scuole nn gli hanno mandato i soldi io sn in contatto con un collega che lavora in queste ditte e nn prendono soldi solo perche la scuola nn gli ha fatto il mandato. ciao

    RispondiElimina
  171. STELLA X favore mi sai dire se x caso la scuola nn firma il contratto ke succede agli lsu?.ti ringrazio in anticipo

    RispondiElimina
  172. il colombo per pasqua non e'stato trovato,lo stiamo ancora cercando, ma grazie ai sindacati confederali si nasconde bene essendo per loro un animale non in via di estinzione ma sempre da proteggere per il loro tornaconto.continuiamo a cercarlo tutti,il primo che lo trova imposta nel blog

    RispondiElimina
  173. per l'amico delle 13:26 smettiamola di dire fesserie impegnamoci ad andare a roma,le chiacchiere le porta via il vento.

    RispondiElimina
  174. x l'amico delle13:55,nn sono fesserie ciò ke ha detto il collega delle 13:26,lo cappiamo solo in 53 cosa vuol dire,è in giro con i nostri soldi, quello ke ha scritto è significattivo,forse tu nn hai avuto il nostro problema,nn preocuparti tu vai a roma noi a cagliari.ti saluto ciao

    RispondiElimina
  175. PER I COLLEGHI PARTECIPANTI ALLO SCIOPERO DELLE REGIONE PUGLIA

    Vi comunico l'ora e il punto d'incontro per i pulman in partenza per Roma

    1° PULMAN:
    GALATONE P.zza Padre Pio ore 23,00

    GIOVINAZZO P.zza V. Emanuele ore 1:00

    TRANI Bar 7 Nani ore 1,30

    BARLETTA Caserma STELLA ore 1,35

    2° PULMAN
    GIOIA DEL COLLE P.zza Plebiscito ore 00,00

    ACQUAVIVA Ospedale vecchio ore 00,20

    BARI Supermercato GS -
    Parco 2 giugno ore 00,50

    MOLFETTA Ospedale -
    uscita Molfetta centro
    S.S.16 bis ore 1,10

    RispondiElimina
  176. per i colleghi della sardegna, ho capito a cosa vi riferite ed avete tutte le ragioni del mondo. ma chi legge in questo blog non sa di che parlate, io l'ho capito per l'allusione al N. 53. domani comunque, noi tutti a cagliari. ciao

    RispondiElimina
  177. Colleghi della sicilia ci troviamo l'8-4-10 alle Ore 9,00 riuniti al provveditorato di viale Praga, Palermo. Per chi viene fuori da Palermo, su viale regione Siciliana uscite via Belgio, diritto a 500 metri dallo svincolo

    RispondiElimina
  178. Colleghi uniti si vince, andiamo in massa a Roma,basta essere sfruttati.

    RispondiElimina
  179. Mistero! domani mi spiegate!
    mi seisi imboiendi sa conca cun su colombu

    RispondiElimina
  180. NON CAPISCO PERCHE RDB A ESCLUSO LA SARDEGNA E LA SICILIA A VENIRE CON I PULMAN MA NON FACCIAMO PARTE DI UNA STESSA FAMIGLIA ..O NO?

    RispondiElimina
  181. ciao a tutti
    qui in sardegna si e' conclusa la manifestazione presso l'uff. scol. regionale di cagliari. che dire? si l'adesione non e' stata massiccia(una cinquantina di persone), come sempre molti colleghi preferiscono nascondersi dietro agli altri( pero'sempre i primi a lamentarsi)una cosa positiva e' che finalmente hanno parlato di noi: stampa e tv locali. spero che le manifestazioni di roma e sicilia diano esiti positivi, affinche' questo governo prenda veramente in mano la nostra problematica. per tutti i colleghi un in bocca al lupo

    RispondiElimina
  182. Ciao,a Palermo per la regione Sicilia la manifestazione si è conclusa con l'incontro con il Direttore Coodinatore Della Publica Istruzione.( il Direttore Generale si trovava a Roma ).I delegati hanno chiesto di riferire al D.G. dell'USR Sicilia, un incontro presieduto con il Direttore Generale dell'USR Sicilia, con la presenza dei rappresentanti dei consorzi ed i rappresentanti delle Rd.B. per esporre le seguenti richieste :
    Copertura finanziaria; Intermediazione superflua dei conzorzi; L'assunzione nella pianta organica; Regolarità nella corresponzione delle retribuzioni; Necessità di partecipazione ai corsi di primo soccorso e sicurezza organizzati per il personale di ruolo; L'adeguamento dei parametri tabellari delle retribuzioni.
    Sono stati rilasciati copie del Libro Bianco.
    La delegazione ha chiesto di informare, dell'odierno incontro, il Ministero dell'Istruzione

    RispondiElimina
  183. Salve, condivido in pieno il post di Angela.
    In Sicilia l'adesione non è stata brillante (una settantina di persone circa),molti colleghi pur aderendo allo sciopero hanno preferito rimanere tranquilli a casa, tanto ci sono i fessi che risolvono i problemi anche a loro.Oppure ci sono quelli che sono andati tranquilli al lavoro (perchè se no si rovinano... perdendo 40€ ), e per questo motivo oggi eravamo in tanti a sperare che il decurtamento sia fatto per davvero..!! cosi certi colleghi alzerebbero il culo dalla sedia,ma purtroppo poi sarà troppo tardi.
    A parte questo, di positivo c'è stata la consegna del "Libro Bianco" da parte del Segretario Regionale RDB Paolo Di Gaetano e di conseguenza una riunione con il vice Segretario dell' U.S.R a cui ha partecipato una delegazione LSU di tutte le provincie.
    Per chi vuole sapere tutto il resto ....!!! Beh la prossima volta venite allo sciopero.
    Speriamo che Roma abbia fatto meglio, e spero che le persone che non sono venuti allo sciopero quando si guardano allo specchio capiranno chi hanno di fronte....!!!!

    RispondiElimina
  184. filo Sardegna08/04/10, 17:37

    Ciao Angela, crepi il lupo!

    RispondiElimina
  185. Macetor perdona coloro che non conoscono la collaborazione,il lottare insieme per un futuro migliore, sono persone abituate all'individualismo,all'egocentrismo e quardandosi allo specchio vedono solo la loro solitudine, l'inesistenza,la loro non funzionalità in una società che ci affonda sempre di più.
    Sono quelli che poi danno la colpa sempre e immancalbilmente agli altri per una società sempre piu impoverita,(Un detto molto antico)sono quelli che aspettano la fico in bocca, credendo nei falsi messaggi di una società corrottà.
    Dai fiducia in un loro risveglio, sono persone che hanno bisogno di sostegno, far capire loro che per andare avanti c'è bisogno del supporto di tutti, in quanto la nostra lotta è anche la loro lotta.
    Ciao

    RispondiElimina
  186. mocetor gianni ma che state a di? evidentemente altri colleghi (vedi me) hanno problemi grossi in famiglia ,puo succedere che nn hanno quei 40 euri per venire a roma o a palermo(RDB poteva mettere anche bus per la sardegna o sicilia) ..invece voi nn avete problemi e siete fortunati quindi mocetor o gianni guardatevi voi allo specchio prima di sparare sentenze grazie ciao da uno che in famiglia ha due bimbi con 104 e che nn aveva quei 40 euri per partire.

    RispondiElimina
  187. X l'anonimo delle 19:09,ho dimenticato di escludere tutti i colleghi che HANNO VERAMENTE PROBLEMI, io mi riferivo a MOLTISSIMI COLLEGHI che non hanno nessun problema.
    Per quanto riguarda RDB purtroppo è un sindacato di base che non prende soldi dal Governo o da ALTRI...che non c'è bisogno di elencarli perchè lo sanno tutti chi sono.
    I Confederali non hanno questi problemi loro mettono autobus gratis e in più rimborsano viaggi con mezzi propri e pure buoni pasto , SECONDO TE DA DOVE LI PRENDONO TUTTI QUESTI SOLDI....?????
    Mi dispiace per la tua situazione,ma non puoi condannare Gianni e me per aver detto cose vere e sacrosante.
    Saluti Mocetor

    RispondiElimina
  188. ciao, sn stata a cagliari oggi. mancavano 300 colleghi circa alla manifestazione. forse a qualcuno sfugge che anche noi siamo ex lsu e che anche noi abbiamo famiglia e i cavoli nostri, e cosa nn trascurabile lo stesso misero stipendio. nessuno sguazza nell'oro però se nn ci mettiamo tutti e dico tutti in prima fila presto sguazzeremo nella merda. grazia

    RispondiElimina
  189. grazia te nn hai due figli down a casa come me e oggi 8 aprile 2010 mi sn rimasti 300 euri da tirare avanti fino a giorno 19 data del prossimo accredito..se no ero anche io la in prima fila a fare sentire la mia voce forse piu degli altri ciao

    RispondiElimina
  190. ognuno fa come vuole, questo è giusto.ma se abbiamo problemi a rinunciare ai 40 euro, come faremo quando ci arriveranno 240 euro in meno tutti i mesi?

    RispondiElimina
  191. annarita cagliari08/04/10, 21:09

    hai ragione grazia,abbiamo famiglia,impegni...pero'prova a chiedere alle persone che oggi nn si sono presentate allo sciopero se il tempo x andare a divertirsi lo trovano. siamo rimaste mortificate che gli altri colleghi di cagliari nn c'erano e invece c'erano quelli di nuoro.s,antioco...x noi e' stato uno schiaffo morale

    RispondiElimina
  192. annarita cagliari08/04/10, 21:13

    certo ci sono persone che veramente hanno problemi,ma noi nn stiamo parlando di loro

    RispondiElimina
  193. annarita cagliari08/04/10, 21:17

    spero x noi tutti che questa odissea finisca al + presto e nel migliore dei modi.

    RispondiElimina
  194. eccoci ripresi.....

    http://roma.xcitta.it/node/7626#/uploads/imagecache/percitta_news_large/pictures/manifestazione ex lsu 1.jpg

    RispondiElimina
  195. http://www.asca.it/news-SCUOLA__RDB__ALTA_ADESIONE_SCIOPERO_ATA__IL_16_4_INCONTRO_AL_MIUR-907972-ORA-.html

    RispondiElimina
  196. filo Sardegna09/04/10, 08:52

    dovremo fare ancora un po di strada,forse non sarà una strada facile, ma questa volta è quella giusta. grazie a tutti quelli che l' hanno voluto fortemente.Grazie di cuore.

    RispondiElimina
  197. pensa che anche io ho un figlio invalido e anche mia suovcera invalidw che non arriva manco a prendere la pensione eppure ho rinunciato a 40 euro x essere presente a cagliari con gli altri colleghi.
    max70 sant'antioco ( cagliari).

    RispondiElimina
  198. max te prenderai pensione da tua suocera e tuo figlio ..io con due figli down mi danno il pulmino gratis per portarli a scuola e pago il pasto.quindi evitate certi commenti lo ribbadisco di nuovo se avevo 40 euri ero la in prima fila a far sentire la mia voce e quella dei miei figli.per mia sfortuna la commissione provinciale nn ha accettato l'invalidita al 100% dei miei bimbi quindi niente pensione a malappena mi danno la legge 104 3 giorni al mese che tra l'altro la ditta ma imposto di prendere a ore per esigenze di servizio.quindi per favore non parliamo piu di ste disgrazie e fare commenti grazie ripeto se potevo ero la.se per questo mi volete mettere in croce che ben venga anche questo ciao

    RispondiElimina
  199. Se ti può interessare mia suocera prende poco piu di 300 euro ( pensione vecchiaia) e ne spendo quasi il doppio x poterla portare a fare visite (minimo due volte la settimana) visto che io non posso sempre accompagnarla x via degli orari, mio figlio prende l'accompagnamento che uso x la maggior parte x lui stesso ( visite, accompagnamento a scuola, e via dicendo)quindi 800 euro al mese che prendo dalla ditta mi bestano x sopravivere
    conta anche che ho altri due figli e uno di questi va alle medie e come penso tu sappia ci sono continue spese anche x lui.Come dicono altri colleghi tutti abbiamo i nostri pro e contro e tutti abbiamo problemi, siamo nella stessa barca e si pensa solo a non perdere 40 euro oggi.Preferisco perderne anche altri 120 ma combattere x un futuro migliore.non capisco ancora dove si vuole arrivare con questi discorsi.A me pare più logico combattere x un futuro migliore.detto questo chiudo il discorso.Saluto a tutti max70.

    RispondiElimina
  200. per l'anonimo 9.44
    nessuno vuole metterti in croce....scherzi!!!!!!il collega max ti ha solo detto che lui vive la tua stessa situazione, ma si e' fatto in quattro per esserci, mentre la maggior parte dei colleghi sono rimasti a casa a guardare il tele o a fare maglia, senza preoccuparsi minimamente del nostro futuro(vedi cagliari si sono presentati in 8, e li lavora la stramaggioranza di noi)e.....ci sono sempre i polli che si muovono anche per loro. in sardegna molti colleghi hanno dovuto affrontare ore di viaggio per essere presenti a cagliari ed urlare la loro rabbia verso tutte le ingiustizie che stiamo subendo. cito nuoro, ogliastra, isili,oristano, s.antioco, carbonia e villaperuccio. e' questa la vera delusione, non verso altro!!!!!!!!!!

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget