12 ottobre 2015

DIFFIDA E STATO DI AGITAZIONE USB PER RIDUZIONE DEI SERVIZI DELLA DITTA MANITALIDEA


Spett.li

                 MANITALIDEA S.p.A.
       
                                                                                                                                                      c.a.                      Sig. Gianni VALENTE
                                                                                                                         
pc         MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE  SOCIALI
Sottosegretario On. Teresa Bellanova


direttore Generale Paolo ONELLI


Al Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Prof. ssa Stefania Giannini
c.a. Capo di Gabinetto: Dott. Alessandro FUSACCHIA 

e   p.c.                  Dott.ssa Sabrina BONO
Capo dipartimento - Dipartimento per la programmazione
e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali
USR CAMPANIA
Dott.ssa LUISA FRANZESE

Al Prefetto di Napoli



Oggetto:  APPALTO PULIZIA e DECORO SCUOLA - CAMPANIA
               DIFFIDA E  PROCLAMAZIONE DI STATO DI AGITAZIONE A SEGUITO DI VOSTRE  DISPOSIZIONI DI  
               RIDUZIONE ATTIVITA’ DI SERVIZIO.


La scrivente O.S a seguito di Vostre comunicazioni inviate ai lavoratori in data 07 ottobre 2015 in cui comunicate la riduzione dei servizi a far data dal 12 ottobre 2015  in applicazione all’art. 34 comma 3 del CCNL,  scaturita

 dalla  riduzione delle attività conseguenti alla sottoscrizione dei contratti da parte di alcuni Circoli/Istituti scolastici  per applicazione della circolare MIUR del 07-09-2015

D I F F I D A

l’azienda dall’applicare la sospensione dal lavoro art. 34 ccnl. e chiede il pagamento dell’intera retribuzione ai lavoratori conformemente a quanto previsto dall’accordo nazionale sottoscritto dalle parti sociali  in sede Governativa il 28 marzo 2014 e successivi accordi.
Ancora una volta purtroppo la scrivente O.S. riscontra disastrose contraddizioni in appalto che puntualmente vengono scaricate sui lavoratori e sulla scuola. Prima si stipulano accordi tra le parti che dovrebbero essere utili a garantire i livelli occupazionali e retributivi ai lavoratori e a garantire una qualità dei servizi nelle scuole e subito dopo poi si danno disposizioni che determinano l’esatto contrario di quanto si è sottoscritto.

Si ritiene che con questo assurdo modo di fare si sta solo esasperando i lavoratori e si sta rendendo un servizio pessimo alla scuola che purtroppo a causa delle insufficienti ore di servizio destinate ai lavoratori per lo svolgimento delle attività registreranno certamente in questi giorni nelle loro scuole innumerevoli disservizi, pertanto la USB

 P R O C L A M A

lo STATO di AGITAZIONE di tutto il personale interessato vista la grave e paradossale situazione creatasi a tutela dei diritti dei lavoratori.  

Napoli, 12 ottobre 2015                                                                                               
                                                                                                                 
                                                                                                    


                                                                                                                                                                               UNIONE  SINDACALE  DI  BASE                  

2 commenti:

  1. A seguito di comunicazioni di sospensioni delle ore di servizio della ditta MANITALIDEA stamattina come USB assieme ai lavoratori abbiamo messo in atto proteste su alcune scuole e inviato una DIFFIDA all’azienda MANITALIDEA e proclamato lo STATO DI AGITAZIONE.
    Abbiamo già minacciato ad alcuni Dirigenti scolastici di rimanere aule sporche di attuare manifestazioni e eventuali occupazioni sulle scuole interessate se l’azienda non ritirerà tali disposizioni.
    Non mancheremo di invitare naturalmente nelle manifestazioni che metteremo in atto anche giornalisti della carta stampata e TV.
    NOI DELLA USB ...SIAMO STUFI !

    RispondiElimina
  2. CI GIUNGE NOTIZIA CHE LA MANITALIDEA ABBIA RITIRATO AL MOMENTO LE DISPOSIZIONI AZIENDALI DI RIDUZIONE DEI SERVIZI. I REFERENTI AZIENDALI STANNO GIRANDO SULLE SCUOLE A RIFERIRLO AI LAVORATORI. NASCE PERO' ORA IL PROBLEMA PER GLI ADDETTI AL DECORO CHE SONO FERMI IN FERIE PER MANCANZA DI LAVORI DI MANUTENZIONE.

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget