14 aprile 2009

Ex lsu scuola a giorni la domanda ATA di 1° fascia

E uscita l’ ordinanza 24 mesi ATA. L’attesa ordinanza per la predisposizione delle graduatorie di prima fascia del personale ATA ( detto anche concorso 24 mesi ) è uscita nella giornata del 27 febbraio 2009. Chi ha prestato 24 mesi di servizio ( oppure anche solo 23 e 16 giorni ) nello stesso profilo professionale ed in una scuola statale può presentare domanda entro l’ 8 maggio. E’ stata registrata finalmente il 2 aprile 2009 alla Corte dei conti e seguiranno quindi a giorni i vari bandi regionali. Invito tutti gli ex lsu inseriti quest’ anno in 3° fascia ATA, all’ uscita del bando, di fare domanda di inserimento in 1° fascia ATA. Consiglio di unirvi assieme a quanti piu’ colleghi della stessa regione e scegliere la stessa scuola pilota, questo perche’ nel caso in cui le domande non dovessero essere accettate, potremmo, come hanno già fatto i colleghi di Perugia, intraprendere una causa collettiva, chiedendo all’ occorrenza anche il risarcimento danni quale perdita di chance, vedi articolo sul blog”la rivincita degli exlsu”(Articoli e documenti vari). Vi allego sul blog alla voce scolasticamente l’ articolo con la modulistica. In attesa dell’ uscita dei vari bandi regionali,vi invito a seguire l’attività del blog per ulteriori aggiornamenti a riguardo.

222 commenti:

  1. Cerco colleghi di Napoli presenti in terza fascia per scegliere la stessa scuola pilota.

    RispondiElimina
  2. x Maurizio sono Antonio Napoli io non ho mai fatto bando di concorso scusa la mia ignoranza ma non ero a conoscenza di questa cosa 3A fascia...1A fascia...saresti cosi gentile da illuminarmi grazie

    RispondiElimina
  3. Ciao Antonio,rispondo io alla tua domanda,probabilmente Maurizio non è in linea
    ...chiedevi del bando di concorso. Se ho ben capito,tu non hai mai fatto domanda di inserimento in graduatoria,del personale ata.
    Se così fosse,mi dispiace per te non puoi partecipare al bando di concorso per l'inserimento in I°fascia,in quanto non sei presente neanche in 3° fascia. Saluti,mimmo

    RispondiElimina
  4. Ragazzi...date un'occhiata a cosa si stà facendo nella SANITA'....questo è quello che dovremmo fare noi!!!
    http://grosseto.wi.rdbcub.it/index.php?id=85&tx_ttnews[tt_news]=19010&cHash=2a806f4cb6&MP=73-980

    RispondiElimina
  5. Ok grazie Mimmo sei gentile e disponibile come sempre
    Antonio Napoli

    RispondiElimina
  6. Cari colleghi avete letto l'articolo che Mimmo ha postato? Credete di essere inferiori ai colleghi dell' asl,credete che a loro non siano stae raccontate le stesse favole che stanno raccontando a noi? E pure loro si sono uniti e insieme hanno creduto nella fattibilita' dell'obiettivo,perche' non crederci noi?
    X oronziono va benissimo quello che dici, io,Mimmo e altri è quello che stiamo facendo da mesi.Ma Oronzino se tu fossi un politico e una fetta di operai ti chiedesse la continuità lavorativa nelle cooperative e le 40 ore e una fetta di operaii ti chiedesse la stabilizzazione ata ,tu come reagiresti? Sapresti a chi dare retta?
    Voglio invitare i colleghi a commentare sempre sul post piu' recente,altrimenti si perde la continuità del discorso.
    X Antonio,come già ti ha spiegato Mimmo a settembre dovevi partecipare al bando di inserimento di 3 fascia Ata, se lo avresti fatto avresti avuto il diritto di chiedere l'inserimento in 1° fascia.
    Antonio hai ricevuto la mia posta ? contiamo su di te,saluti.

    RispondiElimina
  7. Sono un ex lsu dalla calabria vi seguo da tempo ,vi ringrazio di tutto quello che fate il blog è davvero interessante.

    RispondiElimina
  8. Chi si rivede il signor G.
    Benvenuto nel blog.

    RispondiElimina
  9. All' altro blog se la suonano e se la cantano da soli.
    Per animare il blog si stanno inventando commenti da due giorni e adesso litigano da soli su chi si firma con nomi reali e chi con nomi finti assumendo l'identità di altri.
    E la cosa più assurda è che Fede spiega a max 70 il motivo.
    Fede ma smettila sei falsa come la moneta di 5 euro.

    RispondiElimina
  10. COMUNICO AI COLLEGHI CHE SEMBRA CHE LA RIUNIONE NON SIA PIU' IL 15 mercoledi, MA IL 16 giovedi.
    SALUTI

    RispondiElimina
  11. scusate cari colleghi ma a me l'articolo di ITALIA OGGI non è tanto chiaro e non mi è neanche tanto piaciuto, parla solo di imprese di pulizie della decurtazione del 25%,cosa che gia esiste , e dell'aumento di stipendio dei titolari del posto. QUAL'è LA COSA BUONA PER NOI? rispondetemi. STELECCE

    RispondiElimina
  12. Rispondo a Romolo
    Ma chi ci avrebbe dovuto stabilizzare le aziende e quindi lo stesso vale per le 40 ore non te le hanno date e non te le daranno o pensi che quelle te le serviranno su un piatto d'argento.
    La verità sai qual' è , è che tra di noi la maggior parte fa il doppio lavoro e quindi mira alle 40 ore, non rendendosi conto che questo vivere alla giornata li porterà solo alla perdita del posto di lavoro,trascinandoci tutti con loro, solo per il loro tornaconto.
    Il bello è che quando ve ne renderete conto sarà troppo tardi per voi e per tutti noi.
    Saluti e grazie per aver visitato questo blog.
    Un saluto particolare a Salvo(spero tu abbia ricevuto la mia posta).ciao conto su di te.

    RispondiElimina
  13. MAURIZIO PERFAVORE RISPONDI ANCHE A ME. LECCE STE

    RispondiElimina
  14. x Maurizio non ho ricevuto niente!
    saluti
    Antonio Napoli

    RispondiElimina
  15. X maurizio rettifico tutto ok
    Antonio Napoli

    RispondiElimina
  16. x STE LECCE
    Cosa vuoi che ti risponda, io personalmente non credo sia una cosa buona, l'aumento di stipendio? e scusa perchè dovrebbero darcelo se mirano al risparmio , parlano di riduzione dell' organico e ci regalerebbero delle ore in piu'? e cosa direbbero poi le persone ATA non assunte, ti pare logico?
    La soluzione per i nostri problemi è una sola ,richiedere tutti insieme la stabilizzazione ATA, è l'unica stada fattibile, spero ce ne renderemo conto tutti al più presto.
    Con la speranza che la mia risposta ti abbia soddisfatto ti saluto collega.
    Grazie di aver scelto il nostro blog.

    RispondiElimina
  17. CERCO COLLEGHI DI NAPOLI E PROVINCIA CHE DEVONO FARE LA DOMANDA ATA PER SCEGLIERE LA STESSA SCUOLA PILOTA.
    CONTATTATEMI maurizionapoli1@gimail.it

    RispondiElimina
  18. Maurizio e Mimmo
    La Sicilia è con voi.
    Insieme x la stabilizzazione.

    RispondiElimina
  19. Per enrica
    Devi aver svolto mansioni di collaboratore scolastico per almeno 16 giorni.
    In pratica noi da LSU abbiamo svolto mansioni di collaboratore scolastico , abbiamo anche certificazioni scolastiche che lo dimostrano, non avevamo il diritto alla pretesa del posto ATA, ma nessuno puo' negare che abbiamo svolto quelle mansioni.
    Ecco perchè vi invito a fare quella domanda (naturalmente x chi ha già fatto quella in 3° fascia).
    Sei grande Enrica con affetto ciao.

    RispondiElimina
  20. pero una cosa non capisco perche vi state affrettanto cosi tanto a fare domanda in prima fascia perche si parla di domande a tempo determinato
    e prativamente tutti questi posti con la nuova normativa scompariranno 45mila posti di collaboratori a tempo determinato
    e voi vorreste far parte di quei lavoratori ?ciao billy

    RispondiElimina
  21. Billy
    Noi non abbiamo la presunzione di essere assunti,lo facciamo per farci riconoscere l'anzianità di servizio, quando ci saremo riusciti vedrai se ci assumeranno a tempo determinato.
    Bentornato tra noi.

    RispondiElimina
  22. Penso che sia importante farci riconoscere l'anzianità di servizio con le mansioni di personale ata, così poi possiamo batterci per avere la stabilizzazione. Purtroppo quella che abbiamo non è una vera stabilizzazione ci possono sempre licenziare invece se passiamo come ata non lo possono fare.
    ex lsu siciliana

    RispondiElimina
  23. Io conosco tanta gente che facendo queste domande delle graduatorie poi si è trovata col posto fisso e noi abbiamo tanti anni di servizio nelle pulizie facendo in realtà i bidelli e perchè non dovremmo riuscirci anche noi. Forse questa è la strada giusta. Bravo Maurizio e Mimmo.
    da Caserta

    RispondiElimina
  24. TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER IL CONCORSO AL PROFILO DI
    COLLABORATORE SCOLASTICO
    A) TITOLI DI CULTURA
    1) Titolo di studio richiesto per l’accesso al profilo professionale
    per il quale si procede alla valutazione (si valuta un solo titolo) :
    - media del 6, oppure sufficiente: punti 2; media del 7 oppure
    buono: punti 2,50; media dell’8, oppure distinto: punti 3; media
    del 9, oppure ottimo: punti 3,50. (Media dei voti rapportata a
    decimi, escluso il voto di religione, di educazione fisica e di
    condotta).
    - per i titoli di studio che riportano un punteggio unico per tutte
    le materie, tale punteggio deve essere rapportato a 10 .
    - qualsiasi altra tipologia di valutazione deve essere rapportata
    a 10 .
    Nel caso in cui tale titolo non sia espresso né in voti né in
    giudizi, si considera come conseguito con la sufficienza.
    Ove siano stati prodotti più titoli fra quelli richiesti per
    l’accesso, si valuta il più favorevole. ; (1)

    RispondiElimina
  25. SI MA COME SI FA X FARE LA DOMANDA,DOVE BISOGNA MANDARLA
    GRAZIE EX LSU ROSA

    RispondiElimina
  26. X ROSA
    Devi indicare 30 scuole della tua Provincia (scusa ma non hai indicato da dove scrivi) e spedire la domanda compilata alla prima delle 30 scuole che indichi come scuola pilota (raccomandata A.R. o a mano)per cercare i codici meccanografici delle scuole ti inserisco il link della Pubblica Istruzione, inserisci le cordinate di ricerca e ti cerca le scuole.
    Ricordati però che per fare questa domanda devi già essere inserita nella graduatoria di 3 ° fascia.
    In bocca al lupo Rosa.
    ttp://www.trampi.istruzione.it/ricScu/start.do

    RispondiElimina
  27. X rosa
    (ci mancava la h) adesso è corretto
    http://www.trampi.istruzione.it/ricScu/start.do

    RispondiElimina
  28. grazie Maurizio per la tua risposta, ma della riunione di oggi non si è saputo nulla?LECCE STE

    RispondiElimina
  29. si fa' domani mattina ,ti faccio sapere l'esito ok.
    ciao

    RispondiElimina
  30. GRAZIE MAURIZIO X LA TUA RISPOSTA
    CMQ VORREI SAPERE COSA è SUCCESSO IL 15 X IL NOSTRO FUTURO.
    CMQ CHIAMO DALL'ABBRUZZO.
    CIAO
    ROSY

    RispondiElimina
  31. qual'e il titolo di studio richiesto per fare domanda?

    signo G

    RispondiElimina
  32. Si chiedono le 40 ore, si perde tempo a bisticciare e intanto cercano di in( o )arci, scusate la volgarità.
    La riunione di oggi serviva per chiedere di ridurci l’orario lavorativo ,le Cooperative hanno cercato di toglierci il pane da bocca, hanno proposto hai sindacati di portarci a 30 ore settimanali.
    Per adesso gli è andata male e la proposta gli è stata rifiutata.
    Ragazzi se non ci organizziamo avremo vita breve,bisogna smetterla di litigare renderci conto che l’unica strada è la stabilizzazione e lottare per quella.
    È la nostra solo salvezza, unitevi a noi ,INSIEME POSSIAMO FARCELA.
    TUTTI UNITI PER LA STABILIZZAZIONE ATA
    Seguitici sul blog, dite ai vostri colleghi dell’ esistenza di un gruppo di persone che cercano di organizzarsi per la lotta , senza l’ aiuto di tutti voi non possiamo farcela.
    SALUTI

    RispondiElimina
  33. E' una vergogna che ci vogliono togliere altre ore e guadagnare ancora di più alle nostre spalle. Non capisco come fanno certi colleghi a voler lottare per le 40 ore e non per il riconoscimento come ata. Io non mi sento sicura per niente e ho paura che andrà sempre peggio.
    ex lsu siciliana

    RispondiElimina
  34. Domenica h 2130 ci sara una puntata di REPORTER

    Cosa si intende quando si parla di MERITO nella scuola.

    Se ci invitano lo possiamo spiegare noi cosa si intende per merito.

    un saluto da exlsu ata

    RispondiElimina
  35. Sono nuova di questo blog e mi sono iscritta come sostenitrice perchè lo trovo molto interessante per le cose che ci riguardano. Spero di fare amicizia con molti di voi.
    Rosy

    RispondiElimina
  36. ciao a tutti nn vorrei esser ripetitiva ma ripeto le stesse cose che ha scritto Maurizio invece di farci guerra combattiamo x cio' che abbiamo so anni che stiamo in bilico e arrivare al 2011 ci vuole poco. Percio' diamoci na mossa eh!Parlate con i vostri colleghi cerchiamo di organizzarci tutti insieme ok?Passate parola baci a tutti Ela

    RispondiElimina
  37. Caro Pino mi hai dato la conferma che voi siete solo sindacalisti camuffati da colleghi tu toni e compani, avete avuto persino il coraggio di mettere in dubbio il post di una collega dell' abruzzo, che dio vi perdoni.
    Siete senza scrupoli disposti a tutto per raggiungere il vostro obiettivo , e avete il coraggio di dire che io ho deluso gli lsu?
    Mostratele voi le prove scritte della riunione o volete addirittura mettere in dubbio che ci sia stata.
    Io avrei dichiarato guerra, e a chi a voi?
    E poi vieni a dirmi che uso il blog come un partito ,tu lo usi come un campo di battaglia.
    Ora pino se non pubblichi pure questo come hai fatto con gli altri senza chiedere la mia autorizzazione vengo io nell'altro blog a postarlo.

    RispondiElimina
  38. invece di attaccare se avete le palle incontriamoci che vi distruggo io siete buoni solo ad attaccare e mettere zizzanie.Sparite buoni a nulla ciao Ela

    RispondiElimina
  39. Carissimi colleghi,dalla riunione fatta tra coop e miur con tanto di sindacati la proposta delle coop è stata quella di una riduzione delle ore settimanali da 35/36 a 30,in quanto le coop dicono che i loro guadagni sono irrisori e quindi ci vogliono inculaxx ancora una volta,ovviamente la risposta dei sindacati è stata negativa e nessun documento è stato esternalizzato ufficialmente.Quindi prego tutti coloro che accusano maurizio di ingannarli dicendo il falso che lui è una persona corretta che non ha motivi di mentire a tutti noi in quanto lo farebbe prima a se stesso e poi..........saluti Vincenzo da Napoli.

    RispondiElimina
  40. già era complicato leggere i commenti saltando da un post a l'altro in un blog figuriamoci in due.ma va bene se ci sono due o più barche a cercare di raggiungere quanti più NAUFRAGHI per portarli a riva.ma lo scopo è questo?ci siamo persi quel primo zelo iniziale che tranne in rare occasioni trapelava dai vari commenti.non sono daccordo con chi,o quì o sull'altro blog diceva che in fondo eravamo un branco di ignoranti,tranne rare eccezzioni.io credo invece che ognuno di noi anche nel più piccolo commento abbia messo del suo per la causa comune.questo è il punto perchè ad un certo punto la causa non è stata più comune?la mia è una vera domanda sono mancato più di un mese da internet perchè mi connetto con una chiavetta e non sempre posso ricaricarla non ho vergogna a dirlo perchè questo è il mio(e quello di tanti altri colleghi)vero problema SOPRAVVIVERE.tempo fà dissi che dove lavoro ci sono una quindicina di scuole con ex lsu e che non eravamo mai riusciti a fare un'azione unitaria,speravo che la nascita di un blog ci avrebbe dato nuove opportunità.
    cari colleghi non illudiamoci già tutti uniti dovremmo lottare all'arma bianca per l'internalizzazione figuriamoci se poi ci frammentiamo.per adesso la risposta alla richiesta delle coop è stata negativa,e se messi di fronte ad una scelta tipo o 30 ore o licenziamenti?

    Ciro da Napol

    RispondiElimina
  41. Buongiorno a tutti...sembra ieri che su di noi spetrava l'incubo del licenziamenti l'incubo di chi come me con affitto.. figli... si vedeva catapultato in quella realtà in cui non avevi più nemmeno quel minimo da dare alla tua famiglia...abbiamo giustamente quasi festeggiato il rifinanziamento...ma da quel momento ci siamo divisi e non parlo perché sono stati creati altri blog...non è quello il problema si possono frequentare tranquillamente più blog confrontando le idee..parlo invece della qualità dei commenti battibecchi litigi..adesso viene fuori questa notizia che io vedo come poco riassicurante..non si parla di andare avanti..ne x le 40 ore ne tanto meno x la stabilità ata...ma addirittura tornare indietro a 30 ore ??? per adesso ci è andata bene a quanto pare..ma mi chiedo cosa vogliamo aspettare per alzare la testa e andare avanti... sindacato non sindacato noi dobbiamo riavere la nostra dignità e non è in questo modo che ci arriveremo..scusate lo sfogo ma da quell'incontro di ieri mi sarei aspettato un passettino avanti non una spinta all'indietro!!!
    un saluto affettuoso a tutti i colleghi
    Antonio Napoli

    RispondiElimina
  42. X ciro da Napoli
    E se li mettessimo noi davanti a una scelta o stabilizzazione o sciopero ad oltranza?
    Ma perchè non mettete mai davanti voi stessi, perche' anche in un comune ragionamento, dovete sempre mettervi in una posizione di dover subire un azione.
    Ciro siamo 15000 e insieme facciamo paura,cominciate a prendere consapevolezza di voi stessi e avrete vinto.
    Ciro tutti insieme,
    ma lo volete capire che questi blog fanno paura a chi ha interessi in questo appalto, stiamo cominciando a pensare a riflettere e questo da fastidio.
    Prendiamo consapevolezza della nostra forza e combattiamo per il futuro dei nostri cari, no contro i nostri stessi colleghi, ma contro chi ci vuole intrappolati in un limbo per i loro tornaconti.
    con affetto.

    RispondiElimina
  43. x Maurizio non sono un grande comunicatore ma il senso del finale del mio commento voleva essere pressapoco quello che dici tu,non aspettare passivamente gli eventi.
    con altrettanto affetto Ciro da Napoli

    RispondiElimina
  44. Carissimi colleghi, qui la situazione non mi sembra essere cambiata, come dice Maurizio dobbiamo lottare ma uscendo fuori, combattendo con le unghia e con i denti per ciò che ci spetta, per un diritto su cui è stata fondata la costituzione italiana: il nostro lavoro. Cerchiamo di unire le nostre forze e insieme vinceremo. Parlando con il mio legale, su questa faccenda, mi suggeriva di chiedervi di prendere anche voi un legale e di improntare lo stesso procedimento in tutte le citàà dove sono presenti gli ex lsu, potrebbe essere un'idea, una tra le tante però dobbiamo muoverci, incontriamoci di persona, veniamoci incontro l'un con l'altro sforzandoci di capire qual'è il modo giusto di agire. Non pensate che Mimmo o Maurizio o chi per loro siano là solo a cercare di fare i leader, sono dei lavoratori come noi che stanno cercando di attuare qualcosa di positivo, per trovare il modo giusto affinchè la parolina magica INTERNALIZZAZIONE venga inserita nel nostro contratto di lavoro. Meditate e ricordatevi che ciò che si fa oggi ce lo ritroveremo nel nostro domani, pensate alla nostra pensione cosa percepiremo se non avremo modo di andare avanti oggi??
    Scusatemi se sono logorroica o se non capite il senso delle mie frasi, ma ho 1 terribile mal di testa e non connetto molto, cmq ricordatevi una cosa NON ARRENDIAMOCI. Ciao e grazie a tutti

    RispondiElimina
  45. questa ultima immagine delle exlsu ata ve la potevate risparmiare

    un amica

    RispondiElimina
  46. Io penso che bisognerebbe come giustamente dice oronzino adesso inviare dinuovo lettere ai politici facendo effettivamente notare il risparmio che lo stato avrebbe nell'assumerci come ATA.
    Approfittiamo della treasmissione Reporter (magari inviandogli, come ho gia' fatto mesi fa' la documentazione che ci riguarda alla stessa trasmissione)e teniamo alta l'attenzione politica.
    Concentriamoci sulla stabilizzazione, regazzi piu' si va avanti e piu'si delinea chiaro e netto il percorso per la stabilizzazione, anche dalla trasmissione reporter è uscito fuori.
    Lo spreco di denaro pubblico assumendoci come ata non ci sarebbe e inoltre la gestione del servizio ne' guadagnerebbe.
    Non ci perdiamo dietro a falsi commenti ,postati da chi sa' chi ,utili solo a creare divisioni e scompiglio.
    Concentriamoci su di noi e sul nostro futuro, scrivete e contattate per chiedere la stabilizzazione.
    Scrivere per chiedere le 40 ore con questi presupposti sarebbe a questo punto veramente ridicolo.

    RispondiElimina
  47. Per leggere la discussione avvenuta a REPORTER sulla RAI e le dichiarazione del Ministro Gelmini riguardo agli ex.lsu nelle scuole cliccare sotto a Normative e siti utili:
    REPORTER-TRASMISSIONE RAI

    RispondiElimina
  48. io ho spedito lo stampato ai seguenti indirizzi di p. elett., quella del Presidente Consiglio Ministri è: redazione.web@governo.it
    il recapito per lettera è: Palazzo Chigi Piazza Colonna 370 00187 Roma
    quella del Ministro Brunetta:
    urpdfp@funzionepubblica.it
    l'indirizzo per la lettera è: Corso Vittorio Emanuele II, 116 00187 Roma
    per il Presidente della Repubblica bisogna andare sul motore di ricerca, digitare: Presedente della repubblica - selezionare il primo link - selezionare: La posta e inviare lo stampato. Un consiglio, preparate prima lo stampato con nome ecc, poi fate copia e incolla. Fate come me,usciamo dall'anonimato facciamo tremare chi sasppiamo noi.
    Oronzino da Maglie

    RispondiElimina
  49. Bravo oronzino c'è bisogno di persone come te che usano il proprio tempo per creare e non per distruggere, complimenti.

    RispondiElimina
  50. Ecco l’intestazione del testo, oltre al testo che dovete aggiungere, che ho inviato alle seguenti testate giornalistiche:

    Gentilissimo Direttore Le invio questa mia lettera con preghiera di pubblicarla, aiutandoci nella nostra lotta per la difesa del posto di lavoro. Le scrivo a nome di migliaia di LSU e Co.Co.Co. presenti nelle scuole italiane.
    La informo che questa lettera è stata già inviata al Presidente della Repubblica, al Presidente del Consiglio dei Ministri, al Ministro Brunetta e al Ministro della Pubblica Istruzione.

    la repubblica: v.zucconi@gmail.com
    la stampa: lettere@lastampa.it
    il mattino: redazioneinternet@ilmattino.it
    il manifesto: redazione@ilmanifesto.it
    l’osseravatore romano: anet@ossrom.va
    l’avvenire: lettere@avvenire.it
    l’unita: direzione@unita.it
    la padania: info@lapadania.net
    il sole 24 ore: gruppo24ore@ilsole24ore.com

    Ora amici io ho fatto quello che al momento era nelle mie possibilità, se restate però a guardare e non fate tutti, dico e ripeto tutti, come io ho fatto, se la mia lettera resterà sola sulla scrivania dei potenti, allora il mio lavoro sarà stato tutto vano e, a quel punto, vi prometto che ci sentiremo a fine anno, quando ritornerete tutti a piangere, mi auguri che allora non sarà troppo tardi.
    oronzolecce@gmail.com

    RispondiElimina
  51. dimenticavo una cosa: la stessa lotta la dobbiamo fare verso il sindacato di appartenenza. Questi signori dovranno capire e portare sul tavolo delle trattative, una volta per sempre, quello che diciamo noi e non quello che interessa a loro
    oronzino da Maglie

    RispondiElimina
  52. pino se continuiamo a dare le colpe a tizio caio o sempronio non arriviamo da nessuna parte, i bolg devono essere usati solo xscambiarci informazioni e per conoscerci senza litigare.
    maX70
    p.s. ora scappo a lavoro ciao a tutti

    RispondiElimina
  53. Buongiorno a tutti. Sono nuova di questo blog anche se vi visito spesso, lo trovo molto costruttivo. Complimenti a coloro che l'hanno ideato e a quanti vi partecipano. A Cetty vorrei cheiedere che tipo di procedimento ha attuato il tuo legale, io in puglia mi sono fatta trainante di un'azione che al momento però non spicca ancora il volo, ma sono riuscita a far incontrare circa trenta persone seppur con idee diverse ed ancora troppo impegnati a raggiungere i propri obiettivi a scapito di chi vuol lottare.
    Concordo con Maurizio quando dice che bisogna tenere alta l'attenzione ma non solo quella politica, io mirerei su quella pubblica perchè di noi si conosce ancora molto poco. Ad Oronzo dico che la tua iniziativa è ammirevole, ma hai ragione ha bisogno di essere supportata, lo dico con esperienza perchè nel precedente governo Berlusconi un mio collega aveva scritto una lettera sottoscritta da un numero cospicuo di lavoratori ma è rimasta senza risposta.
    Contro i sindacati invece come vorresti agire? A tutti invece dico coalizziamoci!!! l'obiettivo è comune.
    P.S. A Maurizio chiedo: alcuni miei colleghi hanno prodotto domanda in terza fascia a luglio, ma è stata rigettata perchè non erano in possesso del titolo di cultura ora richiesto, come dovranno comportarsi? A chi invece è stata accettata perchè in possesso del titolo ma non è stato riconosciuto il servizio come si comporteranno?
    Una collega

    RispondiElimina
  54. x il collega del 10,21
    Ascolta, in realta' la domanda di terza fascia precisava che per chi aveva gia' avuto rapporti lavorativi con mansioni di collaboratore scolastico, era esente dal possesso di diploma.
    Quindi il consiglio che vi do' è quello di rivolgervi ad un avvocato e di intraprendere una causa per mancata chance (inserimento di terza fascia).
    E sempre sotto consiglio dell'avvocato valutare se presentare comunque la domnda in 1° fascia.
    Come riferimento al vostro avvocato portateci la causa di Spoleto che troverete sul blog alla voce "la rivincita degli lsu".
    Per quanto riguarda la sentenza, dovremmo sentirci in privato, per darti il numero dell'avvocato di Perugia che ha seguito la causa dei nostri colleghi.PUOI DARMI IL TUO CONTATTO MSN
    saluti

    RispondiElimina
  55. a quanto pare non c'è nessuna notizia per quanto ci riguarda. ho sempre lottato contro il sindacato perchè secondo la mia modesta opinione nel tempo ha perso quei valori per cui è nato. speriamo positivo per il nostro futuro.
    ferdinando prov. di salerno

    RispondiElimina
  56. Buongiorno rispondo a Maurizio. E' vero bisognava ver prestato servizio come collaboratore per almeno trenta gg., noi come lsu l'abbiamo inserito ma e' stata respinta. Ora inserendosi nella graduatoria di 1° fascia quali risultati ci aspettiamo? Tu hai già compilato la domanda? Mi parli di una scuola pilota, ma non bisogna spedirla all'ex provveditorato?
    In relazione alla sentenza di Spoleto; il numero dell'avv. lo conosco già mi manca invece la sentenza attraverso la quale vorrei capire se questo indennizzo preclude la possibilità di intraprendere una causa che miri alla stabilizzazione.
    A tutti i colleghi invece suggerisco crediamoci ancora perchè solo così possiamo mettere in atto tutte le strategie per il raggiungimento dello scopo; anche strategie che possono sembrare banali potrebbero aprirci uno spiraglio.
    Saluto tutti.Anonimo del 24 aprile 10:21

    RispondiElimina
  57. Hai ragione la scuola pilota non si inserisce si spedisce direttamente al provveditorato, mi ero confuso con la domanda di terza fascia..
    Per non ripetermi ho postato sotto la prima pagina quello che chiedi.
    Per il resto:
    La domanda io l'ho fatta e spedita.
    Per quanto riguarda la sentenza devi chiederla a Riommi ,però se puoi aspettare c'era un collega che forse tramite il suo avvocato stava riuscendo ad averla, posso chiedergli di inviarmela, dammi qualche giorno.
    Ti prego gentilmente di firmarti la prossima volta, datti un nome , solo per un riferimento ,ok?
    Ciao

    RispondiElimina
  58. Ragazzi non so se voi siete Co.Co.Co. M.P.I. ma se qualcuno di voi lo siete a me interessa contattare le altre regioni d'Italia dove è presente questa tipologia di lavoratori. Noi abbiamo da tempo fatto un coordinamente forte in Sicilia e ci muoviamo ai tavoli ministeriali per pilotare a soluzione al nostro problema. Se ci contattate vi spiegheremo. Se dalle vostre risposte sul blog noto che ci siete, possiamo la prossima volta iniziare a comunicare anche con questo mezzo.
    Contattate Nunzio Miccichè 091 8781948
    Concetta Albanese 091 6684134
    Ignazio Sbacchi 091 6512200
    Indirizzo e-mail cococo_2@libero.it

    RispondiElimina
  59. in risposta a quanti parlano di graduatorie vi dico il vostro raggionamento è errato nel merito e non c'è strumento giuridico che lo possa supportare. Infatti se consultate le sentenze della Corte Costituzionale e del Consiglio di Stato in proposito lo scoprirete. Io ed i miei colleghi nel 2000 abbiamo fatto quello che voi dite di fare siamo ricorsi anche al consiglio di Stato ma la fine è stata la bacciatura motivata e documentata. La via da percorrere è un'altra ed è plurima e dobbiamo cercare di riuscirci entro l'anno 2009. E' Difficile ma non impossibile, se tuti parleremo una lingua ed usiamo un'unica strateggia d'azione ce la faremo fidatevi.
    Spiegherò meglio in concetto in una prossima discusssione, ma ai fini di tutela delle iniziative oggni contatto dovrà avvenire solo telefonicamente e dopo aver capito che si tratta di persone della stessa categoria. Diversamente ogni iniziativa è vana se non si conosce chi è l'interlocutore perchè potrebbe essere l'altra parte e carpire le mosse d'azione.

    RispondiElimina
  60. SAREMO SEMPRE POCHI
    Secondo me il vero problema da risolvere subito e quello di far conoscere i due BLOG a tutti i nostri colleghi, in modo tale che se si decide di andare al ministero a scioperare o altro lo sapranno tutti.
    Cosi come siamo adesso molti pendono dalle parole dei sindacati e se noi magari intraprendessimo un'azione decisa nei blog, gli altri ( e sono moltissimi) non lo sapranno mai oppure saranno sviati o bloccati dai sindacati di loro appartenenza.
    Per cui facciamo in modo da passare parola il più possibile dell'esistenza dei due blog, l'unione fa la forza e la vera forza e la nostra cioè quella operaia.
    saluti Mario

    RispondiElimina
  61. Caro Nunzio sono una LSU però addetta alle pulizie. Vorrei chiederti la strada che avete intrapreso può riguardare anche noi? Noi stiamo ancora ponderando il percorso,Ciao un grazie da Stella ma se il tuo suggerimento può aiutarci mi metterò in contatto appena avrai risposto.
    Ciao un grazie da Stella

    RispondiElimina
  62. Mario ma non abbiamo il tempo materiale per poter indire uno sciopero, il 21 è vicino. io consiglierei che per il momento al ministero si presenti colui che è nei pressi di roma e tutti coloro i quali(visto che si parlava di giornata libera) hanno la giornata libera, in modo che le notizie siano immediate e potremmo così organizzarci per un'azione di risposta. Però è vero, sono con te bisogna spandere la notizia a tutti sia del blog ma anche abbaatanza incivi anche con documenti alla mano perchè credimi è difficile far capire che la stabilizzazione può essere fattibile solo se crediamo fino in fondo. stella

    RispondiElimina
  63. Scusami per gli errori di battitura, ma credo che il senso si capisca. buona domenica a tutti Stella

    RispondiElimina
  64. Abbiamo gia' persone che frequentano il blog che saranno presenti alla riunione il 21 ,quindi le notizie le sapremo in tempo reale, il problema è un altro.
    Come giustamemnte dicono altri colleghi se non creiamo un filo conduttore con i colleghi di tutta italia non potremo mai fare una protesta univoca e quindi saremo come al solito pilotati da alcuni sindacalisti da strapazzo.
    L' obiettivo è quello che dice mario sensibilizzare il piu' possibile informando dell'esistenza dei 2 blog e creare di conseguenza un fronte di lotta operai che si muova in contemporanea in tutta italia.
    Ciao

    RispondiElimina
  65. quello che succedera il 21 credo di saperlo il giorno dopo, vi spiego il perchè il tavolo dovrebbe iniziare il 21 alle ore 15,30 sapro qualcosa il giorno dopo o un amica che mi tiene informato ma il suo turno di lavoro e 8 14 quindi come dice maurizio che ci sono colleghi che saranno presenti al tavolo questa e una grande notizia cosi sapremo in tempo reale quello che succede quindi invito tutti il 21 di restare incollati al pc per organizzarci,con alcuni,colleghi avevamo pensato di andare a roma per il 21 ma per fare cosa siamo solo 10 persone se voi credete che la nostra presenza serve quel giorno a roma organizziamoci e facciamo una marcia su roma qualcuno aveva il dubbio se la data del 21 era una notizia vera, fidatevi il 21 maggio ore 15,30 ci sarà il tanto atteso tavolo tecnico potevamo avere delle notizie ma se vi ricordate tempo fa cosa e sucesso avevamo un'amica che metteva le notizie nel blogs ma qualcuno .......quello che succedera il 21 credo di saperlo il giorno dopo, vi spiego il perchè il tavolo dovrebbe iniziare il 21 alle ore 15,30 sapro qualcosa il giorno dopo o un amica che mi tiene informato ma il suo turno di lavoro e 8 14 quindi come dice maurizio che ci sono colleghi che saranno presenti al tavolo questa e una grande notizia cosi sapremo in tempo reale quello che succede quindi invito tutti il 21 di restare incollati al pc per organizzarci,con alcuni,colleghi avevamo pensato di andare a roma per il 21 ma per fare cosa siamo solo 10 persone se voi credete che la nostra presenza serve quel giorno a roma organizziamoci e facciamo una marcia su roma qualcuno aveva il dubbio se la data del 21 era una notizia vera, fidatevi il 21 maggio ore 15,30 ci sarà il tanto atteso tavolo tecnico potevamo avere delle notizie ma se vi ricordate tempo fa cosa e sucesso avevamo un'amica che metteva le notizie nel blogs ma qualcuno ......... la famosa annalisa ve la ricordate piangere sul latte versato ora e inutile organizziamoci per il 21 cerchiamo d non perdere questo treno
    ex lsu bebbe.. la famosa annalisa ve la ricordate piangere sul latte versato ora e inutile organizziamoci per il 21 cerchiamo d non perdere questo treno
    ex lsu bebbe

    RispondiElimina
  66. we beppe, ma che caspita di commento è, comunque è da premiare l'intenzione.
    Si abbiamo una stretta collaboratrice del blog che sara' presente alla riunione del 21, (non è annalisa),già altre volte ci ha informato in tempo reale e che qualcuno ha cercato nell' occasione precedente di denigrare chiedendo documentazioni inesistenti e altro.
    Persona seria e affidabile, che spero voi questa volta apprezzerete, lo merita.
    Saluti a tutti.

    RispondiElimina
  67. we maurizio che c'e che non va nel mio commento?
    ex lsu beppe

    RispondiElimina
  68. we maurizio dienticavo, anche io penso che la stretta collaboratrice che sarà presente al tavolo e una persona seria e affidabile,che tolgo l'occasione x salutarla lei e stata una delle prime persone ad averla nei mie contatti di msn ciao stupidotta naturalmente scherzo ciao
    ex lsu beppe

    RispondiElimina
  69. we vi ringrazio x i complimenti comunque state certi che sono seria e che faro'il possibile x salvaguardare i nostri dirittie che qualsiasi cosa sara' detta li riferiro' nn potevate stare in mani piu' sicure ciao a tutti(peppe grazie x lo stupidotta)bacio ela

    RispondiElimina
  70. No beppe è solo che evidentemente non ti sei accorto che hai ripetuto due volte lo stesso commento,tutto qua'
    Ti ho ripreso in modo scherzoso tranquillo ,ciao

    RispondiElimina
  71. salve a tutti avete sentito? secondo l ocse l italia e agli ultimi posti per quanto riguarda i salari, pero e tra i primi per stipendi dei politici, e la crisi e tutta colpa dei media, che bello avere silvio come primo ministro

    RispondiElimina
  72. scusa maurizio sono un po stordito per la sbornia di ieri sera scusa solo ora o visto che o ripetuto 2 volte lo stesso commento hahahahah figura ciao
    ex lsu bebbe

    RispondiElimina
  73. sbornia di ieri sera? e che successo il milan e sceso in serie b?

    RispondiElimina
  74. orizzontionline aggiornati ancora una volta INTER CAMPIONE D'ITALIA, I CANPIONI SIAMO NOI CHI NON SALTA JUVENTINO E CIAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
    EX LSU BEPPE

    RispondiElimina
  75. we vacci piano e ricorda che uno ve lo abbiamo regalato xche stavate piangendo. non ne vincevate uno dla 1800 credo

    RispondiElimina
  76. beppe sono io max 70 sto scherzando ci sentiamo su msn ahahah. ciaoooooo
    max70

    RispondiElimina
  77. tranquillo max ogni tanto un po di buon umore non guasta, ma siamo noi i canpioni hahahaa scherzo ciao
    ex lsu beppe

    RispondiElimina
  78. COMUNICATO URGENTE PER TUTTI GLI EX LSU SCRIVIAMO A CHI L'HA VISTO, MI SA CHE IL COLLEGA SALVO SI è PERSO HAHAHAHAHAHAH CIAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU BEDDU MA CHE FINE HAI FATTO?

    EX LSU BEPPE

    RispondiElimina
  79. SEEEEE ALTRO CHE PERSO L HO VISTO IO IN UNA FOTO DI UNA RIVISTA DI LUSSO ASSIEME ALLO SCEICCO DI ABU DHABI PROPIETARIO DEL MANCHESTER CITY, LO SCEICCO CHIEDEVA INFORMAZIONI PER COMPRARE IBRAIMOVIC

    RispondiElimina
  80. IBRAIMOVIC NON SI TOCCA

    RispondiElimina
  81. hahahah grande beppeeeeeeeee ma scusa ogni volta che apro msn nn ci siete mai ,,,, credim i beppe vi seguo sempre ogni volta che mi siedo al pc sto un bel po a leggere tutto cio che dite ..e io ho fatto tutto cio che me stato detto vedi i volantini a scuola e altre cose..sn sempre per la stabilizazione anche se e nn ho paura a dirlo faccio il doppio lavoro ma sinceramente me ne frega ..io voglio dignità come tutti voi un posto tutto mio dove nessuno ci mangia sopra..:)) un abbraccio beppe ciao orizzontionline

    ciao a tutti da salvo

    RispondiElimina
  82. MIRACOLO SALVO, NON SI è PERSO LUI VIGILA SU DI NOI E IL NOSTRO ANGELO CUSTODE CIAU BEDDùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùù MA OGNI TANTO LA SERA SU MSN POTRESTI FARCI VISITA SCHERZO OGNUNO HA I SUOI INPEGGNI, CIAO ALLA PROSSIMA.

    EX LSU BEPPE

    RispondiElimina
  83. X FERDINANDO E ALTRI COLLEGHI
    Collega, io qualcosa la so’ e posso anche dirvela,ma il problema è che già so’ che comincerete a chiedere documentazione e io dovrei spiegare di nuovo che in fase di discussione, finche’ non si arriva ad un accordo, non esiste documentazione, perché si tratta di proposte niente di definito.
    Per esempio potrei dirti che il 21 alla riunione con i Consorzi si è discusso ANCHE di finanziamento garantito fino al 2012 , della possibilità di appaltare ai Consorzi anche altre scuole (quali scuole medie e superiori), o anche della possibilità di creare un “Global Service” vale a dire anche la piccola manutenzione della scuola ( ad esempio cura delle aiuole, giardinaggio).
    Potrei dirvi che il 4 giugno si avrà un'altra riunione fra sindacati e Consorzi a riguardo, e che il 14 giugno invece ci sarà sempre per discutere di questo un incontro tra Sindacati Miur e Consorzi.
    Ma di questo non ho documentazione e quindi non ho CERTEZZA, sono cose riferire a voce.
    Allora tu, come altri, comincerete ad attaccarmi chiedendomi di dimostrare quello che dico.
    Vedi,tu come pochi altri per fortuna, vi lamentate giudicando quello che io, Mimmo e altri colleghi ci sforziamo di fare, sfogate la vostra rabbia o il vostro pessimismo ingiustificatamente su di noi , invece di prendervela con chi vi crea questo disagio, invece di considerare NIENTE quelli che si approfittano di voi..
    Io dico Ferdinando, tu e altri che la pensano come te, ma perche’non canalizzate la vostra rabbia per cercare di cambiare le cose , sei di Salerno ,bene, non abbiamo referenti nella tua zona , proponiti,
    impegnati nella divulgazione del giornale e spiega quello che si vuole cercare di fare ai tuoi colleghi, non ti sembra più costruttivo? Poi noi ci proviamo, non aspettatevi da noi miracoli, le notizie sforzatevi di saperle anche voi e postatele come è giusto che sia su entrambi i blog.
    Non condivido chi dice di non postare perché controllati da non so chi.
    Ciao Ferdinando, anche io mi attengo ai fatti e non voglio giudicare nessuno!!

    RispondiElimina
  84. Scusatemi mi accorgo solo adesso di avere sbagliato a scrivere la data dell' incontro Sindacati-Consorzi-Miur dovrebbe essere il 16 giugno.
    Sarebbe il caso, come dice ela, organizzare una manifestazione davanti al MIUR oppure una delegazione che vada ad esprimere le nostre richieste, che ne dite?

    RispondiElimina
  85. Per i napoletani
    Io direi di andare tutti alla riunione con striscioni e cartelli e gridargli in faccia: VOGLIAMO SOLO E UNICAMENTE L' ASSUNZIONE ATA, non ci interessa altro.
    Non facciamoci abbindolare da eventuali contentini.Che ne dite ?

    RispondiElimina
  86. Nascita di una Repubblica
    2 giugno 1946: nasce la Repubblica Italiana, quella "democratica" e "fondata sul lavoro", resa possibile dal fatto che un anno prima ci fu un 25 aprile.
    In quel giorno di giugno si svolse il referendum che chiedeva agli italiani come volevano governarsi: repubblica o monarchia?
    In contemporanea, la gente eleggeva anche i propri candidati all'Assemblea Costituente, l'organo che nel giro di un anno e mezzo ci avrebbe dato la costituzione.
    Votò l’89,1% degli aventi diritto, pari a 24.947.187 italiani, di cui 12.998.131 donne.
    A distanza di 59 anni, si può dire che la Repubblica la spuntò per un pelo: ebbe circa il 54% dei voti. Intanto, all'orizzonte si delineava l'era della Democrazia Cristiana, che strappava la maggioranza nella Costituente.

    RispondiElimina
  87. caro maurizio io da quando sono entrato negli lsu (1997) ho sperato di avere un contratto di lavoro a tempo indeterminato e di non essere più un precario. ho lavorato con una grande multinazionale dove si rispettavano tutti i diritti e i doveri da ambedue le parti e molte volte i problemi si sono risolti senza l'intervento dei sindacati con vantaggi evidenti per noi lavoratori, purtroppo oggi dobbiamo per forza prendere come punto di informazione e di riferimento il sindacato quantomeno per avere una sia pur minima informazione sulla nostra situazione. io risiedo nel vallo di diano e siamo una quindicina di ex lsu stanziati per la maggior parte in istituti superiori e con difficoltà logistiche per cui non posso pormi come referente di salerno perchè come ti ho spiegato sono molto periferico auguro a noi tutti lsu un futuro serenonella speranza di avere presto buone notizie
    ferdinando da salerno(sala consilina)

    RispondiElimina
  88. CARO FERDINANDO SE GANDI E MARTIN LUTHER KING AVESSERO RISPOSTO CHE LOGISTICAMENTE ERANO IMPOSSIBILITATI A LOTTARE ? CI MANCA LA FORZA DI VOLONTA' - VOGLIAMO RISOLVERE I NOSTRI PROBLEMI MA NON VOGLIAMO LOTTARE PER ESSI- CI MANCA LO SPIRITO DI SACRIFICIO - IO PURE LOGISTICAMENTE NON SONO MESSO BENE MA HO DETTO A MIMMO E MAURIZIO CHE ALMENO PER LA MIA ZONA FARO' IL REFERENTE E POI STO CERCANDO DI DIVULGARE IN PAESI VICINO AL MIO - TRE GIORNI FA' HO FATTO 25 KM PER PORTARE IL GIORNALE AD UN COLLEGA - NON ASPETTIAMOCI DAGLI ALTRI - FACCIAMO ANCHE NOI NEL NOSTRO PICCOLO.

    RispondiElimina
  89. Ai napoletani aspettiamo vostre notizie della riunione di oggi vi raccomando fateci sapere sul blog non appena sapete qualcosa.

    RispondiElimina
  90. stamane ho sentito una massima: "pulisci davanti a casa tua e, tutta la città sarà pulita". Ferdinando, se qualcuno nel proprio piccolo fa qualcosa, l'obiettivo comune si raggiunge più facilmente non credi? Io impiego il mio giorno libero per incontrare i miei colleghi anche se alcuni di loro un po' si seccano. Pazienza. Stella

    RispondiElimina
  91. Ragazzi di ritorno dalla riunione di Napoli,vi preannuncio che francamente, delle belle novita' che alcuni decatantavano ci avrebbero dovute riferire alla riunione della CGIL, neanche l'ombra.
    Le notizie a nostro avviso sono al quanto deludenti e scontate, vi chiediamo di pazientare, stiamo preparando l'articolo che pubblicheremo sul blog quanto prima.
    Saluti a tutti.

    RispondiElimina
  92. Ciao a tutti da Tom alcuni colleghi lamentano che le ditte o le coop impegnati nei servizi di pulizia delle istituzioni scolastiche in occasione delle prossime elezioni elettorali obbligano i propi dipendenti a richiedere di usufruire le ferie per le giornate in cui le scuole sono chiuse. L'articolo 1256 del codice civile dice ''impossibilita' definitiva e impossibilita' temporanea chiarisce nel primo comma che l'obbligazione si estingue quando per una causa non imputabile al debitore, la prestazione diventa impossibile ( 1218-1463 e seguenti ).Il CCNL PULIZIE / Multiservizi all'art 34, Interruzioni e sospensioni di lavoro vi e' specificato che in caso di interruzione della prestazione normale, sara' riservato agli operai il seguente trattamento: per le ore perdute ma passate a disposizione dell'impresa sara' corrisposta la retribuzione globale con la facolta' per l'impresa di adibire gli operai stessi ad altri lavori. Pertanto ai colleghi impegnati nelle scuole a tale chiusura le assenze lavorative in tali giorni sono da considerare come attivita' lavorative a tutti gli effetti.Vi saluto Tom

    RispondiElimina
  93. Chiedo a Tom,ma sei sicuro che quando la scuola è adibita a seggio elettorale non si perde la giornata di lavoro?Qui si chiude per due giorni,e tra Natale Pasqua,alla fine delle ferie non ci resta più niente.Maurizio siamo in attesa di notizie.Un caro saluto Govanni.

    RispondiElimina
  94. Maurizio e Mimmo04/06/09, 01:14

    Presenti alla riunione di oggi 3 giugno alle ore 12,00 all’ hotel RAMADA di napoli : il Segretario Nazionale Filcams CARMELO CARAVELLA e i rappresentanti sindacali Cgil della Calabria, Sicilia; Basilicata; Puglia; Campania assieme alle delegazioni operaie delle regioni riportate.
    Premessa del Seg. Naz. C. Caravella:
    Le prime due problematiche poste, sono la mancanza di 21 milioni di euro a copertura del finanziamento 2009 e la necessità di collocare circa 1400 colleghi in prepensionamento che hanno superato i 65 anni.
    La collocazione in prepensionamento prevede chiaramente dei costi per il pagamento dei contributi, a sentir dire Caravella sarebbe meglio per noi assottigliare il numero degli ex lsu, anche se noi francamente riteniamo sia operazione solo a vantaggio delle ditte, o quanto meno ne ignoriamo i vantaggi.
    Ci riferisce poi che il Ministero chiede un aumento dei metri quadri procapiti e un allargamento delle mansioni (global Service) cioe’ piccola manutenzione, esempio giardinaggio, guardiania ecc.
    Tenendo anche in considerazione chiaramente per lo svolgimento di tali compiti anche la dislocazione su piu’ plessi.
    Il sindacato dice che chiedera’ un aumento di retribuzione per lo svolgimento di questi compiti e ci riferisce che si trattera’ di qualche ora in piu’ .
    Alcuni rappresentanti sindacali, tipo quello della Basilicata, si sono rifatti al rispetto del contratto e alla necessita’ del raggiungimento delle 40 ore lavorative per gli operai e alla domanda di Maurizio sulla spiegazione della ripartizione delle 40 ore sulla settimana lavorativa riferivano 8 ore su 5 giorni lavorativi con frammentazione dell’ orario, alcune ore la mattina per poi ritornare il pomeriggio.
    Ora considerando che le 40 ore in busta paga sono circa 100 euro LORDI, noi pensiamo che invece di trovarci soldi in piu’ in busta paga, ce ne troveremo in meno, infatti se voi considerate una spesa minima di 5 euro nafta/benzina al giorno per andare e venire due volte per 22 giorni lavorativi, a fine mese spenderemo 110 euro NETTI a fronte di 100 euro LORDI quindi un ammanco di circa 20 euro in busta paga.
    La cosa che ci rimane perplessi è la ostinata e continuata volonta’ di venire incontro solo alle aziende, non considerando le vere esigenze del lavoratore. Il 16 giugno si riuniranno per discutere con le ditte e il ministero di quanto detto.
    Proponiamo di valutare la possibilita’ di andare tutti il 16 davanti al miur di roma con striscioni e cartelloni gridando e chiedendo l’ ASSUNZIONE ATA.

    RispondiElimina
  95. Scusatemi ho dimenticato di scrivere che erano presenti anche il rappresentante sindacale cgil e i colleghi della regione Lazio.

    RispondiElimina
  96. IO L'HO SEMPRE DETTO

    MANDIAMOLI A QUEL PAESE 'PERCHE' STI SINDACATI FANNO SOLO GLI INTERESSI DEI LORO PADRONI, ANZI I LORO INTERESSI, PERCHE' SONO SICURO CHE I VERI PROPRIETARI DEI CONSORZI SONO LORO.
    DI NOI SE NE STANNO SOLO FREGANDO.
    E INUTILE RIPETERE SEMPRE LE STESSE COSE SECONDO ME E' ARRIVATO IL MOMENTO DI AGIRE , ANDIAMO A ROMA E FACCIAMOGLI VEDERE: QUANTI SIAMO , COSA VIGLIAMO ,CHE ORMAI NON POSONO PIU' PRENDERCI PER IL CULO , E QUANTO SIAMO INCAZZATI.

    ASCOLTATEMI E QUESTA L'UNICA VIA PER FARCI SENTIRE E PER CHIEDERE DIRETTAMENTE ALLA FONTE COSA VOGLIAMO, CIOE' STABILIZZAZIONE.
    SALUTI DA MOCETOR

    RispondiElimina
  97. X il collega Giovanni se credi che io abbia detto nulla di verosimile perche' non provi a chiedere a qualche rappresentante sindacalista della tua zona in riferimento ai miei dati.e consulta in seguito il nostro CCNL DI PULIZIA. Ciao da Tom.

    RispondiElimina
  98. Credo sia giunto il momento propizio per agire, concretizziamo le ns. parole. Fermatevi un po' ad immaginare: mattina lavoro, pomeriggio rientro, ora pulisci dopo taglia l'erba più tardi sorveglia. Se vabene, stamane in questa scuola nel pomeriggio in un'altra e chissà a fare cosa; però ci sarà un aumento di 100 euro lordi, non vi bastano? allora siete ingordi!!!!

    RispondiElimina
  99. PER L'ANONIMO
    Hai dimenticato che poi avremo due padroni le coop e il dirigente scolastico, e saremo sorvegliati a vista entrata e uscita .
    Saluti Mocetor

    RispondiElimina
  100. Pardon, two è meglio che one! Al dirigente scolastico puliremo le scarpe.

    RispondiElimina
  101. X Tom
    Questo vale x chi x esempio nn può essere adibito da nessuna parte, ma x chi c'ha la possibilità di essere spostato dalla ditta in un altro plesso, allora il lavoratore deve accettare lo spostamento, giusto?
    ciao a tutti da Enrica.

    RispondiElimina
  102. Cari amici resto dispiaciuto nel leggere quello che ha scritto Maurizio sulla riunione di ieri e questo dovrebbe farci capire quanto tengono a noi i sindacati. Ma altrettanto dispiaciuto resto nel notare che gli amici co.co.co. stanno tentando delle loro MOSSE facendo a meno di noi pulitori e questo secondo me nn è giusto nei confronti di chi ha fatto sempre il loro nome. Vedo anche che in un blog... il post di un co.co.co. viene messo in primo piano ma è facile intuirne il perchè. Io nn voglio certamente dividere le due categorie ma voglio però capire se noi nelle nostre tentate lotte dobbiamo portare avanti anche il loro nome o no. A me nn dispiace se loro fanno o vorranno fare lotta a parte tanto a dire la verità nn è che io abbia mai visto qualche amico co.co.co. in manifestazioni scioperi o altro ho solo letto ora nei vari blog di qualche amico che s'impegnava con lettere e altro per la nostra-sua causa e di questo lo ringrazio anche se è da un po di tempo che nn leggo i suoi post e questo forse per quanto detto prima. Comunque se mi sbaglio meglio così. Vorrei sapere cosa ne pensano di questo Maurizio, Mimmo, l'amico co.co.co. Oronzino ecc. Vorrei sapere anche cosa ne pensate di quello che potrebbe succederci a breve e cosa si potrebbe organizzare. Ciao grazie e scusatemi se sono stato un pò lungo ma le cose è meglio chiarirle prima con tranquillità che dopo con astio. Buona giornata a voi tutti.

    RispondiElimina
  103. caro anonimo delle 10,57, come è brutto chiamarti anonimo ma non essendoci il nome.
    Sai io sono alterettanto dispiaciuta nel vedere che dopo quello riportato sul blog ci si perda dietro a problemi di assenze giustificate o non , con tutto il rispetto per i colleghi ma non vi sembra in questo momento fuori luogo questo ? Non vi fa arrabbiare quanto si discutera' il 16 a Roma?
    Non credete che sia il caso di raccogliere l' appello dei colleghi e andare a roma invece di discutere su giorni spettanti o no durante la chiusura della scuola? Vi prego di credermi non voglio assolutamente offendere nessuno sono solo sbalordita da tanta rassegnazione e indifferenza.

    RispondiElimina
  104. Buongiorno a tutti. Leggo con dispiacere quanto scritto nel blog e ancor di più le vostre/nostre lamentele,ma ancor diù dispiaciuto xchè tutto questo lo avevo già detto io tempo fà nel primo blog e gentilmente sono stato criticato e mandato a quel paese.Nonostante tutto spero che ora molte persone si sveglino e si uniscano alla lotta senza restare a guardare l'età o altre cose. Mimmo e maurizio hanna lasciato delle indicazione x muoversi momentaneamente e spero che chi ha più possibilità di alcuni di noi partecipi senza pensarci 2 volte.Con questo augoro a tutti in bocca al lupo. Buona giornata.

    max70

    RispondiElimina
  105. Purtroppo credo di si cara enrica ciao da Tom

    RispondiElimina
  106. SALVE A TUTTI ,
    PROPONGO DI STRAPPARE LE TESSERE DEI SINDACATI COSI CI BRUCERA' UN PO' IL CULO.
    PER QUANTO RIGUARDA I POLITICI NON NE ABBIAMO MAI AVUTI ( VERI) SONO TUTTI MANGIASOLDI E LADRI IO NON VOTERO' E INVITO TUTTI A FARE LO STESSO .
    PER I SINDACATI RICORDATE... PER QUELLO CHE CI STATE FACENDO ,SE NON C'E' GIUSTIZIA SULLA TERRA, CI SARA' QUELLA DIVINA E LI NON AVRETE NESSUN APPOGGIO POLITICO... BRUCERETE ALL'INFERNO.
    ALLORA E' ARRIVATO IL MOMENTO DI AFFILARE I COLTELLI E PREPARARCI PER LA BATTAGLIA, ORGANIZZIAMOCI E MARCIAMO SU ROMA DIMOSTRIAMO A STI MANGIASOLDI INFAMI E TRADITORI CHI HA IL VERO POTERE, CIOE' NOI.
    SALUTI MARIO

    RispondiElimina
  107. Mi rivolgo a tutti i colleghi LSU impegnati nelle istituzioni scolastiche con mansioni di pulizie. Ancora per l'ennesima volta si verifica da parte delle cofederazioni sindacali il loro non impegno, la loro lotta per la nostra sistemazione nelle scuole e questo mi ricomferma che alcuni di loro vi siano immischiati nel grande e grosso calderone.Io, amici colleghi proporrei che ognuno di noi disdica le propie tessere sindacali da qualsiasi confederazione di appartenenza e nel contempo proporrei di iscriverci tutti unanime ad un unico sindacacato denominato R D B avendone la piena certezza che vi sia stato l'unico dal lontano 2001 sino ad oggi a proporre la STABILIZZAZIONE dico solo ed esclusivamente la parola STABILIZZAZIONE nelle scuole per noi tutti. Mi rendo conto quanto sia difficile per ognuno di noi avendo magari idee diverse, ma e' cosa giusta rendere loro quella gratitudine mostrataci nei nostri riguardi . Un saluto a voi da TOM....

    RispondiElimina
  108. X l’amico anonimo delle 10,57
    Siamo pienamente d’accordo su tutto ciò che dici…noi addirittura non ci stupiamo più delle notizie che ci giungono dai sindacati. Li conosciamo troppo bene. L’ostinazione che mostrano nel percorrere qualsiasi strada,tranne quella di un’eventuale re-internalizzazione,come se fosse una parola “innominabile”,non può che darci la conferma assoluta di una loro collusione con i consorzi. Diremmo ancora di più…in questo particolare momento di crisi internazionale,ci appare ancora più strano come il governo si presti al gioco delle ditte piuttosto che risparmiarsi 85 milioni di euro all’anno,revocando gli appalti…misteri della vita!!!
    Per quanto riguarda gli amici co.co.co.,lo abbiamo detto più volte,loro hanno in comune con noi solo il finanziamento,per il resto camminiamo su strade diverse,li abbiamo visti per la prima volta al ns fianco lo scorso inverno,quando c’era il rischio di un mancato rifinanziamento e da allora noi li abbiamo sempre considerati nostri compagni di sventura. Loro invece,a parte qualche eccezione (vedi Oronzino),forse vogliono tenere le distanze…coltivano da sempre e diciamo giustamete,la segreta speranza di essere stabilizzati,a prescindere dagli altri ex lsu,per via dell’esiguo numero di addetti. Noi auguriamo loro di essere stabilizzati al più presto…figuriamoci,non abbiamo certo invidia,anzi sarebbe x tutti noi uno sprono a chiedere con più convinzione la nostra stabilizzazione.
    Infine,se vuoi sapere come la pensiamo su quello che potrà accaderci in futuro,noi pensiamo che se resteremo a guardare…faranno di noi ciò che vorranno,per l’ennesima volta!!!..... Noi pensiamo che il 16 p.v. ci sia l’assoluta necessità di una nostra massiccia presenza davanti all’uscio del Ministero.
    Un saluto a tutti….in particolare a rosy…..come ti capiamo!!!!

    RispondiElimina
  109. X TOM, IO SONO CON TE, E DAL PRIMO GIORNO CHE SONO ENTRATO NEI DUE BLOG CHE LO GRIDO E ORMAI LO SANNO TUTTI CHI SONO I SINDACATI CHE CI RAPPRESENTANO AD ECCEZZIONE DELL'RDB LORO GIA' NEL LONTANO 2001 CI AVEVANO MESSO IN GUARDIA DI NON FIRMARE PERCHE' ERA UN'INGANNO ED HANNO AVUTO RAGIONE.
    IO HO GIA' STRAPPATO LA TESSERA ANNI FA ORA TOCCA A VOI.
    DOBBIAMO MUOVERCI E FARE QUALCOSA, UNO SCIOPERO O ANDARE A ROMA MA BISOGNA CHE SIAMO TUTTI PRESENTI PERCHE' SE SAREMMO POCHI LORO SI RINFORZEREBBERO ANCORA DI PIU'
    E SAREBBE LA NOSTRA FINE

    RispondiElimina
  110. MAXX66
    ciao a tutti prepariamoci per il 16 giugno tutti a roma organizziamoci da subito scrivete delle idicazioni su come organizzarci date delle dritte potrebbe assere lultima possibilità per fere qualcosa di importante poi la scuola si chiude a settembre e tutto gia fatto un saluto a tutti

    RispondiElimina
  111. SALVE A TUTTI PROVATE A VEDERE QUESTO VIDEO
    http://www.facebook.com/p.php?i=1368984367&k=Z6C2PYTYQZ5FUCLEQC56QUV
    SALUTI MOCETOR

    RispondiElimina
  112. DIMENTICAVO IN QUESTO VIDEO MANCA SOLO UN VAFFAUNCULO AI SINDACATI E SIAMO APPOSTO.
    ECCO DI NUOVO IL LINK http://www.facebook.com/p.php?i=1368984367&k=Z6C2PYTYQZ5FUCLEQC56QUV

    RispondiElimina
  113. Faccio appello a tutti i colleghI LSU tesserati e non CHE OPERANO nel settore scolastico. Propongo di richiedere delle assemblee sindacali in ogni citta' di appartenenza,in quanto dopo l'esito dell'incontro avvenuto il 3 giugno c/m a Napoli far presente ai sindacati che le nostre idee non coincidono con quelle da loro discusse. Quindi se ii sindacato e' nato per proteggere e migliorare le condizioni dei lavoratori perche' non ascoltare le nostre idee che sono semplici e chiare cioe' la ( STABILIZZAZIONE NELLO STATO ) e non i loro interessi ormai chiarissimi all'opinione pubblica. Aspetto esito da voi tutti in merito a quanto scritto .Non facciamoci fregare come nel 2001 Ciao a tutti da TOM.

    RispondiElimina
  114. Io vorrei sapere come,anzi quali sono i parametri che decidono:quest'uomo vale tot e quest'altro non vale niente cioè noi.Cari amici lsu purtroppo siamo entrati in questo vortice dove siamo alla mercè di chiunque,siamo calcolati al disotto dello zero,calpestati nella dignità.Non serve che dimostri di essere capace più del bidello o di qualche altro,alla fine noi abbiamo il marchio,quando si arriva al dunque la realtà purtroppo ci condanna nella nostra nullità.E come disse una volta una bidella:parlavamo di contratti di lavoro,e lei disse:ma lo dice la legge che è così.E noi di legge che ci salvaguardi non ne abbiamo,anzi non ne abbiamo mai avuta,da quando lavoravamo a"nero"per lo stato,vi ricordate o ve ne siete dimenticati.Arrivati a questo punto io dico di disseppellire l'ascia di guerra e che muoia Sansone con tutti i Filisdei,facciamogli vedere che non siamo dei rammolliti,ma che abbiamo gli attributi.Mancano una decina di giorni per andare a Roma,organiziamoci, ma tutti,ragazzi qui è calpestata la nostra reputazione di uomo,di donna, di padre,di madre,qui viene meno la dignità di essere umano.Coraggio tutti a Roma,dobbiamo esserci tutti,vi abbraccio caramente Giovanni.

    RispondiElimina
  115. UN PO DI RISPETTO A CHI ULTIMAMENTE CI DA LE NOTIZIE. STATE UMILIANDO ANCHE LORO NON E GIUSTO

    RispondiElimina
  116. ANONIMO DELLE 20,45 SE DEVI DIRE UNA COSA DILLA IN MODO CHE TUTTI POSSANO CAPIRE COSA VUOI DIRE.A CHI TI RIFERISCI ?

    RispondiElimina
  117. Delusa e amareggiata, ecco il mio stato d'animo. Rifletto: dopo questa ulteriore mazzata saremo in grado di agire? Almeno ora che le informazioni viaggiano vogliamo darci forza ed andare avanti con un unico obiettivo smettere di tribolare. Stella

    RispondiElimina
  118. buonasera a tutti volevo aggiungere qualcosa riguardo l'incontro del 3 giugno io era da tempo che dicevo che c'era la copertura dei finanzamenti fino a marzo ma tempo fa fui aggredita.Comunque e' vero che mancano i 21 milioni di euro ma sicuramente usciranno.Poi e' solo un ipotesi quella di chiedere il prepensionamento,dovrebbero uscire altri soldi.x la questione dell'aumento dei mq nn dimenticate che e' una richiesta del miur e no dei sindacati.Della riunione del 3 nn e' stato detto che Carmelo Caravella ha detto che le coop continuano a pressare x le 30 ore e lui ha detto che nn dobbiamo accettare. Io sono x la stabilizzazione,ma x ora nn e'possibile,quindi cerchiamo di ottenere cose positive.L'unica cosa che dite sono parole contro i sindacati io trovandomi all'interno l'anno scorso negli scioperi ho visto una cgil sola a combattere x noi gli altri si sono uniti alla fine,ogniuno ha le proprie idee e io ho fiducia in loro anche xche' hanno promesso che ci informeranno su qualsiasi movimento.CIAO

    RispondiElimina
  119. Credi alla forza dei tuoi sogni e loro diventeranno realtà.
    Sergio Barbaren

    RispondiElimina
  120. Carissimo anonimo dell' 1,44 (si fa' per dire anonimo).
    Sono consapevole che non è niente deciso, se vedi nel mio commento è chiaramente scritto che ci sara' il 16 l 'incontro e che è il Ministero che propone l' aumento dei mq.
    Ma la cosa drammatica che io sottolineo, è la mancanza di proposte sindacali rivolte veramente all' esigenze dei lavoratori,un unica proposta, le 40 ore, che potrebbe essere, per modo di dire, a favore dei lavoratori , è sfalsata da una frammentazione dell' orario che non porterebbe soldi in busta paga.
    La nostra sfiducia ci viene da fatti ogettivi, da episodi successi, (vedi il 2001 e il 2003) episodi che avrebbero dovuto cancellare per sempre alcuni sindacati dalla nostra categoria. Invece siamo qui a pendere ancora dalle loro labbra compiaciuti del fatto che loro agli scioperi hanno fatto in piazza la parte dei leoni, in piazza pero'.
    Ma come hai detto tu ogniuno ha le sue idee ed è giusto che sia cosi',pero' cerca di comprendere la rabbia che ogniuno di noi ha dentro e non sentirti chiamato in causa se qualcuno offende anche duramente il tuo sindacato.

    RispondiElimina
  121. alla filcams Egregi signori,come vi permettete di sedervi ad un tavolo tecnico per ascoltare è proporre cose che nessun exlsu vuole.Soltanto i vostri ACCOLITI che vi portate dietro possono accettarle perche'sono abituati a leccarsi le dita per aiutarvi a girare le pagine delle stronzate che vi propongono e che proponete.Perchè giocate sulla pelle degli exlsu?Non vi bastato nel 2001-2003(vedi riserva 30%) quando ci avete svenduto e di fatto sfruttati, con uno stipendio da fame avete messo in croce persone con tanta dignita che hanno sempre fatto il loro dovere subendo in silenzio.Come exlsu con tessera filcams mi vergogno al posto vostro,ma vi vorrei ricordarvi cari "SIGNORI"che la nostra lotta è la stabilzzione nel personale ata con o senza di voi.Ascoltate tutti i lavoratori,non portatevi dietro i soliti lecca dito.Credo che ascoltandoci si puo' intraprendere delle trattattive che portino alla vera STABILIZZAZIONE NEL PERSONALE A.T.A.PAOLO PILIA exlsu jerzu (og)

    RispondiElimina
  122. mi sembra giusta l'iniziativa di promuovere delle assemblee nelle varie scuole. organizzarci per il 16 giugno. per chi come noi della sardegna, chiedere sostegno ai colleghi per chi volesse affrontare il viaggio ma non ha possibilita' economiche. l'unica cosa, la data deve essere certa. sardegna

    RispondiElimina
  123. Scusate se mi intrometto, visto che ancora qualcuno si ricorda di me.
    Se è vero, come dice qualcuno, che non scrivo più, bene andatevi a leggere quel poco che ho proposto, ebbene a tutti dico questo:
    1) quanti di voi hanno votato l’articolo della nostra carissima giornalista
    2) quanti di voi litigano per un giorno se pagato di ferie o come altro
    3) quanti di voi dicono che stanno bene così
    4) quanti di voi hanno mai partecipato a uno sciopero
    5) quanti di voi parteciperanno ad un prossimo sciopero
    6) quanti di voi, nonostante tutto, credono ancora ai sindacati
    7) quanti di voi, nonostante tutto, non hanno il coraggio di cancellarsi dal sindacato
    8) quanti di voi hanno mandato almeno una copia del mio stampato ai politici o altro
    9) quanti di voi si sono invece fatta una risata
    10) quanti di voi si sono organizzati nella propia scuola, comune ecc.
    11) quanti di voi ancora oggi non si firmano perché hanno paura
    12) quanti di voi hanno colleghi della stessa scuola che non se ne fottono
    13) quanti di voi piace solo leggere i vari post, magari criticando tra di voi
    14) quanti di voi hanno capito l’importanza del blog
    15) quanti di voi hanno detto grazie alla coordinatrice e a Maurizio e Mimmo
    16) quanti di voi li hanno solo criticati
    17) quanti di voi hanno fatto conoscere agli altri il giornalino
    18) chi non ha peccati scagli la prima pietra

    alla luce di quanto sin qui esposto, sono giunto ad una conclusione:
    prendendo riferimento da una frase citata dal mitico TOTO’, credo che il motto degli ex lsu ata sia:

    ANDATE AVANTI IO VI SEGUIRO’ DOPO

    NO GRAZIE, COSI’ NON CI STO
    Oronzino da Maglie

    RispondiElimina
  124. SALVE A TUTTI,E ORA DI TOGLIERE LE DELEGHE AI SINDACATI,IN MODO DA DARE UN SEGNALE IMMEDIATO DELLA NOSTRA DISAPPROVAZIONE DEL LORO OPERATO.
    IO CREDO CHE SIA IL PRIMO PASSO DA FARE PER FAR CAPIRE CHE FACCIAMO SUL SERIO.

    RispondiElimina
  125. mi riferisco all'anonimo del post 1,44, queste cose che adesso tu hai scritto io lo sempre scritte voglio solo dirti che condivido tutto quello che tu dici. Poi un'altra cosa per maurizio ti pregherei di scrivere le cose come stanno leggo solo ora dal post delle 1,44 che il miur voleva abassarci le ore che solo la filcams dice ch non acettera ma, da come lo scrivevate voi sembrava che fosse il sindacato volesse la riduzzione dell'orario le famose trenta ore se volete scrivere, scrivete come stanno veramente le cose nel bene e nel male ringrazio ancora l'anonimo del post 1,44 mi hai fatto capire come stano le cose.

    RispondiElimina
  126. ANCORA NON AVETE CAPITO IL LORO GIOCO

    SONO TUTTI MESSI DACCORDO IL MIUR LA FILMCAMS E LE COOP .
    ALLORA VI SPIEGHO IL LORO GIOCO , IL MIUR CHIEDE MENO ORE ( COSA IMPOSSIBBILE VISTO CHE QUESTO GOVERNO FRA LE PRIORITA' C'E' QUELLA DI VOLERE ELIMINARE PIU' POSSIBILE IL PRECARIATO ) LE COOP CHIEDONO PIU' SOLDI ,LA FILMCAMS FA LA PARTE DI CHIEDERE LE 40 ORE IN MODO DA FAR CAPIRE A NOI POVERI SCHIAVI CHE CI STA DIFENDENDO. POI TRATTANO FRA DI LORO SENZA DI NOI, E VIENE FUORI CHE LA FILMCAMS CI HA FATTO OTTENERE LE 40 ORE CON UN AUMENTO PULITO DI CIRCA 90 EURO, MA A QUALE PREZZO?
    QUELLO DELL'ORARIO FRAMMENTATO
    QUELLO DI AVERE DUE PADRONI COOP E DIRIGENTE SCOLASTICO
    QUELLO DI VIAGGIARE DUE VOLTE AL GIORNO PER RECARSI AL LAVORO
    QUELLO DI FARE LA SORVEGLIANZA E ALTRO A PARTE LE PULIZIE
    CI STANNO TRATTANDO COME DEI PEZZENTI ,
    RIFLETTETE BENE NON MI STANCHERO' MAI DI GRIDARLO CI STANNO FREGANDO DI NUOVO.
    SALUTI MARIO DALLA SICILIA

    RispondiElimina
  127. Caro anonimo delle 16,01 (si fa sempre per dire anonimo).
    Delle 30 ore io non ne ho proprio parlato nel mio commento, di questo ne abbiamo gia' parlato largamente nei giorni scorsi.
    Se leggi sul Blog c'è un post dedicato con tanto di vignetta alla questione delle 30 ore.
    In ogni caso, non è il Miur a volerti portare a 30 ore, ma le aziende e sempre nel post che ti ho detto, è ben specificato che tutti i sindicati si sono opposti e non solo la cgil.
    Siccome però sei molto preso e concentrato a fare polemica ti è sfuggito.
    In questo blog si sono sempre dette le cose come stanno è percio' che forse dà fastidio a qualcuno, caro anonimo putroppo visto la situazione credo non ci sia spazio per le polemiche e le difese sindacali.
    Sarebbe il caso invece commentare soluzioni, non credi ?

    RispondiElimina
  128. Se x l'inconti con i sindacati noi ce l'avremo xche'quando ho chiamato chi mi rappresenta x sapere qualcosa riguardando l'incontro del 3,oltre a prepararmi sulle richieste dei sindacati e quelle del miur,la prima cosa che mi ha detto e' stata che comunque c'incontreremo.Poi qualche anno fa,4 x l'esattezza ebbi modo di parlare con un sindacalista della cgil gli illustrai la nostra situazione e lui mi disse che con il tempo saremo stati sistemati nn subito ovviamente xche se no s sarebbe creata una situazione poco piacevole x gli ata in graduatoria e che aspettavano di essere chiamati.Una volta esaurita la graduatoria sarebbe toccato a noi,tutto questo x evitare un ulteriore guerra con gli ata,visto che gia' con loro le cose nn filano lisce.Ciao a tutti Enrica

    RispondiElimina
  129. Hai ragione Maurizio,ma parlare al muro non si ottiene niente.Condivido in toto quello che dice Oronzino da Maglie,purtroppo ogniuno si difende il suo orticello,o almeno si illude di farlo.E a quelli che sperloquiano contro Maurizio e Mimmo vorrei dire di riflettere prima di postare,perchè dire grazie a queste due persone è poco.Fino a pochi mesi fà che eravamo al buio totale era meglio di oggi,fatevi un esame di coscienza,quindi il blog è servito a qualcosa,e se ne sapremo fare buon uso ci servirà ancora per parecchio.IO suggerisco di attenerci solo alla vertenza in corso,lasciate perdere i pettegolezzi e altre cose futili e inutili che servono solo a creare zizzanie.Confido in voi,vi abbraccio Giovanni.

    RispondiElimina
  130. Senti Giovanni qui nn ci sono muri ok? Bisogna rispettarci tutti senza offendere nessuno ,qui orticelli nn ce ne sono, nn dimenticare che chi porta notizie sul blog le riceve da loro.Nessuno e' contro Mimmo o Maurizio ma sai che penso? Che forse state chiedendo a xsone scritte con sindacati che fino ad oggi hanno aiutato ad avere notizie sempre certe, a lasciare il blog io certo dovrei essere la prima ma nn ci sono problemi,se voi volete questo invece di combattere insieme state mettendo un muro tra scritti e nn scritti e nn va bn.Ricordate che stiamo tutti sulla stessa bara se affonda lo fara' x tutti.Baci

    RispondiElimina
  131. A PROPOSITO DI MURI

    I MURI NON ESISTONO SE NON NELLA NOSTRA MENTE:
    NON C'E' MURO CHE POSSA TENERE AD UNA GRANDE FORZA O VOLONTA' ( VEDI IL MURO DI BERLINO ).
    NON C'E' MURO CHE PUO' CONTENERE IL DOPPIO DELA SUA RESISTENZA
    NON C'E' MURO CHE PUO' SEPARARE CIO' CHE CI ACCOMUNA
    NON C'E' MURO CHE NON SI PUO' SCAVALCARE
    ALLORA DITEMI QUALE MURO PUO' TRATTENERCI NELLA NOSTRA ONDATA DI RABBIA E SETE DI GIUSTIZIA ?
    BUONA NOTTE A TUTTI , MOCETOR

    RispondiElimina
  132. Da Enrica
    buongiorno a tutti

    "il compito è molto grande,
    così grande che non si può risolvere da solo
    o lo risolviamo tutti o non si risolve"
    Ernesto che Guevara

    Meditate...........

    buona giornata, enrica

    RispondiElimina
  133. ero indeciso se scrivere o meno (qualcuno lo puo anche (testimoniare ) era un po di giorni che non postavo ma credo che devo rispondere a qualche post
    1) PARLATE DI MURO MOETOR DICE CH NON ESISTONO NEL NOSTRO CASO SI APPENA QUALCUNO RLA EI NAZIONALI SUBITO AD AGGREDIRLI E NON DITE CHE NON E VERO, MA VOGLIO SOLO RICORDARVI CHE L NOTIZIE LE ABBIAMO AVUTE GRAZIE A QUESTE PERSONE CHE PIANO PIANO SI STANNO SCOCCIANDO VEDI ESEMPIO MARIA VI SIETE CHIESTI PERCHE NON POSTA PIU COME PRIMA? E QUALCUNO ADESSO LA STASEGUENDO E NON GLI DO TORTO MA ATTENZIONE STIAMO PERDEENDO PEZZI INPORTANTI DEL MOSAICO AVEVAMO LA FORTUNA DI AVER CONOSCIUTO PERSONE VALIDE CAPACI DI INFORMARCI IN TEMPO REALE COM STAVANO LE COSE MA BASTA HE QUALCUNO DIFENDE IL SINDACATO SUBITO,AD AGGRDIRLI MA LE NOTIZIE SOLO LORO RIUSCIVANO A DARLE POI X GIOVANNI NON CREDO CHE DOBBIAMO DIRE SOLO GRAZIE A MIMMO E MAURIZIO PRIMA VIENE LA COORDINATRICE DEL BLOGS NON DIMENTICHIAMOCI CHE E STASTA SUA L'IDEA DEL BLOGS E GRRAZIE A LEI CHE CI SIAMO RITROVATI PER LO MENO CI ERAVAMO RITROVATI E CON L'AIUTO I TUTTI STAVAMO COSRUENDO QUALCOSA DI INPORTANTE MAURIZIO E MIMMOHANNO SOLO (COPIATO) LA COORDINATRICE. IERI SERA UNA CARISSIMA AMICA CHE SALUTO MI DIEVA MI SONO SCOCCIATA DEL BLOGS CHE LE NOTIZIE SE LE VADONO A CERCARE LORO MI AGURO CHE O ABBIA DETTO IN UN MOMNTO DI RABBIA NERVSISMO MA TTENZIONE SE FA SUL SERIO X NOI E LA FINE NON CREDO CHE CI SIANO PERSONE ALLA LORO ALTEZZA. E ADESSO MI ASPETTO QUALCHE POST SEMPRE CARINO NEI MIEI CONFRONTI
    EX LSU BEPPE

    RispondiElimina
  134. Il lupo perde il pelo ma non il vizio.
    Aspetta solo il momento propizio per attaccare, ora sta alla intelligenza delle persone sottrarsi da questo gioco.
    Crocefiggere le persone è il suo mestiere, complimenti ci fai sicuramente una bella figura. Dici che altri la pensano come te ? Complimenti a tutti e due.

    RispondiElimina
  135. Rispondo all'anonimo delle 22'40.Se tu ci saresti sbattuto di faccia all'evidenza del doppio gioco che pratica la FILCAMS,non parleresti così.Al primo posto la sottoscrizione del contratto nel 2001,assenza del sindacato,mandati lì allo sbaraglio come pecore.Secondo:la riserva del 30% dei posti ATA,in quel periodo avevo una segretaria FILCAMS CHE proprio non gli andava giù che noi passavamo ATA.Tanto che una assistente della segreteria gli chiese altri moduli di domanda,al chè lei rispose:forse senza riflettere,ei andiamoci calmi che questi si cancelleranno tutti dalla FILCAMS e si iscriveranno al sindacato scuola e noi rimarremo con un pugno di mosche.Caro amico fù proprio allora che mi cancellai dal sindacato senza pensarci due volte.Ciao GIovanni.

    RispondiElimina
  136. Ragazzi vi chiedo cortesemente di non continuare su questa linea , come ho gia' detto in questo momento non c'è spazio per le difese sindacali e per le inutili e gratuite polemiche. I colleghi si aspettano soluzioni e non inciuci, poi per quanto riguarda il dire o non dire notizie sul blog, sono scelte personali , quello che posso dirvi io personalmente, è che qualsiasi cosa sapro', la scrivero' immediatamente sul blog, perche' questo deve essere il senso del blog e lo faro' in cambio di niente, non baratterei mai notizie in cambio di un riconoscimento ideologico sindacale o politico.
    Un saluto a tutti.

    RispondiElimina
  137. Organizziamoci e partiamo destinazione Viale Trastevere ROMA, gridiamolo che noi le cooperative non le accettiamo, vogliamo lavorare dignitosamente senza lo stronzo di turno che ci porta le buste paga, noi vogliamo essere diretti dal direttore servizi amministrativi come era prima, dove c'è un esubero di personale vengano spostati nelle scuole più vicine, questo dobbiamo chiedere ottimizzare i servizi senza l'ausilio di queste cazzo di ditte.Poi che succede a villa certosa a noi non ce ne frega niente ciao a tutti.
    (Galatina è presente)

    RispondiElimina
  138. Caro Beppe.
    Vedi quanto è bello poter decidere se,quando e come scrivere in un blog?....questo per noi è indice di libertà di espressione e democrazia,requisiti che noi abbiamo messo al primo posto nel momento che abbiamo fondato questa community. Reduci dell'esperienza del blog di Maria,che tengo a precisare,non abbiamo copiato per protagonismo,bensì per sopraggiunta necessità:...i nostri commenti,negli ultimi tempi,venivano sistematicamente filtrati e se non rientravano in determinati parametri,eliminati.Se così non fosse stato,noi non avremmo sentito nessuna necessità di crearne uno nuovo. Per il resto caro Beppe non vedo questi violenti attacchi a chi si schiera per i sindacati confederali,i nostri sono punti di vista democraticamente espressi,come lo sono quelli di chi la pensa in modo opposto. Piuttosto se fossi in te mi spoglierei di questi panni da vittima e penserei ad atti più concreti per fare in modo di perorare la nostra causa senza sbandierare "meriti" presunti. Noi tutti,siamo quì per dare il nostro modesto contributo,ognuno con i propri mezzi,indipendentemente dalle ideologie politico-sindacali. Quello che conta è farlo con onestà e spontaneità,senza arroccarsi dietro a cartelli di appartenenza.
    Cartelli che secondo la nostra libera opinione,non hanno mai prestato attenzione alle necessità degli ex lsu ata.

    RispondiElimina
  139. X GIOVANNI HAI RAGIONE MA QUI MI SEMBRA CHE QUALCUNO O NON VUOLE AMMETTERE L' AMARA VERITA' ,O SONO STATI STREGATI CON QUALCHE POZIONE MAGICA DAI SINDACATI.
    NON COMMENTO ALTRO PERCHE' SONO SEMPRE LE STESSE COSE.
    DOVREMMO IMPEGNARE QUEL POCO TEMPO CHE CI RESTA PER ORGANIZZARCI E PREPARARE UNA SORTA DI SCUDO PER DIFENDERCI E ANTICIPARE LE LORO MOSSE, MA INVECE SIAMO ANCORA QUA A DISCUTERE SINDACATO SI O NO.
    SALUTI MOCETOR

    RispondiElimina
  140. nessuo è stato stregato caro mocetor a verita fa male io non sono tesserato con nessun sindacato se vuoi metto la mia busta paga nl blogs ma x ora nel bene o nel male solo la filcams si sta battendo x noi i rdb cosa stanno facendo oggi? loro chiedono la stabilizazone solo quando e tutto deciso perche non si fanno avanti adesso? ora abbiamo bisogno parlate che il 16 dobbimo essera a roma bene proponete agli rdb se ci rappresentano qul giorno da soli si rischia solo qualche manganellata dai celerini bisoga guardare alla realta dei fatti meditate gente meditate
    ex lsu beppe

    RispondiElimina
  141. BEPPE SEI ISTRIONICO, UNA VOLTA PECORA UNA VOLTA LUPO......................LA VERITA'
    FA MALE ? TU SEI SICURO DI AVERE LA VERITA' IN TASCA ? PARLI DELL ' RDB ? TU SAI BENISSIMO CHE L' RDB HA GIA' STABILIZZATO IN ALCUNE REGIONI, NELL' ASL PER ESEMPIO, INTERNALIZZANDO IL SERVIZIO DI PULIZIA. CONOSCI QUALCUNO CHE I CONFEDERALI HANNO STABILIZZATO, VOGLIAMO CONFRONTARCI CON DOCUMENTI E ARTICOLI DI GIORNALI ? O SOLO CON CHIACCHIERE, CHE DICI TI VA ?

    RispondiElimina
  142. Attenzione,calma e sangue freddo, qua non si tratta di sindacati di destra o di sinistra, il Governo sa benissimo che stanno spendendo di più con le cooperative parole dette dal direttore generele del MIUR, ma purtroppo loro con le ditte ci mangiano e io non mi stanco mai di dirlo, secondo me dobbiamo trovare il mezzo per farlo conoscere a l'Italia tutta dello sperpero di denaro che ci gira sopra, solo così possiamo sputtanarli, e poi non possono venire a noi popolo a dire che la crisi durerà a tutto il 2010 se è evidente il mangia mangia che c'è dietro le pulizie delle scuole.
    (Galatina è presente)

    RispondiElimina
  143. caro francesco sto solo ripetndo quello ce o sempre detto ripeto ancoa una volta spero che si l'ultima so benissimo che i sindacati ci hanno venduto infatti io non sono tesserato con nessuno solo che devo amettere che solo la filcams sta facendo qualcosax noi nel bene e nel male chiedi hai rdb se il 16 saranno insieme a noi a roma vedrai che io sarò in prima fila come o sempre fatto quindi ne pecora ne lupo i si addice caro francesco se hai letto il post dell'amico di galatina anche io la penso come lui da molto tempo su di noi ci mangiano coop e governo quindi invece di perder tempo con sindacato si sindacato no facciamoci venire qualche idea caro francesco io propongo diciamo ai rdb se il 16 saranno con noi a roma, che ne dici? saluti mi aguro di non ritornare nuovamente sull'argomento. passiamo alle cose utili sapete che il 4 l coop hanno avuto un incontro perche non parliamo di questo? scusate x lo sfogo ma siamo in un blogs democratico ognuno e libero di postare il suo parere
    beppe

    RispondiElimina
  144. MARIA LECCE06/06/09, 17:52

    Credo che questa volta, per la prima volta passerò.
    Mi farebbe piacere che a Roma ci andasse chi non ha mai alzato il culo dalla sua sedia nella scuoletta dove lavora a cominciare dai miei vicini di Galatina che non sanno cosa significhi farsi 1300 km in meno di 24 ore.
    Io l'ho fatto sempre, e sono contenta di averlo fatto ma ora passo la mano, come ho giò detto...è ora che diano un pò tutti, e senza il sindacato che para i colpi.
    Voglio mettervi alla prova, questa volta sarò io alla finestra come hanno fatto in molti finora.in bocca al lupo... Dimostrateci quanto siete bravi ma fate in fretta... il 16 è vicino e non c'è la Filcams che organizza il viaggio!
    CIAO

    RispondiElimina
  145. Carissima amica di Lecce, si è vero quello che dici ma ti assicuro che nel mese di Febbraio io insieme ai miei colleghi eravamo presenti sotto il Ministero e aggiungo cara amica di Lecce che proprio mentre io stavo al 1°piano del Ministero, tu facevi sicuramente uncinetto amica cara, io stavo insieme al sindacato RDB ed ero presente quando il direttore generale disse che la Gelmini sapeva benissimo di quanto spreco c'è, purtroppo ci disse comandano loro e non possiamo fare niente, testuali parole amica cara, quindi prima di parlare a c°°°o pensa bene quello che dici ciao
    (Galatina è presente)

    RispondiElimina
  146. maria Lecce06/06/09, 18:29

    Ma và, la cgil comanda con questo governo di destra?
    Guarda che l'uncinetto non lo so fare ma i giornali li so leggere e tutti gli accordi , questo governo non li ha fatti certo con la Cgil che come i più informati sapranno, non ha firmato nulla da quando c'è il nano. Quindi se volessero basterebbe un piccolissimo decreto posto con la fiducia e sai quanto se ne fregano della filcams e della cgil in genere?
    Anzi sono sicura che lo farebbero pur di farle un dispetto.
    Meditate gente, meditate e ricordatevi che gli asini non volano.
    Buon viaggio!
    a proposito io a Roma stavo sotto l'acqua come tutti gli altri lavoratori grazie ai quali oggi state lavorando.

    RispondiElimina
  147. maria lecce06/06/09, 18:58

    Una precisazione, non è il caso di essere volgari.
    Non perdiamo la pazienza appena qualcuno dice qualcosa che non ci aggrada...

    RispondiElimina
  148. Ricordo benissimo quel giorno di febbraio pioveva, amica di Lecce non so se stiamo stati insieme sul pulman ciao
    (Galatina è presente)

    RispondiElimina
  149. avete rotto le scatole con queste stabilizzazioni ,non vi assumeranno mai . perchè le coperative sono legate ai partiti e in più vi dico che tornerete a 30 ore ,perchè per le coop sono le ore giuste per quello che fate .loro hanno il potere e voi ancora sognate.

    RispondiElimina
  150. CARE AMICHE DELLA PUGLIA SCUSATEMI SE MI INTROMETTO, ASSODATO CHE SIETE ENTRAMBE REATTIVE E COMBATTIVE, IO AVREI UNA PROPOSTA DA FARVI CHE FORSE SAREBBE PIU' COSTRUTTIVA.
    PERCHE' NON VI PROPONETE COME REFERENTI DI ZONA NELLA PUGLIA E VI IMPEGNATE A DIVULGARE IL NOSTRO GIORNALE DI CATEGORIA NELLE SCUOLE COME ALTRI VOSTRI COLLEGHI DELLA PUGLIA.
    SOLO FACENDO GRUPPO RIUSCIREMO IN QUALCOSA. SE VI INTERESSA VI DO' LA MIA EMAIL maurizionapoli1@live.it SCRIVETEMI E IO VI INVIERO' IL GIORNALE.
    PER IL RESTO NON CREDO CHE IL 16 GIUGNO DETTERA' LA FINE DEL TAVOLO TECNICO, QUINDI CALMA E SANGUE FREDDO.

    RispondiElimina
  151. amica o amico di galatina dici che il 24 febbraio i rdb erano al ministero prima frottola i rdb non siedono al tavolo delle trattative 2 frottola si da il caso che io sono stato un interessato per organizzare i pulman e ti garantisco che di galatina non c'era nessuno se poi siete andati con i pulman degli rdb allora ti chiedo scusa ci tenevo a precisare questo buona serata

    RispondiElimina
  152. Ciao Maria condivido tutto cio' che dici,io sono stata sempre presente alle manifestazioni e agli scioperi,il 24 febbraio,mi proposi che sarebbe stato l'ultimo xche' ero stufa io sempre la e le mie colleghe a casa al calduccio.Poi entrai nel blog e ho incontrato xsone speciali(almeno x me),con loro condividevo tutto,ma fguriamoci amici nn si trovano fuori io volevo trovarli sul pc,io che veramente dovrei stare a casa a fare l'uncinetto,visto che sono na dei pochi exlsu che sta in graduatoria ata(nei primi posti)ma mi ritengo pur sempre un exlsu e fiera di combattere con tutti voi.X TE:(che capirai)dici che tra noi ho messo un muro,lo sai che nn e' cosi',ti ho dato ogni notizia sapessi e sai i problemi che ho avuto,ma di me nn t'e mai importato nulla,nn condividi i miei pensieri,io i tuoi si,ho sempre portato rispetto x te e x il blog e lo sai,io sono leale e sincera e ci tengo all'amicizia e'come la politica,io sono sinistra,ma ho amici di destra,nn li allontano certo da me.Maria tu il 16 starai casa alla finestra,io andro'a lavorare e allontanero' l'idea di combattere con i miei colleghi visto che c'e chi vuole cosi'.Ciao a tutti scusatemi x il mio sfogo,ma sono DELUSA sono 2 giorni che sto male e' come se avessi avuto una pugnalata.UN ABBRACCIO A TUTTI (questa volta firmo visto ch sara' l'ultimo post)CON AFFETTO ELA

    RispondiElimina
  153. IERI SERA IN UN MIO POST HO DETT CHE STAVAMO PERDENDO PEZZI INPORTANTI DEL MOSAICO DOPO AVER FATTO STANCARE LE VARIE DODI LE VARIE MARIA ORA SI AGGIUNGE ANCHEIL NOME DI ELA E TUUTO PERCHE PER LE VOSTRE STUPIDATE RIORDATEVI IL VERO MALE SIAMO NOI STESSI, NON AGGIUGO ALTRO DA ORA IN POI OGNUNO CONTINUA PER LA SUA STRADA TANT COME DICEVA UNA CARISSIMA AMICA SE AFFONDIAMO AFFONDIAMO TUTTI
    BEPPE

    RispondiElimina
  154. Torno ora dal lavoro e mi ci butto nel blog per leggere se c'è qualcosa di nuovo. Cosa leggo? Chiacchere antiche, fatti e misfatti ormai superati. Cari colleghi non pensate sia tempo perso a parlare di chi è stato a Roma, quante volte, se c'era pioggia o se si faceva l'uncinetto?
    Questo pettegolezzi si dice da noi non riempiono pancia. Ci dividono. Il passato è andato! Dobbiamo solo pensare che possiamo trarne esperienza e formulare delle proposte in vista di un'azione comune e solidale. "Non si può essere parte di un problema, bisogna portare la proposta alla soluzione del problema".Buonaserata da Stella

    RispondiElimina
  155. DIMENTICAVO DI DIRVI O PROBLEMI CON LA TASTIERA CHIEDO SCUSA
    BEPPE

    RispondiElimina
  156. quando smetteremo di abbaiare fra di noi avremmo raggiunto gia un grande obiettivo

    RispondiElimina
  157. Buongiorno a tutti è un po’ che manco dal blog (gravi problemi familiari) ma con rammarico vedo che ci risiamo ad accusarci l’un l’altro chi è venuto chi no… chi ha fatto chi no...ma soprattutto noto che persone influenti che davano un contributo forte al blog non postano più ed è facile immaginarsi il motivo...cosi anche questo blog farà la fine dell'altro si spegnerà per la gioia di tante persone

    un abbraccio

    Antonio

    RispondiElimina
  158. Caro Antonio ci sono persone, o meglio, una persona che sta facendo di tutto per sgretolare il gruppo, e screditare il blog.
    Ora è vittima ora è carnefice e come un tarlo nel blog gioca, da viscido qual’ è, approfittando di qualsiasi spiraglio per cercare di distruggere il blog o per cercare di metterci contro gli uni con gli altri, gli basta un piccolo disaccordo fra di noi per intrufolarsi e con la sua cattiveria, il gioco è fatto, per poi assillarci con la storia del blog copiato ecc, ecc.
    Avrà detto mille volte: ADESSO NON COMMENTERO’ PIU’ in entrambi i blog , ma poi è sempre qui o con il suo nome, o da viscido qual è da anonimo, cercando in ogni modo SEMPRE di creare scompiglio in entrambi i blog.
    Antonio io non credo che la persona a cui tu ti riferisci ci ha lasciato, ha bisogno solo di capire con calma dove sta la verità, quando avrà capìto, spero, di essere stata vittima di una viscida manipolazione che ha ingigantito ad arte un momento di incomprensione, forse, mi auguro, tornerà.
    Detto questo cari colleghi voglio dirvi che quando si sceglie di non moderare i commenti uno mette in cantiere che ognuno possa scrivere anche cavolate nel blog , sta alla nostra intelligenza riconoscerle e a prendere in considerazione solo le cose serie e utili alla nostra causa.
    Vi dico una cosa, io credo che quando la smetteremo di beccarci fra di noi, avremo, come dice anche Giancarlo, raggiunto l’ equilibrio che ci permettera’ finalmente di fare gruppo.
    Auguro a tutti i colleghi una buona domenica.

    RispondiElimina
  159. Scusatemi voglio approfittare del blog per dire ai colleghi che giornalmente incontravo in msn, che per un po' non mi colleghero'o meglio lo faro' sporadicamente, in quanto in questo periodo, ho poco tempo libero, e lo vorrei dedicare alla cura del blog e alla divulgazione del giornale.
    Saluti

    RispondiElimina
  160. Buongiorno a tutti amici, risposdo agli amici che dicono che di Galatina non cera nessuno, iniziamo col dire che era la mattina del 6 febbraio,a Roma pioveva siam partiti vicino al bar commercio di Lecce erano presenti 5 o 6 ragazzi di Lecce e 6-7 di Maglie, ti ripeto per 11 volta che io sedetti quel giorno al Ministero,carissima amica, poi adesso è ora di finirla con queste stupidaggini pensiamo alle cose serie, stiamo attenti a non farci ingannare nuovamente chiediamo tutti uniti se pure a scaglioni l'assunzione è meglio per noi è conviene a loro ciao.
    (Galatina è presente)

    RispondiElimina
  161. BUONA DOMENICA A TUTTI,E' ORA DI FINIRLA CON CHIACCHIERE INUTILI .
    CONCENTRIAMOCI SU QUELLO CHE DOBBIAMO FARE REALMENTE, PERCHE' CONTINUANDO IN QUESTO SENSO PERDIAMO LA CONCENTRAZIONE E RISCHIAMO LA DIGREGAZIONE.
    RICHIAMO TUTTI AL BUON SENSO, E ALLA RESPONSABILITA'.
    PERCHE' NON DIMENTICATE STIAMO LOTTANDO PER IL NOSTRO FUTURO.
    SALUTI MOCETOR

    RispondiElimina
  162. ECCO IL LINK GIUSTO PER VEDERE IL VIDEO
    VEDETELO VE LO CONSIGLIO.
    http://ilnapo.altervista.org/
    Scendete in basso della pagina e cliccate su dove c'è scritto "un vaffanculo a " il video è in MP4 cliccateci su si aprirà un'altra pagina andate in fondo e troverete la scritta del video apritelo o scaricatelo .
    Saluti Mocetor

    RispondiElimina
  163. Ma la vogliamo finire,ci appigliamo sù cavolate inutili e insignificanti.Più passa il tempo e più mi convinco che a forza di stare con i bambini si è contagiati,anzi penso proprio che loro non arrivano a tanto.Quando non si sa cosa scrivere,è meglio fare altro che creare zizzanie,siamo persone di una certa età,con un grosso problema da risolvere.A quelli che dicono che non scriveranno più sul blog,questa è l'ultima volta,io rispondo:ma per così poco.Vi consiglio di rileggere i post incriminati,o meglio quelli che ritenete tali con calma,vi accorgerete che non sono così cattivi,ma che sono il frutto di questo momento che stiamo vivendo.Andando di questo passo non voglio neanche immagginare quello che si scriverà durante le ferie,quando non si sa cosa fare dalla mattina alla sera.Facciamo una pausa di riflessione,caramente vi saluto Giovanni

    RispondiElimina
  164. Ragazzi io consiglio di andare da i nostri sindacati di apparteneneza e chiedere di far fare una manifestazione per il 16 giugno.
    Dobbiamo essere tutti presenti, i sindacati se non hanno altri scopi devono accontentarci.
    Pero' necessita che noi andiamo a fare pressioni e richiesta di questo, altrimenti non credo che lo faranno di loro spontanea volonta'. Che ne dite ? Io domani vado dal mio sindacato e faccio un casino.

    RispondiElimina
  165. Sono daccordo con Rosy dobbiaomo tenere i sindacati sotto pressione altrimenti si sentiranno liberi di fare cio' che vogliono

    RispondiElimina
  166. DACCORDISSIMO CON ROSY
    SALUTI MOCETOR

    RispondiElimina
  167. tempo fa avevo scritto al gabibbo,spiegando la nostra situazione, ma non ottenendo, purtroppo, il loro interessamento.
    Oggi ho scritto di nuovo, con argomenti più persuasivi. Invito tutti gli amici a scrivere all'indirizzo: GABIBBO@mediaset.it
    Tempestiamoli di lettere spiegando semplicemente la nostra situazione,costringiamoli a prendere in considerazione la nostra situazione. Pensate quanto sarebbe bello e importante se riuscissimo a far parlare di noi. Coraggio fate tutti come me, non lasciatemi solo.
    Oronzino da Maglie

    RispondiElimina
  168. FATTO ORONZIONO E SPERIAMO BENE,
    FATELO ANCHE VOI COLLEGHI SCRIVETE TUTTI, STRISCIA RICEVE MOLTE LETTERE E SOLO SE VEDRANNO SCRIVERE NUMEROSI, POTREBBERO DECIDERE DI PRENDERE IN CONSIDERAZIONE IL NOSTRO CASO.

    RispondiElimina
  169. Ma secondo voi state scrivendo a chi?
    ma se canale 5 è di proprietà di Berlusconi come fanno a fare un servizio su di noi, non possono andare contro loro stessi.
    Io direi un'altra cosa adesso che la sinistra si è indebbolita ora è il momento di attaccare il governo, per accaparrarsi i voti per le prossime elezioni.
    (Galatina è presente)

    RispondiElimina
  170. Galatina io il 3 giugno la nostra denuncia l' ho data a anche personalmemnte a l' onorevole MASSIMO D'ALEMA che era presente in una aula di congresso a fianco a quella della cgil. che ci costa scrivere anche a Striscia non è il primo servizio che Antonio Ricci fa contro Berlusconi.Per me' tutto va bene solo lo stare fermi ad attendere è controproducente.

    RispondiElimina
  171. X ORONZINO E LATRI COLLEGHI.
    Io ho scritto a varie redazioni giornalistiche etc., non posso fare i nomi perchè ancora sono in attesa di risposte.
    Alcune le ho già avute ,ma attendo la conferma da parte loro .
    Spero che il nostro problema verrà preso in considerazione , ho allegato la lettera di Mimmo che descrive la nostra situazione in maniera eccellente.
    Invito tutti come dice Oronzino di fare lo stesso.
    Saluti Mocetor

    RispondiElimina
  172. Ciao Maurizio volevo chiarire con te,ti assicuro che io nn sono stata manipolata da nessuno,a me chi sai tu nn mi ha fatto nulla e mi e' amico come te e tanti altri.Nn ti so piaciute le parole del mio post,sono stata un po' dura ed hai ragione,ma abbiamo entrambi delle colpe,io lo ammetto,ma devi sapere che lo splendore dell'amicizia e' quando scopriamo che qualcuno crede in noi ed e' disposto a fidarsi di noi,se ti ho offeso ti chiedo scusa davanti a tante xsone,spero le accetterai(poi spero chiariremo da vicino)ciao Ela

    RispondiElimina
  173. Ela è tutto ok.
    Non c'è niente da chiarire, ci sentiamo su msn appena posso.

    RispondiElimina
  174. ciao sono grazia, avete fatto bene a dare la lettera a massimo d'alema, ci ha stabilizzato lui in questo modo abominevole, ricordate? siamo figli dell ultimo decreto del suo governo. Grazie tante

    RispondiElimina
  175. Si grazia ;ma fra pd e pdl caschiamo male comunque.
    Bisogma riuscire a andare su reti televisive e testate giornalistiche nazionali , solo così i politici si attiveranno.Ma lo faranno solo per l' opinione pubblica altrimenti cosa vuoi che se ne freghino di noi.
    Loro sono in campagna elettorale perenne.

    RispondiElimina
  176. Il clown di miranda orfei ha vinto di nuovo, almeno siamo tutti un po piu sereni,questa crisi e durissima ma con lui alla guida tutto e piu facile,basta il suo sguardo per addormentare le menti come un effetto allucinogeno che ti rende felice trasformando la realta in un fantastico mondo virtuale e nella speranza sua che il sonno degli italiani duri il piu a lungo possibile

    RispondiElimina
  177. Sono andata al mio sindacato ho fatto un casino gli ho urlato di fare una manifestazione per il 16 ma mi parlano di tempi tecnici 10 giorni prima la procedura.
    Spero voi colleghi abbiate fatto la stessa cosa io ho minacciato di fare la disdetta se dal tavolo tecnico fanno uscire le 40 ore frammentate in due turni, voi ? State gia' al mare ?

    RispondiElimina
  178. Facciamo attenzione che del nostro finanziamento per il 2009 è stato inviato alle scuole solo gennaio e febbraio. Ci stanno pagando con la cassa della scuola, vi invito a controllare tutti.
    E una buona volta finiamola di litigare tra di noi, come vedete sono altri e ben più importanti i nostri problemi. Ai sindacalisti che ci leggono chiedo:
    come è possibile che non siete a conoscenza di questa situazione
    se questo è vero, ed è purtroppo vero, vi rendete conto che se la scuola non fa più anticipo di cassa,
    15.000 famiglie starebbero già alla fame?
    Ai vari politici di turno dico:

    MA NON VI VERGOGNATE

    di sfruttarci solo per i vostri scopi politici

    Caro Maurizio ho ricevuto il tuo messaggio, ma in questo momento la mia preoccupazione come vedi è ben altra.
    Oronzino da Maglie

    RispondiElimina
  179. Caro Oronzino questo è stao detto alla riunione del 3 giugno.
    Sono io che ho dimenticato di specificarlo, ho solo scritto che mancavano 21 miliioni non specificando la cosa.
    Al momento sono coperti solo gennaio-febbraio-marzo (soldi cassa) per gli altri mesi sono solo virtuali per il momento.
    In ogni caso voglio pero' ricordare che le ditte contrattualmente hanno l' obbligo di anticipare le mensilita' fino a tre' mesi.
    Quindi aprile-maggio-giugno saremo pagati.
    Successivamente deve necessariamente versare in cassa i soldi lo stato.
    Pero' io non mi preoccuperei di questo, perche' è un impegno preso dal governo per tutto il 2009, devono per forza rispettarlo.

    RispondiElimina
  180. Oronzino hai ragione anche a me giunta la stessa informazione.Quindici gioni fa mi sono recata presso un'altra scuola e, parlando con la segretaria mi ha riferito che noi siamo con l'acqua alla gola, la scuola sta anticipando i soldi per voi diceva perchè capisce la vs. situazione, ma non possiamo abbassarci sempre le brache altrimenti questi la fanno da padroni.
    Ho chiesto anche se c'era una soluzione e mi ha riferito che bisogna essere uniti e coordinati in maniera forte tra noi tanto da pilotare le volontà politiche. Ai sindacati non dateci molto adito perchè loro fanno il gioco delle coop, continuava, io più volte li ho sollecitati ma fanno orecchie da mercanti. Per finire, diceva l'assurdo che in questo contesto si trovano bidelli di serie A e quelli di serie B. Quelli di serie A si comportano come dei vice provvedditorati ai quali non puoi dire nulla.
    un abbraccio affettuoso Stella.

    RispondiElimina
  181. Carissimi colleghi vorrei invitarvi ad una riflessione:
    Il blog ha una funzione specifica,
    quella di essere divulgatore di notizie e punto di riferimento per gli ex lsu e i cococo.
    Il blog è in ogni caso anche il nostro biglietto da visita, l’ espressione di quello che siamo e che pensiamo.
    Chiunque si collega, vede e conosce dal blog, la nostra realtà, chi siamo.
    Ora mi domando,e su questo vi invito a riflettere:
    se collegandosi sui blog i visitatori si trovano davanti solo messaggi personali, litigi , polemiche fra di noi e attacchi ( ho letto sull’ altro blog una serie di attacchi reciprochi , un botta e risposta inutile e anche fuori luogo direi).
    cosa credete che penseranno ?
    Io purtroppo non avendo il contatto msn di Giovanni e da istintivo quale sono, anche un po’ esasperato da alcuni episodi, ho anche io postato sul blog il mio disprezzo per una persona.
    Ma riflettendoci adesso, per IL BENE DEL BLOG e DELLA CATEGORIA, ritengo che avrei potuto evitarlo.
    Vi invito per questo a scrivere sul blog solo cose di lavoro, che possono interessare tutti, e usare, per altre discussioni non inerenti al lavoro, msn, skype o altri programmi.
    Non facciamo diventare i blog dei reality mediatici, per queste cose c’è già la TV.
    Piuttosto state inviando e-mail a l’ On. Pizza e ai Segretari dei Sindacati chiedendo e riferendo le nostre intenzioni ? Non è ora il caso di andare al mare !!! Bisogna mantenere alta l’ attenzione per il 16 giugno.
    Un saluto a tutti.

    RispondiElimina
  182. Io ho scritto nuovamente al dott. Pizza e al segretario del mio sindacato, gli ho detto chiaramente che straccerò la delega nel caso di una nuova fregatura per noi.
    Scrivete tutti devono sapere come la pensiamo , ci penseranno due volte il 16 giugno prima di tentare di rifregarci.

    RispondiElimina
  183. SALVE A TUTTI, IO LHO DICO DA MESI, BISOGNA CONTATTARE I SINDACATI E MINACCIARLI COME DICE FRANCESCO.
    SE NO CI FREGANO DI NUOVO.
    SALUTI MOCETOR

    RispondiElimina
  184. Ciao a tutti sono Tom dalla prov di Bari. Vorrei rivolgermi a tutti i colleghi che fanno parte delle coop, se stanno avendo difficolta' al pagamento del mese di Maggio. Si prega di farmi sapere notizie in merito ciao

    RispondiElimina
  185. SALVE A TUTTI, HO LETTO UN POST DOVE DICONO CHE NON PERCEPISCONO LA MENSILITA', E LA COSA PIU' GRAVE E QUELLA CHE I CONSORZI HANNO DATO UN APPALTO SENZA CAPITALE .QUESTO CARI COLLEGHI E L'INEQUIVOCABILE SEGNO CHE DIETRO AI CONSORZI C'E' LA MANO OSCURA DELLA MAFIA POLITICA E SINDACALISTA.
    I SINDACATI SONO I PADRONI DEI CONSORZI I POLITICI IL LORO BRACCIO DESTRO ,E ALLORA DENUNCIAMO TUTTO QUESTO ALLA MAGISTRATURA.

    NON RESTIAMO NELL'OMERTA'FACCIAMOGLI VEDERE CHE NON SERVIAMO SOLO A PULIRE I CESSI, MA CHE SIAMO CAPACI DI ORGANIZZARCI PER CONTO NOSTRO E ROMPERE QUESTO MURO CHE HANNO MESSO I SINDACATI.
    SALUTI MOCETOR

    RispondiElimina
  186. Bravissimo Mocetor lo sempre detto che c'è una organizzazione malavitosa, dietro questi appalti, dico malavitosa nel senso che dietro questi appalti di svariati miliardi di euro ci sono solo i politici non gente che veramente è ladruncola capitemi, queste gare servono per farsi i soldi altrimenti con 13 mila euro al mese non riescono a vivere i nostri cari politici,ricordate quel servizio che fece report tempo fà non è servito a niente maledetti.
    (Galatina è presente)

    RispondiElimina
  187. più che denunciarli alla magistrattura e meglio denunciarli alla guardia di finanza si muovono più velocemente

    RispondiElimina
  188. A tom della provincia di bari. Ciao sono Stella ,voglio riferirti che per quanto riguarda la mensilità di maggio per me nessun problema.

    RispondiElimina
  189. Signori io nn so se riuscirò ad andare a Roma il 16 visto la mia lontananza ma farò di tutto per esserci così come deve fare ogniuno di noi infatti invito tutti a nn litigare sempre e mettersi invece daccordo sin d'ora sul punto dove trovarci perchè credetemi è molto importante far capire anche se saremo in pochi quelle che sono le nostre volontà. Secondo me è una tappa storica e quindi vitale della nostra esistenza lavorativa infatti il rischio reale è l'aumento dei metri ma soprattutto lo spezzamento della giornata lavorativa con un aggravio di un centinaio di euro sul nostro già misero stipendio. Quindi iniziamo a metterci daccordo sin da ora dando sul blog la nostra disponibilità, sono questi infatti i buoni usi del blog altrimenti faranno di noi e della nostra ignoranza come hanno sempre fatto quel che vogliono. Ho detto della nostra ignoranza perchè sò di colleghi-e entusiasti della possibilità sventolata da alcuni sindacati dell'aumento di un'ora; a discapito ma questo nn lo sanno di un centinaio di euro spesi in più al mese per andare e venire dal proprio posto di lavoro due volte al giorno grazie allo spezzamento appunto della giornata lavorativa. Vi ricordo solo che bisogna manifestare il proprio dissenso su questo con molta civiltà perchè e questo deve essere un motivo di orgoglio tutto quello che faremo lo faremo senza l'aiuto di nessuna sigla sindacale così come succede a chi vuol vincere le proprie lotte, vedi alitalia-taxi-agricoltori-ecc. categorie costrette a lottare da sole perchè quello che chiedevano le o.s. nn era quello che volevano queste categorie. Ciao e iniziamo a dare sul blog la nostra disponibilità, organizziamoci perchè importantissimo sopratutto i colleghi del Lazio facciano di tutto per esserci. Ciao.

    RispondiElimina
  190. Ciao Stella sono Tom peccato che non sono riuscito ad avere da Maurizio la tua email di sms anche x lui non la trova, avrei piacere di sapere da dove posti i commenti e presso quale coop lavori. Ciao da TOM e grazie x avermi risposto..

    RispondiElimina
  191. NO TOM IL FATTO E' CHE ME NE SONO PROPRIO SCORDATO TE LA INVIO SUBITO PER POSTA.CIAO

    RispondiElimina
  192. Grazie Maurizio,Tom Ciao e buona giornata...

    RispondiElimina
  193. Ci giunge notizia che la riunione del 16 giugno a Roma tra MIUR-SINDACATI-CONSORZI è stata rinviata a data da destinarsi.
    Rimaniamo in attesa di ulteriori approfondimenti e documentazione di quanto riferito.
    Cogliamo l' occasione per ringraziare i colleghi per la tempestività con cui riescono a reperire le notizie.

    RispondiElimina
  194. Ciao a tutti da Tom. Ebbene si! , siamo punto e a capo, ancora una volta la nostra coop ha risposto al nostro sindacato che non hanno soldi per poter pagare la mensilita' di Maggio. Da parte loro hanno fatto ricorso alla coop madre cioe' la Manital. Ora io mi chiedo ,con tanti colleghi della Puglia che vi facciamo parte nessuno sino adesso si sta' muovendo?. Invio loro da parte mia un cordiale ringraziamento. CIAO

    RispondiElimina
  195. maxx per maurizio e mimmo mettete per favore un luogo dove trovarci a roma il 16 o in alternativa se avete notizia di dove si svolge la riunione grazie
    ciao a tutti

    RispondiElimina
  196. daccordo con max troviamo un punto di incontro x il 16 secondo me a via trastevere dobbiamo essere in tanti stavolta non avrnno scampo

    RispondiElimina
  197. Max come abbiamo già commentato alle 17,17 ci riferiscono che la riunione del 16 sia stata riviata.

    RispondiElimina
  198. Ciao a tutti i colleghi...questa notizia dello spostamento della riunione del 16 non ci sarà più? oppure e un altro modo di qualche astuto per creare altri scompigli?

    RispondiElimina
  199. Approfittiamo di questo periodo in attesa della riunione" il tavolo tecnico" per mantenere alta la tensione.
    Continuamo a scrivere al Seg. Pizza e ai Nazionali dei Sindacati. Manifestiamo quello che vogliamo.
    E' importante che si faccia tutti però, il numero delle lettere è sempre significativo.
    Partecipiamo non guardiamo solo gli altri che lo fanno.

    RispondiElimina
  200. ciao sono antony dalla prov.di bari, vi seguo ma ho avuto problemi nel registrarmi.Provo per l'ennesima volta.

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget