9 luglio 2015

USB - UNIONE SINDACALE DI BASE - appalto pulizia e decoro Campania e Sicilia


COMUNICATO USB - UNIONE SINDACALE DI BASE
Speriamo di riuscire a fare un po di chiarezza ai lavoratori delle regioni Sicilia e Campania, in quanto ci siamo accorti che c'è come al solito un poco di confusione. 
Anzitutto non stiamo aspettando alcuna riunione consorzi, miur, sindacati ma piuttosto l'approvazione del ddl scuola (purtroppo) in cui è stata inserita anche la nostra proroga dell'appalto per le regioni Campania e Sicilia.
Al momento sono in discussione gli emendamenti che sono migliaia e che tra l'altro (tanto per la cronaca) mi riferisce Carmela Bonvino che li stanno anche respingendo tutti. Dopo la discussione degli emendamenti si passerà al voto che si spera avvenga in giornata.
Riguardo alla cassa integrazione per le Regioni Campania e Sicilia invece vi informiamo che 
le aziende hanno fatto richiesta, a fine giugno, di esame congiunto per approvazione della cassa integrazione dal 01 luglio al 30 agosto 2015. In questa fase si incontrano i sindacati. L’intera procedura di consultazione, attivata dalla richiesta di esame congiunto, si deve concludere entro 25 giorni successivi a quello in cui è stata avanzata la richiesta medesima per poi passare all' approvazione da parte del Ministero del Lavoro che se ci sarà, avverrà necessariamente solo dopo l'eventuale approvazione della proroga e non prima.
Ricordo inoltre che la concessione della cassa integrazione per il periodo richiesto non è certa, Il Ministero del lavoro potrebbe anche ritenere che tecnicamente non ci siano i presupposti o che ci siano solo per un breve periodo...staremo a vedere.

1 commento:

  1. Approvato il 09 luglio 2015 il ddl scuola....ora aspettiamo la pubblicazione del testo per verificare la proroga.

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget